Autore:
Giulio Scrinzi

CARRIERA PROMETTENTE La carriera di Valtteri Bottas inizia in giovane età con i go-kart fino alla vittoria datata 2004 nel Campionato finlandese ICA Junior. Nel 2007 passa nella britannica Formula Renault 2.0 Winter Series, l'anno successivo nella serie Eurocup, mentre nel 2009 inizia ad affacciarsi alle competizioni internazionali grazie al team ART Gran Prix che gli concede l'opportunità di gareggiare in Formula 3 Euroseries.

L'AVVENTURA ALLA WILLIAMS Già dal 2010 entra nell'orbita della Williams, diventando terzo pilota; nel 2011, poi, passa in GP3, mentre l'anno seguente fa il suo esordio ufficiale in Formula 1 sostituendo Bruno Senna in quindici dei venti GP previsti. Gli incoraggianti risultati convincono Sir Frank a promuoverlo come seconda guida al fianco di Pastor Maldonado: siamo nel 2013 e da qui fino al 2016 rimarrà al volante delle vetture della scuderia britannica.

BENVENUTO IN MERCEDES Il ritiro di Nico Rosberg alla fine della scorsa stagione lo rendono come uno dei piloti più papabili a prendere il suo posto alla guida della futura Mercedes W08 EQ Power+. Ai suoi occhi questa sembra solamente un sogno... che invece è diventato realtà: dalla prossima stagione, infatti, lo vedremo gareggiare con i colori del reparto corse di Brackley ad inseguire il suo scopo, quello di diventare Campione del Mondo di F1.

 

Valtteri Bottas
Nazionalità  Finlandia
Altezza 173 cm
Peso 70 kg
Automobilismo 
Categoria Formula 1
Scuderia Mercedes
Carriera
Carriera in Formula 1
Esordio 17 marzo 2013
Stagioni 2013-2016
Scuderie  Williams, Mercedes
Miglior risultato finale 4º (2014)
GP disputati 78 (77 partenze)
Podi 9
Punti ottenuti 411
Giri veloci 1
Statistiche aggiornate al Gran Premio di Abu Dhabi 2016

TAGS: williams informazioni mercedes biografia risultati f1 F1 2017 valterri bottas albo d'oro piloti f1 2017 team f1 2017 valtteri bottas 2017 mercedes valtteri bottas 2017