F1 GP Usa 2021, PL3: Perez il più rapido, bene Sainz!
LIVE F1 2021

F1 GP Usa 2021, PL3: Perez al top, trappola track limit per Verstappen e Hamilton


Avatar di Salvo Sardina , il 23/10/21

1 mese fa - Su MotorBox la cronaca live minuto per minuto delle prove libere 3 del GP Stati Uniti 2021

Il messicano della Red Bull si conferma il più veloce delle prove libere. Alle sue spalle Sainz e Verstappen, ma sia il compagno di squadra che il rivale Hamilton (sesto) sono incappati nella trappola dei limiti del tracciato. La cronaca delle PL3
Benvenuto nello Speciale USGP 2021, composto da 20 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario USGP 2021 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!
Live

F1 GP USA 2021: COSA È SUCCESSO NELLE PL3? IL RIASSUNTO DELLA SESSIONE

PEREZ AL COMANDO Dopo le buone impressioni delle prove libere 2, anche nella terza e ultima sessione di test del GP Usa ad Austin è Sergio Perez il più rapido di tutti. Il messicano ha chiuso il miglior giro in 1:34.701, un tempo leggermente più rapido di quello segnato ieri, precedendo di un decimo la Ferrari di un sorprendente Carlos Sainz. Terza posizione per Max Verstappen, che sembra rinvigorito rispetto al venerdì texano, pur essendo ancora incappato nella trappola dei track limit.

F1 GP USA 2021, Austin: Carlos Sainz (Scuderia Ferrari)

OCCHIO AL LIMITE Sia l'olandese leader del campionato che il principale sfidante Hamilton si sono infatti visti cancellare le migliori prestazioni di giornata a causa di lievi infrazioni del limite della pista: Max, andato largo in curva 19, ha così perso un 1:34.383, mentre Lewis ha perso un 1:34.458 per aver esagerato in uscita da curva 9. Un tema che probabilmente ci porteremo dietro (speriamo senza polemiche) anche nelle attesissime qualifiche di stasera, cui arriviamo senza le idee chiare sui rapporti di forza in campo: Red Bull sembra infatti aver risolto le difficoltà di assetto viste ieri, mentre è apparso che Mercedes abbia faticato un po' di più a mettere insieme il giro buono...

F1, GP Stati Uniti 2021: Lewis Hamilton davanti a Max Verstappen

RISULTATI E APPUNTAMENTI Dubbi che comunque chiariremo già tra un paio di ore, con le qualifiche numero 17 della stagione 2021 di Formula 1 live a partire dalle 23.00 di oggi, sabato 23 ottobre (cronaca testuale su MotorBox dalle 22.45). Qui, intanto, potete consultare tutti i risultati, i tempi e i giri percorsi nelle tre sessioni di prove libere del GP Stati Uniti di Austin.

F1 GP USA 2021, Austin: Mick Schumacher (Haas F1 Team)

IL GP DEGLI USA 2021 IN BREVE

PROVE LIBERE 3 GP USA 2021: LA CRONACA MINUTO PER MINUTO

Prove libere 3 GP degli Usa 2021 terminate. Rivivile con la cronaca minuto per minuto di MotorBox.

21.05 - Ci fermiamo ma solo per una breve pausa: appuntamento alle 22.45 per il racconto minuto per minuto per delle qualifiche che si preannunciano roventi, e non solo per le altissime temperature ambientali di Austin. Ciao e a più tardi!

21.04 - La classifica finale delle PL3 del GP Stati Uniti 2021:

21.02 - Proprio nell'ultimo tentativo, Hamilton si è migliorato inserendosi in sesta posizione, a mezzo secondo dal miglior crono di Perez. Si tratta, giusto sottolinearlo, di un giro realizzato con gomme già vecchie di cinque giri.

21.00 - Bandiera a scacchi! Finiscono qui le prove libere 3 del GP Usa 2021.

20.58 - Due minuti alla fine della sessione, con Verstappen e Hamilton che continuano a girare senza però riuscire a migliorare il tempo segnato nel primo tentativo di questa sessione.

20.56 - Quattro minuti alla fine con Sergio Perez che dunque mantiene la leadership, seguito da Sainz e Verstappen. Vedremo se Max e Lewis si lanceranno di nuovo per un secondo tentativo.

20.53 - 1:34.458 per Hamilton, che però al pari di Verstappen perde il tempo per infrazione dei track limit (ma in curva 9). A parità di giri cancellati, Max è stato più rapido del rivale di una settantina di millesimi...

20.52 - Tempo cancellato per Max Verstappen, che torna al terzo posto a due decimi da Perez. Intanto arriva Hamilton con il record nel terzo settore...

20.51 - Verstappen si mette davanti a tutti, rifilando tre decimi al compagno Perez: 1:34.383 per l'olandese, autore del miglior giro del fine settimana.

20.49 - In pista adesso Max Verstappen con la sua ala posteriore nuova di pacca. Lo segue a ruota Lewis Hamilton: entrambi sono ovviamente in pista con gomme Soft nuove per la simulazione qualifica di fine sessione.

20.47 - Qualche difficoltà per Max Verstappen: sulla macchina dell'olandese i meccanici stanno sostituendo l'ala posteriore, crepata forse in un passaggio su un cordolo.

20.46 - Torna in pista Sergio Perez con gomme Soft nuove e ancora una volta la Red Bull si conferma al vertice: 1:34.701 per il messicano. In attesa di Max e Lewis, ancora ai box.

20.43 - Leclerc chiude il suo giro in simulazione qualifica con il tempo di 1:35.343, ma il monegasco, che resta sesto, è andato largo in curva 19 e si è visto cancellare il tempo. Bene, invece, Lando Norris, che si installa in terza posizione a 140 millesimi da Sainz.

20.40 - Sainz! 1:34.805 per Carlos, che si mette al comando della classifica con un decimino di vantaggio su Verstappen. In pista adesso anche Leclerc con le Pirelli morbide appena montate.

20.39 - Torna in pista anche Bottas, ma con gomme Soft nuove, visto che il precedente treno era stato compromesso dal testacoda di cui vi abbiamo parlato in precedenza. 1:34.988 per Valtteri, mentre Lewis Hamilton sta girando ad alto carico di carburante per simulare la prima parte della gara di domani.

20.36 - Hamilton è tornato in pista ma con le gomme Soft già usate nella prima fase di questa sessione. Sainz, quinto, è invece il primo a tornare in pista con pneumatici nuovi per la classica simulazione qualifica di fine PL3.

20.33 - Riepilogo della classifica dopo la prima mezz'ora di prove libere 3. Ricordiamo che tutti i big hanno usato le Soft in questa fase. Il primo con un treno di gomme diverse è Pierre Gasly, solo quindicesimo con le sue Medium.

20.31 - Altra fiammata di Max Verstappen, che migliora ulteriormente: 1.34.912 per l'olandese, che adesso si mette a quasi 7 decimi di gap dal rivale Hamilton, già ai box da un bel pezzo.

20.30 - Gran testacoda per George Russell, che perde il controllo della Williams nel mix di curve in sequenza del primo settore. L'inglese è ripartito, ma ha rovinato le sue gomme.

20.29 - C'è anche un'altra interessante novità per quanto riguarda le penalità in griglia: Fernando Alonso ha sostituito tutta la power unit per cui, insieme a Vettel e Russell, sarà costretto a scattare dal fondo della griglia di partenza. L'ordine di classifica tra i tre sarà deciso dal risultato delle qualifiche.

20.28 - Valtteri tra l'altro è l'unico, insieme a Latifi, a non avere ancora un tempo. Il finlandese, come detto, si è visto cancellare il crono precedente per infrazione dei limiti del tracciato.

20.27 - Bandiere gialle nel secondo settore: Valtteri Bottas ha perso il controllo della sua Mercedes W12 perdendo l'auto in uscita da curva 7. Il finnico ha anche rovinato le gomme, per cui sarà costretto a rientrare ai box per sostituire gli pneumatici.

20.25 - Verstappen si mette al comando della sessione, con un solo millesimo di vantaggio sul compagno Perez, che si è migliorato nel secondo tentativo. 1:35.207 per l'olandese, che stacca Hamilton (adesso terzo) di 364 millesimi.

20.22 - Un po' come successo ieri a Hamilton, Bottas è andato leggermente largo in curva 19 e si è dunque visto cancellare il tempo dai commissari di gara. A mettere tutti d'accordo però è Lewis Hamilton, che si prende la miglior prestazione in 1:35.571, rifilando 62 millesimi a Perez. In pista c'è adesso anche Max Verstappen, che si lancia con gomme Soft nuove.

20.20 - Perez debutta con il miglior tempo, ma viene subito battuto dal suo omologo della Mercedes: 1:35.556 per Valtteri Bottas, 1:35.633 per il messicano della Red Bull. Poi Leclerc, terzo a far scalare Hamilton in quarta posizione.

20.18 - Anche in questo momento tutti i big sono in pista con le Soft, il che implica che, con due treni di Medium ancora in garage, probabilmente saranno le Pirelli ''gialle'' le gomme designate per tentare l'accesso in Q3 (e per partire domani in gara).

20.16 - Mick Schumacher si inserisce in seconda posizione, ma con 1.8 secondi di gap dal leader Hamilton. Si uniscono alla festa anche Sergio Perez, Lando Norris, Valtteri Bottas, Carlos Sainz e Charles Leclerc.

20.14 - Ovviamente è Hamilton a prendersi la leadership: 1:35.814 per Lewis, che però resta a circa un secondo dai migliori tempi registrati ieri con lo stesso tipo di mescola morbida.

20.13 - Si inizia ad animare un po' l'attività in pista: dopo Hamilton, abbiamo anche Raikkonen, Mazepin, Schumacher e Giovinazzi.

20.10 - Il terzo pilota a scendere in pista è uno dei big: Lewis Hamilton inizia il lavoro di giornata con gomme Soft nuove dopo una prova di partenza in fondo alla pit-lane.

20.09 - 1:40.977 per Fernando, il primo e per il momento unico pilota a segnare un tempo. Siamo comunque molto molto più lenti dei migliori tempi già visti ieri. Torna in pista adesso anche Sebastian Vettel.

20.07 - Come al solito, l'inizio delle PL3 è abbastanza sonnecchiante. Alonso inizia il secondo giro, il primo cronometrato con gomme Soft usate ieri: vedremo se ci sarà un primo tempo da inserire a referto.

20.05 - Due giri per Sebastian Vettel con gomme Medium nuove. Il tedesco è tornato ai box senza chiudere un giro cronometrato. Adesso è Fernando Alonso a prenderne il posto in pista.

20.04 - Ricordiamo che Vettel, insieme a Russell e Bottas pagherà una penalità in griglia domani sera: Sebastian e George scatteranno dal fondo, mentre Valtteri sarà arretrato di ''sole'' cinque caselle.

20.02 - Il primo a scendere in pista è Sebastian Vettel, mentre si chiarisce ulteriormente la questione della luna di miele: a esporre il cartello era il marito, ma in realtà il cartello è stato scritto dalla neo sposa. Dunque, è lei la moglie dell'anno. Diamo a Cesara quel che è di Cesara.

20.00 - Semaforo verde! Si parte per le prove libere 3 del GP degli Stati Uniti 2021.

19.57 - Nel caso in cui stesse per arrivare la vostra cena al ristorante: vi ricordiamo che le qualifiche saranno alle 23.00 e che noi ve le racconteremo a partire dalle 22.45. Per tutti gli altri, giusto tre minuti d'attesa per il semaforo verde dell'ultima e sicuramente decisiva sessione di prove libere del weekend texano.

19.55 - Cinque minuti al via della sessione. L'eroe del giorno ovviamente è questo signore qui, che ha proposto di andare in luna di miele ad Austin per seguire il GP degli Stati Uniti. Marito dell'anno!

19.52 - Parliamo adesso di meteo, perché al Circuit of the Americas le condizioni sono ancora ottime: 28 gradi l'aria, 35 l'asfalto e nessun rischio di pioggia nel corso della prossima sessione.

19.50 - Intanto, qualche minuto fa, in pista c'è stata l'esibizione di Daniel Ricciardo con la Chevrolet usata nel 1984 da Dale Earnhardt nel campionato Nascar. Una macchina e una livrea iconica, adesso di proprietà di Zak Brown, il Ceo della McLaren, che aveva promesso un giro a Daniel in caso di podio. Lui, a Monza, ha anche esagerato riportando a Woking una vittoria...

19.45 - Buon sabato sera a tutti voi, cari lettori di MotorBox! Siete fuori a cena, in giro con i vostri partner e amici? Nessun problema, ci siamo noi a raccontarvi minuto per minuto tutto quello che succederà nel sabato sera di Austin. Tra 15 minuti il via alle PL3, la terza e ultima sessione di free practice prima delle attesissime qualifiche numero 17 della stagione. Pronti per seguirle con noi?

Gallery
USGP 2021
Logo MotorBox