Hamilton, GP 300 in carriera: "Alonso il rivale più difficile"
F1 2022

Lewis Hamilton alla vigilia del 300° GP in carriera: "Il rivale più duro? Alonso"


Avatar di Salvo Sardina , il 21/07/22

3 settimane fa - Alla vigilia della partenza numero 300 in F1, Sir Lewis guarda indietro. E individua il rivale perfetto...

Alla vigilia della partenza numero 300 in F1, Sir Lewis si guarda indietro. E individua in Fernando Alonso il rivale più difficile da battere in carriera
Benvenuto nello Speciale FRENCHGP 2022, composto da 26 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario FRENCHGP 2022 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

Il GP di Francia di domenica 24 luglio 2022 segnerà l’apparizione numero 300 in Formula 1 per Lewis Hamilton. L’uomo dei record, insomma, entrerà in un club esclusivo di piloti particolarmente longevi, raggiungendo Kimi Raikkonen, Fernando Alonso, Rubens Barrichello, Michael Schumacher e l’ex compagno di squadra Jenson Button nella lista dei… tricentenari. Una bella soddisfazione per il pilota Mercedes, che nella sala conferenze del Paul Ricard ha provato a fare una retrospettiva ricordando le più belle e difficili battaglie della carriera. Le più dure? Quelle con Fernando Alonso, suo compagno in McLaren e soprattutto rivale per il titolo 2007…

F1 2022, GP Austria: il podio con Lewis Hamilton, Max Verstappen e Charles Leclerc F1 2022, GP Austria: il podio con Lewis Hamilton, Max Verstappen e Charles Leclerc

IL RIVALE PIÙ TOSTOCredo che sia difficile dire – ha spiegato Hamilton nel giovedì di Le Castellet – chi sia stato il rivale più forte, perché ogni volta che sei in lotta con qualcuno ti trovi comunque in una fase diversa della tua vita e carriera. Mi ricordo per esempio la sfida di essere compagno di Fernando quando avevo solo 22 anni… Ero molto giovane mentalmente, avevo le qualità di guida ma anche un sacco di pressione nel dover fronteggiare un grande come Alonso. Direi che, sul piano della velocità pura, probabilmente è stato lui il mio rivale più difficile da battere. Abbiamo fatto delle belle bagarre, mi sarebbe piaciuto fossero state di più. Spero che continui a correre, magari ce ne saranno altre in futuro”.

VEDI ANCHE



F1 GP Francia 2022, Le Castellet: la conferenza stampa del giovedì con Fernando Alonso e Lewis Hamilton F1 GP Francia 2022, Le Castellet: la conferenza stampa del giovedì con Fernando Alonso e Lewis Hamilton

ALONSO RISPONDE Presente a sua volta in conferenza stampa (foto sopra), Alonso non ha mancato di omaggiare l’ex compagno e rivale: “Non credo che Lewis sia cambiato molto dal 2007 a oggi, se devo essere onesto. Aveva già all’epoca un grande talento, adesso ha sempre quel talento ma anche l’esperienza. È stato un pilota sensazionale, una vera leggenda per questo sport e devo dire che è stato un grande piacere condividere questo tempo con lui. All’epoca, nessuno pensava che ci sarebbe stato un pilota in grado di vincere sette titoli Mondiali come Michael Schumacher ed è anche per questo che il suo percorso è stato pazzesco. Gli faccio i miei più grandi complimenti per i 300 GP”.


Pubblicato da Salvo Sardina, 21/07/2022
Tags
FrenchGP 2022
Logo MotorBox