Logo MotorBox
F1 2023

Helmut Marko vede la Ferrari come unica minaccia al record di Verstappen


Avatar di Luca Manacorda , il 02/09/23

9 mesi fa - L'austriaco vede la Rossa competitiva a Monza

Marko e la minaccia della Ferrari a Monza

L'austriaco vede la Rossa molto competitiva a Monza, anche se ammette che solo un problema tecnico può fermare Verstappen
Benvenuto nello Speciale ITALIANGP 2023, composto da 25 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario ITALIANGP 2023 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

Il weekend di Monza è iniziato in maniera molto promettente per la Ferrari, subito competitiva nelle due sessioni di prove libere del venerdì con Carlos Sainz che ha ottenuto il miglior tempo assoluto della giornata. Risultati che danno entusiasmo all'ambiente, anche se pensare di poter battere l'invincibile coppia formata da Max Verstappen e dalla Red Bull rimane per ora un sogno.

MINACCIA AL RECORD Verstappen si presenta al GP Italia reduce da una striscia record di 9 vittorie consecutive e se trionfasse anche domenica staccherebbe in questa statistica Sebastian Vettel, diventando il primatista assoluto nella storia della F1. Helmut Marko ritiene che solo la Ferrari potrebbe mettere a rischio questo traguardo: ''Loro sono forti sul giro secco e nei long run. Affiché Max non vinca, però, dovrebbe avere un difetto tecnico. Ma se dovessimo essere battuti, allora direi che a farlo sarà la Ferrari. Soprattutto a Monza''. 

VEDI ANCHE


IL PRECEDENTE La stagione fin qui perfetta della Red Bull viene spesso associata al campionato 1988 della McLaren, quando Ayrton Senna e Alain Prost si spartirono 15 successi su 16 gran premi in calendario. L'unico stop avvenne proprio a Monza, quando entrambi non conclusero la gara e a trionfare fu la Ferrari di Gerhard Berger che così onorò nel migliore dei modi la memoria del fondatore Enzo Ferrari, morto poche settimane prima.


Pubblicato da Luca Manacorda, 02/09/2023
Tags
ItalianGP 2023