Anteprima

Yamaha Yard Built Special by Wrenchmonkees


Avatar Redazionale , il 12/11/12

8 anni fa - Wrenchmonkees veste da café racer la muscolosa Yamaha XJR 1300

La Yamaha Yard Built Special by Wrenchmonkees è una XJR 1300 vestita da café racer. In futuro è probabile che venga allestito un kit per replicare questa concept e nel frattempo calano i prezzi della maxi di Iwata.

SECONDA GIOVINEZZA Una moto che badi al sodo è una vera benedizione in epoca di crisi ma il motocilista, si sa, è uno dal palato fino e che non disprezza nemmeno distinguersi, personalizzando la sua due ruote. Fatti questi ragionamenti, in Yamaha hanno deciso di provare  a regalare una seconda giovinezza a uno dei modelli più classici della loro storia, la XJR 1300, affidandola alle sapienti mani dei danesi della Wrenchmonkees e riposizionandola a livello di prezzo. Dall’atelier nordico esce una special che reinterpreta la maxi nipponica in chiave café racer, un’operazione che pare possa diventare replicabile da ciascun cliente, visto che è in avanzata fase di studio un kit per confezionarsi una replica di questa Yamaha Yard Built Concept.

VEDI ANCHE



TRAPIANTO D’ORGANI Questo prototipo evolve le forme della XJR ma non ne rinnega l’identità, mantenendo immutati il motore, in serbatoio e il telaio. Da un punto di vista estetico, le modifiche più evidenti riguardano la sella e l’adozione di due semi-manubri, mentre sotto il profilo tecnico spicca l’arrivo di un avantreno ereditato nientemeno che dalla R1, qui accoppiato a una ruota da 19”, che fa il paio con una posteriore da 18”.

SCONTI E RIBASSI Due paroline le meritano anche lo scarico a doppio tromboncino di taglio neoclassico, le pedane arretrate, la nuova batteria tascabile agli ioni di litio e la suggestiva colorazione verde oliva. A proposito di colori, va ricordato che la Yamaha XJR 2013 di serie viene proposta anche in due nuove tinte (Yamaha Black e Metallic Silver, le foto sono nella gallery) e, cosa ben più importante, a un prezzo di 8.990 euro, ben 2.100 euro in meno rispetto al listino attuale. Quale miglior modo per reinvestire i soldi risparmiati che personalizzare la propria moto? 


Pubblicato da Paolo Sardi, 12/11/2012
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox