Pubblicato il 07/01/21

ANCORA TOYOTA Dopo le ultime vittorie di tappa firmate dallo specialista Nasser Al-Attiyah, la quinta frazione della Dakar Auto 2021 è ancora all’insegna della Toyota. A portare la propria Hilux a tagliare il traguardo nel minor tempo assoluto non è però stato il forte pilota del Qatar già vincitore in ben quattro occasioni di quest’edizione, ma il compagno di squadra Giniel De Villiers. Il sudafricano si è imposto nella Riyadh-Al Qaisumah di 662 km (456 di prova speciale) con un tempo netto di 5 ore, 9 minuti e 25 secondi, precedendo il connazionale Brian Baragwanath e il leader della classifica generale Stephane Peterhansel.

Dakar 2021: Giniel De Villiers (Toyota) | Foto: ASO Dakar

MINI IN VETTA Proprio la leggenda francese del rally raid più duro al mondo – a 55 anni è vincitore di sei edizioni Dakar moto e sette volte campione tra le auto – ha accusato un gap di 2’25” riuscendo così a difendere la prima posizione. Il pilota di casa Mini X-Raid, anzi, mette in cassaforte ancora altri due minutini di vantaggio sul grande rivale Al-Attiyah, giunto al traguardo in quarta posizione a 4’38” dal compagno di marca vincitore di tappa. Altra giornata da dimenticare, invece, per il trionfatore dell’edizione precedente, quel Carlos Sainz che accumula un altro quarto d’ora di ritardo per problemi al sistema di navigazione.

Dakar 2021: Nasser Al-Attiyah (Toyota) | Foto: ASO Dakar

DUE CONTRO DUE I risultati della tappa di oggi iniziano a delineare una classifica generale che parla sempre più chiaramente di un duello al vertice per la vittoria finale. Peterhansel, come detto, mantiene la leadership con 6 minuti e 11 secondi di gap Al-Attiyah, con Carlos Sainz al terzo posto ma comunque ormai costretto a pagare un gap di quasi 50 minuti dal compagno. Proseguono le difficoltà anche per la leggenda del Wrc, Sebastien Loeb, giunto al traguardo in ventunesima posizione con 50’18” di ritardo, scivolato al decimo posto della generale con un’ora e 40 minuti dal leader e persino in aperta polemica con la direzione gara dopo i 300 secondi di penalità subiti ieri. Domani sesta frazione di 618 km da Al Qaisumah a Ha’il.

Dakar 2021: Carlos Sainz (Mini) | Foto: ASO Dakar

DAKAR AUTO 2021, CLASSIFICA TAPPA 5 (RIYAHD-AL QAISUMAH, 662 KM)

Pos Pilota Auto Distacco Penalità
1 GINIEL DE VILLIERS  TOYOTA GAZOO RACING 05h 09' 25''  
ALEX HARO BRAVO 
2 BRIAN BARAGWANATH  CENTURY RACING + 00h 00' 58''  
TAYE PERRY 
3 STÉPHANE PETERHANSEL  X-RAID MINI JCW TEAM + 00h 02' 25''  
EDOUARD BOULANGER 
4 NASSER AL-ATTIYAH  TOYOTA GAZOO RACING + 00h 04' 38''  
MATTHIEU BAUMEL 
5 MARTIN PROKOP  BENZINA ORLEN TEAM + 00h 05' 06''  
VIKTOR CHYTKA 
6 YAZEED AL RAJHI  OVERDRIVE TOYOTA + 00h 09' 16''  
DIRK VON ZITZEWITZ 
7 ORLANDO TERRANOVA  X-RAID TEAM + 00h 09' 24''  
BERNARDO GRAUE 
8 NANI ROMA  BAHRAIN RAID XTREME + 00h 10' 31''  
ALEXANDRE WINOCQ 
9 CARLOS SAINZ  X-RAID MINI JCW TEAM + 00h 15' 19''  
LUCAS CRUZ 
10 JAKUB PRZYGONSKI  ORLEN TEAM/OVERDRIVE + 00h 18' 58''  
TIMO GOTTSCHALK 

DAKAR AUTO 2021, CLASSIFICA GENERALE DOPO TAPPA 5

Pos Pilota Auto Distacco Penalità
1 STÉPHANE PETERHANSEL  X-RAID MINI JCW TEAM 18h 28' 02'' 00h 01' 00''
EDOUARD BOULANGER 
2 NASSER AL-ATTIYAH  TOYOTA GAZOO RACING + 00h 06' 11''  
MATTHIEU BAUMEL 
3 CARLOS SAINZ  X-RAID MINI JCW TEAM + 00h 48' 13''  
LUCAS CRUZ 
4 JAKUB PRZYGONSKI  ORLEN TEAM/OVERDRIVE + 01h 04' 49'' 00h 02' 00''
TIMO GOTTSCHALK 
5 MARTIN PROKOP  BENZINA ORLEN TEAM + 01h 10' 32'' 00h 01' 00''
VIKTOR CHYTKA 
6 SHEIKH KHALID AL QASSIMI  ABU DHABI RACING + 01h 21' 21'' 00h 05' 00''
XAVIER PANSERI 
7 NANI ROMA  BAHRAIN RAID XTREME + 01h 24' 56''  
ALEXANDRE WINOCQ 
8 ORLANDO TERRANOVA  X-RAID TEAM + 01h 30' 05'' 00h 01' 00''
BERNARDO GRAUE 
9 BRIAN BARAGWANATH  CENTURY RACING + 01h 38' 50'' 00h 23' 00''
TAYE PERRY 
10 SEBASTIEN LOEB  BAHRAIN RAID XTREME + 01h 40' 07'' 00h 05' 00''
DANIEL ELENA 

TAGS: toyota mini sebastien loeb Stèphane Peterhansel Carlos Sainz Dakar 2021 Dakar Auto Giniel De Villiers