News

Yamaha XJ6


Avatar Redazionale , il 28/08/09

12 anni fa - A FAVORE: look azzeccato, finiture, motore morbido CONTRO: sospensioni poco rigorose

A FAVORE: look azzeccato, finiture, motore morbido CONTRO: sospensioni poco rigorose


BEST SELLER Come spesso accade negli ultimi anni, quando Yamaha ci si mette il risultato è il primato nelle vendite. Infatti, la Xj6 è attualmente leader di questo segmento (2398 pezzi venduti nei primi 7 mesi del 2009) e il motivo è facilmente intuibile. Allo stesso prezzo delle avversarie offre 2 cilindri in più.

LOTTA IN FAMIGLIA Ottimamente disegnata e realizzata con cura come tutte le Yamaha, la XJ6 è una moto riuscita molto bene, per certi versi perfino meglio della più aggressiva (ma ormai datata) FZ6 che, di fatto, ha un po' "cannibalizzato" nella gamma Yamaha. Il quattro cilindri, in effetti, è lo stesso, ma qui è stato depotenziato a 78 cavalli per offrire un'erogazione più regolare, con meno allungo e maggiore coppia ai bassi e medi regimi. Operazione riuscita, assieme alla leggerezza della moto, il motore qui fa una gran bella figura, pieno sotto e cattivo quanto basta in alto per soddisfare anche qualche palato fine. Quello che ci vuole per scendere dalla moto con un sorriso di soddisfazione.

VEDI ANCHE




PIÙ CORPOSA Pur essendo compatta e bassa di sella, la Yamaha tuttavia non raggiunge le dimensioni mignon delle sue avversarie, è una moto un po' più corposa nelle dimensioni con un serbatoio più largo e un peso che appare come lievemente superiore alle due contendenti.

A PROVA DI NEOFITA Ma guidarla è un piacere e la facilità di gestione è assoluta perché il suo quattro cilindri ai bassi sembra elettrico da quanto non strappa, un compagno perfetto per chi si avvicina per la prima volta ad una moto con la frizione. La vivacità del motore agli alti regimi invoglia anche ad alzare il ritmo, ma qui la XJ6 mostra il suo limite che è quello delle sospensioni, molto confortevoli sì, ma non altrettanto rigorose quando si guida sportivamente. Alzando l'andatura la Yamaha diventa un po' "dondolona" e perde un po' di equilibrio.


Pubblicato da , 28/08/2009
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox