Prova

Peugeot Winter Test


Avatar di Marco Rocca , il 21/02/14

7 anni fa - Sulla neve con la 3008 Hybrid4 e la 2008 con Grip Control

Abbiamo provato l'efficacia dei sistemi di trazione Peugeot Grip Control e Hybrid4 sulla neve. 

Benvenuto nello Speciale TUTTE LE PROVE AUTO DEL 2014, composto da 100 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario TUTTE LE PROVE AUTO DEL 2014 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

(AT)TRAZIONE SULLA NEVE In medio stat virtus direbbero i latini. Già, perché se da un lato la trazione integrale permanente può spaventare per via dei consumi e dall’altro una trazione anteriore, seppur con pneumatici invernali, non si arrampica dove vorreste, la soluzione, anzi le soluzioni potrebbero arrivare da Peugeot. Si chiamano Grip Control e Hybrid 4, due modi alternativi di aumentare la trazione su fondi scivolosi (e non) secondo la casa del Leone. Noi li abbiamo messi a confronto in un test su neve e ghiaccio.

FACCIAMO IL PUNTO Lo sfondo alle nostre spalle è quello della Val d’Isere, in Francia, le auto a disposizione, la Peugeot 2008 con Grip Control e la Peugeot 3008 Hybrid4. Come detto, i due sistemi non sono un’anteprima assoluta (vedi correlate) ma è la prima volta, dopo fango e sterrato, che la 2008 mette piede sulla neve. Così il nostro test comincia proprio dalla più piccolina, tra stradine tortuose innevate e molto spesso ghiacciate.

VEDI ANCHE



SEMPRE IN PRESA  Posto che la nostra Peugeot 2008 è equipaggiata con pneumatici invernali, in luogo degli M+S con cui esce di fabbrica (soluzione che consigliamo sempre qualora si debbano affrontare terreni innevati) i feedback sono positivi. Dopo aver selezionato dalla manopola centrale la funzione Neve, non rimane che dosare la pressione del piede destro per tirarsi d’impaccio da situazioni altrimenti complicate per una classica anteriore. Grazie al Grip Control, che ricordiamo lavora a braccetto con l’ESP frenando le ruote con meno presa, la Peugeot 2008 riesce ad arrampicarsi in salita evitando il pattinamento selvaggio. Un sistema tanto semplice quanto efficace che però si esprime al meglio sulla neve fresca più che su quella battuta e compatta dove alla fine della fiera vengono fuori i limiti congeniti della trazione anteriore.

NON ESAGERARIAMO All’atto pratico, dopo aver provato la 2008 con e senza il Grip Control, a parità di gomme ovviamente, i risultati cambiano, c’è poco da fare, e, quando si tratta di partire su fondi scivolosi, la differenza si avverte. Ma se da un lato il Grip Control basta e avanza a chi ha come massima aspirazione fuoristradistica quella di arrivare nelle località sciistiche più rinomate, è anche vero che qualora vogliate alzare il tiro c’è la trazione l’Hybrid4.

L’IBRIDA INTEGRALE E' sulla Peugeot 3008 che proviamo il sistema Hybrid4. A differenza del sistema Grip Control, qui c'è la possibilità di avere a disposizione 4 ruote motrici, grazie al motore elettrico posteriore che si occupa di dar forza a quelle dietro. Ci spieghiamo meglio. Sulla 3008 Hybrid4 non si parla di trazione integrale vera e propria in quanto mancano gli organi meccanici di una comune trasmissione 4x4, tuttavia il risultato finale è soddisfacente soprattuto se pensiamo che stiamo parlando di una vettura ibrida. Nelle partenze sulla neve, per esempio, anche senza risparmiarci sull'acceleratore, la presa è buona e il motore elettrico scarica a terra la potenza in modo immediato ma efficace. Pendenze di un certo livello non sono un grosso problema e la 3008 si arrampica con tutta tranquillità scomponendosi poco, sempre che si abbia il buon senso di sostituire le gomme M+S di serie con coperture invernali.     

SENZA PRETESE Cosi facendo, il grip è buono ma bisogna sempre ricordare che la 3008 Hybrid4 non è nata per affrontare ostacoli troppo insidiosi, visto che gli sbalzi sono da auto stradale. In modalità 4x4, quella che abbiamo usato sulla neve, l'elettronica si occupa di tutto e a noi non rimane che concentrarci sulla guida. I più attenti noteranno un leggero ritardo nella risposta del posteriore, soprattutto nelle fasi di ingresso in curva ma sono davvero dettagli. Il sistema Hybrid4 riesce comunque a gestire il comportamento della 3008 su diversi fondi stradali senza che si debba necessariamente possedere conoscenze tecniche o operare scelte particolari ed è proprio questa la forza del sistema di trazione ibrida Peugeot. Semplicità e massima resa.


Pubblicato da Marco Rocca, 21/02/2014
Gallery
Tutte le prove auto del 2014
Logo MotorBox