Anteprima:

Honda VT 750 Shadow 2008


Avatar Redazionale , il 21/09/07

14 anni fa - Motore a iniezione e nuovi dettagli

Anche la Custom di casa Honda si aggiorna per il 2008 conquistando l'ormai obbligatoria iniezione elettronica. L'arrivo del motore Euro 3 è affiancato da tante modifiche di dettaglio.


La piccola Shadow è una delle custom più apprezzate (in Italia è seconda solo alla H-D 883 come vendite) ragione per cui Honda dedica a questa custom le dovute attenzioni. In effetti, la Shadow è uno dei modelli che più spesso subiscono aggiornamenti, anche importanti. L'anno scorso arrivò la versione Spirit, quest'anno è la Shadow "base" a rinnovarsi completamente. La novità più importante è nel motore, ed è rappresentata ovviamente dall'arrivo dell'iniezione elettronica, che grazie alla Euro 3 ormai dilaga su motori di qualsiasi tipo.

STESSA POTENZA Nel caso della Shadow (sarà importata in Italia solo nella versione bicolore della foto) l'aggiornamento alla nuova normativa è stato per fortuna indolore visto che i dati di potenza e coppia del bicilindrico a V di 52° sono rimasti invariati (33,5 kW- 45 cv a 5.500 giri e 64 Nm a 3.500 giri) rispetto al modello Euro 2. Il motore è anche equipaggiato con un nuovo radiatore sempre più sottile e (sempre più invisibile) piazzato tra le travi discendenti del telaio.


DETTAGLI
Gli altri interventi hanno riguardato soprattutto i dettagli, sulla Shadow arriva un nuovo serbatoio da 14,6 litri, il manubrio è più stretto ed è stato riposizionato in avanti e più in alto per offrire una posizione di guida più rilassata. Cambiano anche i terminali di scarico mentre il disco da 267 mm è stato spostato dal lato sinistro al lato destro. Per la Shadow sono disponibili molti accessori dedicati, in grado di trasformare la cruiser Honda in una vera divora chilometri.


Pubblicato da Stefano Cordara, 21/09/2007
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox