Prova

Triumph Cruiser 2011


Avatar Redazionale , il 10/03/11

10 anni fa - Provata la Thunderbird Storm con l'America e la Speedmaster 2011

Con il mercato delle cruiser che dà importanti segni di vitalità, la Triumph non vuole stare a guardare e affila le unghie rinnovando profondamente tutta la gamma. Speedmaster e America guadagnano più personalità mentre nasce la nuova Thunderbird Storm, una power cruiser nera come il carbone.

Benvenuto nello Speciale TUTTE LE PROVE MOTO DEL 2011, composto da 78 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario TUTTE LE PROVE MOTO DEL 2011 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

PIATTO FORTE E CONTORNO La Speed Triple e la Tiger 800 rappresentano le due novità principali per il 2011 della Triumph. Averle realizzate ha chiaramente assorbito molte risorse al marchio di Hinckley ma ció non ha costretto comunque la Casa britannica a trascurare il resto della gamma. Con la Scrambler e soprattutto la Bonneville che vanno già a gonfie vele sul mercato, in Triumph hanno deciso per quest’anno di concentrare i loro sforzi ulteriori per rilanciare come si deve la gamma cruiser.

SU TRE FRONTI In Inghilterra hanno lavorato su più fronti, dando in primis una rinfrescata all'America e alla Speedmaster. A ciascuna delle due moto è stata data maggior personalità, una più turistica e luccicante, l’altra più essenziale e sportiva. In secondo luogo è stato aggiunto un po' di pepe alla recente e giunonica Thunderbird, con la creazione di una nuova versione dark, chiamata Storm. Passiamole in rassegna una per una, armati di lente d'ingrandimento... e di casco.

VEDI ANCHE


IN QUESTI TRE SERVIZI

Casco X-Lite X-402 N-Com
Giubbotto Alpinestars Interceptor
Pantaloni Dainese
Stivali XPD X Land
Guanti TucanoUrbano Utonagan


Pubblicato da Paolo Sardi, 10/03/2011
Gallery
Tutte le prove moto del 2011
Logo MotorBox