Strategia Aston Martin e lotta con Stroll rovinano la domenica di Vettel
F1 2022

Vettel e quella manovra finale di Stroll: "Mi ha colto di sorpresa"


Avatar di Luca Manacorda , il 25/07/22

2 settimane fa - Il tedesco ha chiuso il GP Francia undicesimo

Il tedesco ha chiuso il GP Francia undicesimo, chiudendo la gara in lotta con il compagno di squadra
Benvenuto nello Speciale FRENCHGP 2022, composto da 26 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario FRENCHGP 2022 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

BATTAGLIA FINALE Dopo l'ennesima prestazione deludente in qualifica, con Lance Stroll eliminato al termine della Q1 e Sebastian Vettel che non è andato oltre il quattordicesimo tempo, l'Aston Martin ha salvato il bilancio del weekend al Paul Ricard grazie a una buona gara che ha portato i suoi due piloti a contendersi la decima posizione fino al traguardo. Una battaglia accesa quella tra i due nel finale di gara, con una manovra di difesa del canadese all'ultima curva che ha quasi portato al contatto le due monoposto.

LA VERSIONE DI SEB Vettel era riuscito a tornare sotto a Stroll proprio nelle fasi finali e dal suo camera car si è notato come non abbia particolarmente apprezzato il modo in cui gli ha chiuso la porta all'ultima curva. L'ex ferrarista ha spiegato di essere rimasto stupito dalla condotta del compagno di squadra: ''Ho ridotto il gap il giro prima. Penso di essere stato più veloce, ma non importa. È lo stesso un punto per la squadra. In quella curva ha frenato di nuovo, prima di accelerare, quindi mi ha colto di sorpresa e poi ho perso lo slancio. Come ho detto, è lo stesso un punto per la squadra, quindi non fa la differenza''.

VEDI ANCHE



LA DIFESA DI STROLL Dal canto suo, Stroll ha negato di aver effettuato manovre sconsiderate e ha sottolineato come fosse in difficoltà con le gomme: ''Ho avuto uno scatto all'uscita, quindi ho sbandato. Penso che tutti stiano gareggiando là fuori e lui voleva prendere il punto come faccio io ogni fine settimana. Quindi non ho fatto qualcosa di sconsiderato, mi difendo come se qualcuno è dietro di me. Stavo faticando per via delle gomme e ho fatto tutto quello che dovevo fare per mantenere il punto alla fine. Penso che fosse tutto sotto controllo. Ãˆ stata davvero dura per me con la gomma Hard, ci sono stati alcuni giri in cui sono entrato in un buon ritmo e poi altri che sono stati davvero difficili, avevo surriscaldamento e scivolavo. Alla fine ero sotto pressione da Seb, è stata una bella battaglia. Ma alla fine, sono felice di raccogliere un punto''.

SFORTUNA AL BOX La gara di Vettel aveva preso una piega negativa al momento dell'ingresso della Safety Car dopo l'incidente di Charles Leclerc. Solo lui e Nicholas Latifi non si sono immediatamente fermati per cambiare le gomme, con l'Aston Martin che ha preferito tenerlo fuori per un giro in più in quanto già impegnata con la sosta di Stroll: ''Penso che avremmo potuto essere più veloci e avremmo potuto probabilmente ho fatto una gara migliore - ha osservato Vettel - Non so per quanto riguarda il pit stop, sono stato l'ultimo a fermarsi. Quindi è qualcosa su cui soffermarci''. Il bilancio della domenica è comunque positivo per il quattro volte iridato: ''Penso che abbiamo migliorato per tutta la gara, con il pit stop abbiamo corretto un po' il bilanciamento. Considerando che abbiamo lo stesso passo della Williams in qualifica, penso che siamo stati abbastanza più veloci in gara''.


Pubblicato da Luca Manacorda, 25/07/2022
Tags
FrenchGP 2022
Logo MotorBox