GP Francia: Leclerc non si perdona l'errore: "Inaccettabile"
F1 2022

Mea culpa Leclerc: "Non posso fare questi errori"


Avatar di Luca Manacorda , il 24/07/22

2 settimane fa - Grave errore del monegasco mentre era al comando della gara

Leclerc non cerca scuse per il grave errore che gli è costato la vittoria al Paul Ricard
Benvenuto nello Speciale FRENCHGP 2022, composto da 26 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario FRENCHGP 2022 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

DOMENICA NERA Ancora una pole position stregata per Charles Leclerc. Il monegasco è finito contro le barriere nel corso del diciottesimo giro del GP Francia, dopo essere stato al comando fin dal via. Il pilota della Ferrari stava spingendo per cercare di restare davanti a Max Verstappen che si era fermato per il primo cambio gomme nel passaggio precedente, ma ha perso il controllo della F1-75 andando in testacoda.

ASSUNZIONE DI COLPE Nei momenti successivi all'episodio si era sentito via radio Leclerc lamentarsi dell'acceleratore bloccato, ma è stato lo stesso pilota della Ferrari a spiegare ai microfoni di Sky Sport che l'errore è stato tutto suo: ''Nessun problema di affidabilità, ho avuto un problema con la retromarcia che non funzionava quando avevo già toccato il muro, la macchina non era danneggaita a parte l'ala davanti, ma ero sotto shock. Non so cosa sia successo, è un dettaglio, non sposto l'attenzione su quello. Io non posso fare questi errori, da inizio anno sono a un livello molto alto, uno dei più alti della mia carriera, ma se faccio questi errori non serve a niente essere a un alto livello. È inaccettabile. Se a fine anno perdiamo il campionato per 32 punti saprò da dove vengono, vengono da me, Imola e qua. Vedremo a fine anno però non posso fare queste cose''.

URLO DI RABBIA Leclerc ha anche chiarito il motivo del suo urlo via radio dopo l'incidente: ''L'urlo? Non ero consapevole di avere la radio accesa, avrei preferito tenerlo per me, ma... è la vita''. Con questo zero il pilota della Ferrari scivola addirittura a -63 da Verstappen, un gap notevole anche se al termine della stagione restano ancora ben 10 gran premi. Nei quali, però, non saranno più ammessi errori simili.


Pubblicato da Luca Manacorda, 24/07/2022
Tags
FrenchGP 2022
Logo MotorBox