Logo MotorBox
La risposta della "principessa" Russell al "patetico" Verstappen
F1 2023

Russell replica agli insulti di Verstappen: "Un po' patetico, ma un giorno ci rideremo su"


Avatar di Luca Manacorda , il 05/05/23

3 settimane fa - Il britannico ha chiuso la polemica nata a Baku

Il britannico ha chiuso la polemica nata a Baku, quando l'olandese gli ha riservato anche una buona dose di insulti
Benvenuto nello Speciale MIAMIGP 2023, composto da 25 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario MIAMIGP 2023 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

L'incidente tra Max Verstappen e George Russell al via della gara Sprint di Baku ha fatto infuriare il pilota olandese, il quale è stato decisamente poco tenero nei confronti del rivale. Appena sceso dalla monoposto, il due volte iridato ha apostrofato con un ''testa di caz*o'' il britannico, giurandogli vendetta. Nelle successive interviste con i media il trattamento non è migliorato, con il portacolori Mercedes bollato come ''principessa''.

F1 2023, GP Azerbaijan: Max Verstappen con George Russell F1 2023, GP Azerbaijan: Max Verstappen con George Russell

VEDI ANCHE



QUEL CHE DAI RICEVI... Nel giovedì del GP Miami è arrivata la risposta di Russell, che però ha cercato soprattutto di smorzare le tensioni, pur facendo una premessa decisamente schietta: ''È stato tutto un po' patetico''. Il britannico ha poi ricordato come in passato lo stesso Verstappen sia stato protagonista di molte manovre dure e oltre il limite nei confronti degli avversari: ''Penso che una cosa che impari da bambino è che se hai intenzione di fare qualcosa devi anche essere disposto a subirla. Ha avuto la sua giusta dose di mosse del genere ed è stato duro e tosto nelle gare, è un po' misero vedere come ha reagito malamente''.

ARRIVERA' IL SERENO Nonostante le minacce di Verstappen, Russell è convinto che tra i due arriverà un incontro chiarificatore e che la vicenda verrà archiviata: ''Siamo entrambi piloti, siamo entrambi nello sport da molto tempo ormai e abbiamo molta esperienza. Faremo una chiacchierata, va tutto bene, andiamo avanti e immagino che un giorno ci rideremo su''. Vedremo se l'olandese la penserà nello stesso modo...


Pubblicato da Luca Manacorda, 05/05/2023
Tags
MiamiGP 2023