Hamilton intrappolato nel motorhome Mercedes
F1 2021

Il curioso inconveniente che ha aperto il weekend di Hamilton ad Austin


Avatar di Luca Manacorda , il 21/10/21

1 mese fa - Il britannico è arrivato in ritardo alla conferenza stampa del giovedì

Il britannico è arrivato in ritardo alla conferenza stampa del giovedì dopo un curioso contrattempo
Benvenuto nello Speciale USGP 2021, composto da 20 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario USGP 2021 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

INIZIO SFORTUNATO Se il buongiorno si vede dal mattino, Lewis Hamilton dovrà stare molto attento nel corso del weekend ad Austin. Il pilota della Mercedes, infatti, è stato vittima di un curioso inconveniente che lo ha fatto arrivare in ritardo alla consueta conferenza stampa del giovedì. È stato poi lo stesso campione del mondo in carica a svelare cosa gli era capitato pochi minuti prima.

SERRATURA DISPETTOSA Hamilton era atteso in compagnia di Charles Leclerc, ma il ferrarista ha invece iniziato a rispondere alle domande con una sedia vuota accanto. Giunto finalmente in sala stampa, il britannico ha spiegato: ''Scusate il ritardo, sono rimasto chiuso nella mia stanza e non potevo uscire. Nessuno scherzo!''. La Mercedes ha poi indicato in una serratura difettosa il colpevole di questo imprevisto.....

VEDI ANCHE



UNA GARA ALLA VOLTA A parte questo imprevisto, il Circuit of the Americas di Austin ha spesso regalato grandi gioie ad Hamilton che spera di ottenere un altro successo in Texas: ''È un luogo di grandi, grandi ricordi e una fantastica pista per i duelli ruota a ruota. Sarà molto ravvicinata la lotta tra tutti noi''. E sulla lotta iridata con Max Verstappen ha aggiunto: ''È importante vincere ogni gara in qualche modo e massimizzare i punti. Sarà incredibilmente difficile e ci saranno momenti in cui potremo superare la Red Bull. Può succedere molto in queste sei gare, quindi prenderò una gara alla volta e darò tutto ciò che ho''.

IL RAPPORTO CON MAX Hamilton ha anche parlato del suo rapporto personale con Verstappen, con il quale quest'anno ha vissuto momenti di tensione culminati con gli incidenti di Silverstone e Monza: ''Abbiamo una comunicazione limitata tra di noi. Alcuni dei piloti trascorrono più tempo tra di loro e direi che non sto particolarmente a stretto contatto con nessuno qui. L'anno scorso ci vedevamo in pista e ci dicevamo 'ciao', e faremmo la stessa cosa quest'anno, quindi non c'è differenza per me, personalmente''.


Pubblicato da Luca Manacorda, 21/10/2021
Tags
USGP 2021
Logo MotorBox