Anteprima

Yamaha Neo's 2T Easy e BW's 50 Easy


Avatar Redazionale , il 07/03/13

8 anni fa - Svelati ai Motodays due scooterini amici del portafoglio

Economia a tutti i costi: questo il trend del mercato moto attuale, che sembra richiedere continuamente nuovi prodotti low cost. Della partita sono anche gli Yamaha Neo's 2T Easy e BW's 50 Easy, presentati ai Motodays 2013

ECONOMY Supersportive ipertecnologiche da 200 e passa cavalli? Basta, il mercato italiano, per come è messo ora, non può più digerire prodotti così costosi e così di nicchia. Meglio puntare sulla versatilità a tutti i costi, ed è il caso delle endurone tuttofare, oppure sull’economia del prodotto. In quest’ottica rientrano i due scooterini Yamaha presentati ai Motodays, gli Yamaha Neo's 2T Easy e BW's 50 Easy, due versioni particolarmente low cost: per entrambe si parla di cifre nell'orbita dei 1.500 euro.

VEDI ANCHE



MENO È MEGLIO Scendendo nel dettaglio, gli Yamaha Neo's 2T Easy e BW's 50 Easy sono identici agli omonimi scooter già conosciuti, ma grazie a qualche piccola rinuncia riescono a essere particolarmente aggressivi nel prezzo. In particolare, al posto dei cerchi in lega trovano posto dei cerchi in ferro verniciati di nero mentre il freno a disco anteriore è stato sostituito da un più economico sistema a tamburo. Queste semplificazioni comportano un bel risparmio rispetto al normale listino. Il Neo’s 2T Easy ora costa circa 400 euro in meno, 1.490, mentre il BW’s 50 Easy fa ancora meglio: 1.590 euro, con un risparmio di oltre 600 euro rispetto al top di gamma.


Pubblicato da Alessandro Codognesi, 07/03/2013
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox