F1 2020

Tutte le info sul GP Sakhir 2020: orari, meteo, risultati


Avatar di Simone Valtieri , il 06/12/20

11 mesi fa - GP Sakhir 2020 in Bahrain: tutte le info sulla 16° gara del mondiale

Tutte le info utili sul GP Sakhir 2020 in Bahrain, 16° prova del mondiale 2020: orari tv, circuito, meteo, risultati [in aggiornamento]
Benvenuto nello Speciale SAKHIRGP 2020, composto da 19 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario SAKHIRGP 2020 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

SI RESTA IN BAHRAIN La Formula 1 è pronta per la gara-bis in Bahrain, dopo quella dello scorso weekend che passerà alla storia per lo sconcertante rogo di Romain Grosjean. Appurato che il pilota francese sta bene, ci si appresta a una seconda gara totalmente inedita per vari motivi. In primis si correrà su un layout della pista diversa dai due precedenti utilizzati in Formula 1 a Sakhir, quello impropriamente definito ''ovale'' sul quale si pensa il giro veloce sarà inferiore al minuto. Inoltre mancherà Lewis Hamilton, il dominatore delle ultime stagioni, fermato dal Covid-19. Al suo posto ci sarà George Russell, giovane promessa del vivaio Mercedes che sta disputando la sua seconda stagione con la Williams, team che lo sostituirà per questa gara con Jack Aitken, attualmente 14° in Formula 2. Il posto di Romain Grosjean sarà invece preso dal test driver Haas, Pietro Fittipaldi, nipote del più celebre Emerson. Sarà dunque una gara aperta alle sorprese, con Bottas e Verstappen favoriti, che si giocheranno il ruolo di vice-iridato in queste ultime due uscite del campionato 2020 di Formula 1.

SAKHIR ''OUTER TRACK'', LE CARATTERISTICHE DELLA PISTA

IL CIRCUITO Siamo di fronte a una pista inedita questo fine settimana in Bahrain. Il tracciato ricalcherà per tre tratti su quattro quello dove si è corso settimana scorsa, ovvero i tre rettilinei, mentre sarà eliminata totalmente la parte mista centrale e sostituita da una serie di curve veloci. Il risultato sarà una pista dove si attendono le più alte velocità medie di sempre sul giro e in gara, safety car permettendo. Il cosiddetto ''outer track'' del Bahrain (in precedenza a Sakhir si è corso su due differenti layout, il primo, quello classico da 5.412 metri, e poi nel 2010 in una versione più lunga da 6.299 metri). Il tracciato all'esordio domenica sarà lungo appena 3.543 metri che verranno affrontati dai piloti per ben 87 volte in gara per un totale di 307.995 km, dotato di 10 curve complessive e tre rettilinei.

BAHRAIN INTERNATIONAL CIRCUIT, LE FRENATE PIÙ IMPEGNATIVE

Grazie alla Brembo - l'azienda italiana che fornisce dischi e freni a quasi tutte le scuderie del Mondiale di Formula 1 - possiamo offririvi tutti i dati relativi alle frenate sulla pista ''ovale'' di Sakhir, considerata di livello 4 su 5 (Hard) nella scala che valuta l'impegno per gli impianti frenanti. 
Tempo speso in frenata: 14%
Numero di frenate: 4
Curve più impegnative: 1, 10 e 4.
Secondo i tecnici Brembo l’Outer Track del Bahrain International Circuit rientra nella categoria dei circuiti altamente impegnativi per i freni. In una scala da 1 a 5 si è meritato un indice di difficoltà di 4, lo stesso fatto registrare dal Bahrain International Circuit da 5,412 metri utilizzato la settimana scorsa. A differenza del tracciato tradizionale questo è lungo poco più di 3,5 km e presenta 11 curve invece di 15: le parti in comune sono le curve dalla 1 alla 4 e le ultime due. In questi punti, il grip meccanico sarà superiore agli anni passati perché la pista beneficerà della gommatura garantita dal GP Bahrain. Anche per il GP Sakhir è elevata l’usura dei materiali d’attrito. A differenza del GP Bahrain in cui i piloti di F.1 utilizzano i freni 8 volte ogni giro, sull’Outer Track del Bahrain International Circuit i freni sono impiegati appena in 4 occasioni per complessivi 7 secondi e mezzo. La percentuale di gara di utilizzo dei freni è del 14 per cento, rispetto al 18 per cento del GP sul tracciato più lungo. Invece non differisce di molto il carico complessivo sul pedale del freno esercitato mediamente da un pilota dalla partenza alla bandiera a scacchi: 46,9 tonnellate, cioè circa una tonnellata e mezzo in meno del GP Bahrain. Decisamente più alta è però la decelerazione media sull’Outer Track: circa 5 g perché tutte e 4 le frenate vantano valori compresi tra 4,4 g e 5,5 g. ​Delle 4 frenate del GP Sakhir 3 sono considerate altamente impegnative per i freni e la restante è di media difficoltà. La più dura per l’impianto frenante è quella alla prima curva perché le auto di F.1 beneficiano del rettilineo di 1,1 km usato già nel GP Bahrain. Inedita è invece la frenata alla curva 7: da 277 km/h a 148 km/h in soli 1,34 secondi durante i quali le monoposto percorrono 83 metri grazie ad un carico sul pedale del freno di 144 kg e ad una decelerazione di 5,2 g.

In calce è possibile visualizzare il video sull'hardest breaking point della pista di Sakhir ''Outer Track''

NUMERI E STATISTICHE DEL GP SAKHIR 2020

Il Gran Premio di Sakhir sarà un inedito per la Formula 1, che ha invece corso negli ultimi 17 anni con regolarità in Bahrain, ad eccezione dell'appuntamento saltato nel 2011. Nelle 16 edizioni dell'appuntamento nel deserto, il Bahrain International Circuit è stata spesso la casa della Ferrari e di Sebastian Vettel. Dal 2004 al 2018, la Rossa si è imposta in ben sei occasioni, mentre sono quattro i successi del tedesco, con le braccia al cielo nel 2012, 2013, 2017 e 2018). Tra i piloti ancora in attività, Lewis Hamilton è il solo altro a essere salito sul gradino più alto del podio a Sakhir, anch'esso per ben 4 volte (2014, 2015, 2019 e 2020). Lo scorso anno la vittoria gli piovette però letteralmente tra le mani: fu un guasto all'auto di Charles Leclerc negli ultimi giri a privare del primo successo in carriera il giovane monegasco e della settima affermazione la Ferrari. Da segnalare anche i tre trionfi di Fernando Alonso e i due dell’ex ferrarista Felipe Massa. La prima edizione è stata invece portata a casa dal Kaiser, Michael Schumacher.

VEDI ANCHE



Clicca qui per leggere l'albo d'oro del Gran Premio del Bahrain.

PREVISIONI METEO DEL GP SAKHIR 2020

Rispetto al precedente Gran Premio del Bahrain, nella replica di Sakhir le temperature saranno più alte e salirà anche l'umidità, una difficoltà in più per i piloti impegnati nel secondo fine settimana nel deserto. Nel dettaglio i dati di weather.com
Venerdì 4 dicembre – Per lo più sereno, 10% possibilità di precipitazioni, temperature tra i 22°C e i 27°C, umidità: 68%
Sabato 5 dicembre – Per lo più sereno, 10% possibilità di precipitazioni, temperature tra i 21°C e i 26°C, umidità: 69%
Domenica 6 dicembre – Parzialmente nuvoloso, 20% possibilità di precipitazioni, temperature tra i 18°C e i 26°C, umidità: 67%.

GP SAKHIR 2020: COME SEGUIRLO IN TV E SUL WEB

Ecco come e dove vedere in tv il Gran Premio di Sakhir

Qui la nostra selezione di highlight del weekend

F1 2020, CLASSIFICHE MONDIALI PILOTI E COSTRUTTORI

CLASSIFICA PILOTI

Pos Pilota Team Punti Vittorie Pole Position Giri veloci
1 Lewis Hamilton  Mercedes 332 11 10 6
2 Valtteri Bottas Mercedes 205 2 5 2
3 Max Verstappen Red Bull Racing-Honda 189 1   3
4 Sergio Perez Racing Point-Mercedes 125 1    
5 Daniel Ricciardo Renault 112     1
6 Charles Leclerc  Ferrari 98      
7 Carlos Sainz McLaren-Renault 97     1
8 Alexander Albon Red Bull-Honda 93      
9 Lando Norris McLaren-Renault 87     2
10 Lance Stroll Racing Point-Mercedes 74   1  
11 Pierre Gasly AlphaTauri-Honda 71 1    
12 Esteban Ocon Renault 60      
13 Sebastian Vettel Ferrari 33      
14 Daniil Kvyat AlphaTauri-Honda 32      
15 Nico Hulkenberg Racing Point-Mercedes 10      
16 Kimi Räikkönen Alfa Romeo Racing-Ferrari 4      
17 Antonio Giovinazzi Alfa Romeo Racing-Ferrari 4      
18 George Russell   Mercedes 3     1
19 Romain Grosjean Haas-Ferrari 2      
20 Kevin Magnussen Haas-Ferrari 1      
21 Nicholas Latifi Williams-Mercedes 0      
22 Jack Aitken Williams-Mercedes 0      
23 Pietro Fittipaldi Haas-Ferrari 0      

CLASSIFICA COSTRUTTORI

Pos Team Punti Vittorie Pole Position Giri veloci
1 Mercedes 540 13 15 9
2 Red Bull Racing-Honda 282 1   3
3 Racing Point-Mercedes* 194 1 1  
4 McLaren-Renault 184     3
5 Renault 172     1
6 Ferrari 131      
7 AlphaTauri-Honda 103 1    
8 Alfa Romeo Racing-Ferrari 8      
9 Haas-Ferrari 3      
10 Williams-Mercedes 0      

*Il team Racing Point è stato penalizzato di 15 punti nella classifica costruttori per l'infrazione del regolamento tecnico al GP di Stiria 2020

RISULTATI GP SAKHIR 2020

Domenica 6 dicembre, ore 18.10

Pos Pilota Team Distacco Giri Punti
1 Sergio Perez Racing Point-Mercedes 1:31:15.114 87 25
2 Esteban Ocon Renault +10.518s 87 18
3 Lance Stroll Racing Point-Mercedes +11.869s 87 15
4 Carlos Sainz McLaren-Renault +12.580s 87 12
5 Daniel Ricciardo Renault +13.330s 87 10
6 Alexander Albon Red Bull Racing-Honda +13.842s 87 8
7 Daniil Kvyat AlphaTauri-Honda +14.534s 87 6
8 Valtteri Bottas Mercedes +15.389s 87 4
9 George Russell Mercedes +18.556s 87 3
10 Lando Norris McLaren-Renault +19.541s 87 1
11 Pierre Gasly AlphaTauri-Honda +20.527s 87 0
12 Sebastian Vettel Ferrari +22.611s 87 0
13 Antonio Giovinazzi Alfa Romeo Racing-Ferrari +24.111s 87 0
14 Kimi Räikkönen Alfa Romeo Racing-Ferrari +26.153s 87 0
15 Kevin Magnussen Haas-Ferrari +32.370s 87 0
16 Jack Aitken Williams-Mercedes +33.674s 87 0
17 Pietro Fittipaldi Haas-Ferrari +36.858s 87 0
18 Nicholas Latifi Williams-Mercedes Ritiro 52 0
19 Max Verstappen Red Bull Racing-Honda Ritiro 0 0
20 Charles Leclerc Ferrari Ritiro 0 0

George Russell, +1 punto per il giro più veloce della gara (0:55.404)

GRIGLIA DI PARTENZA GP SAKHIR 2020

1a Fila 1. Valtteri Bottas - 0:53.377  
Mercedes
    2. George Russell - 0:53.403
Mercedes
2a Fila 3. Max Verstappen - 0:53.433  
Red Bull Racing-Honda
    4. Charles Leclerc - 0:53.613
Ferrari
3a Fila 5. Sergio Perez - 0:53.790  
Racing Point-Mercedes
    6. Daniil Kvyat - 0:53.790
AlphaTauri-Honda
4a Fila 7. Daniel Ricciardo - 0:53.957  
Renault
    8. Carlos Sainz - 0:54.010
McLaren-Renault
5a Fila 9. Pierre Gasly - 0:54.154  
AlphaTauri-Honda
    10. Lance Stroll - 0:54.200
Racing Point-Mercedes
6a Fila 11. Esteban Ocon - 0:53.995  
Renault
    12. Alexander Albon - 0:54.026
Red Bull Racing-Honda
7a Fila 13. Sebastian Vettel - 0:54.175  
Ferrari
    14. Antonio Giovinazzi - 0:54.377
Alfa Romeo Racing-Ferrari
8a Fila 15. Kevin Magnussen - 0:54.705  
Haas-Ferrari
    16. Nicholas Latifi - 0:54.796
Williams-Mercedes
9a Fila 17. Jack Aitken - 0:54.892  
Williams-Mercedes
    18. Kimi Raikkonen - 0:54.963
Alfa Romeo Racing-Ferrari
10a Fila 19. Lando Norris - 0:54.693*  
McLaren-Renault
    20. Pietro Fittipaldi - 0:55.426*
Haas-Ferrari

*Lando Norris e Pietro Fittipaldi, partenza dal fondo per sostituzione vari componenti power unit.

RISULTATI QUALIFICHE GP SAKHIR 2020

Sabato 5 dicembre, ore 18.00

Pos Pilota Team Q1 Q2 Q3 Giri
1 Valtteri Bottas Mercedes 53.904 53.803 53.377 24
2 George Russell Mercedes 54.160 53.819 53.403 25
3 Max Verstappen Red Bull Racing-Honda 54.037 53.647 53.433 17
4 Charles Leclerc Ferrari 54.249 53.825 53.613 21
5 Sergio Perez Racing Point-Mercedes 54.236 53.787 53.790 17
6 Daniil Kvyat AlphaTauri-Honda 54.346 53.856 53.906 26
7 Daniel Ricciardo Renault 54.388 53.871 53.957 15
8 Carlos Sainz McLaren-Renault 54.450 53.818 54.010 20
9 Pierre Gasly AlphaTauri-Honda 54.207 53.941 54.154 28
10 Lance Stroll Racing Point-Mercedes 54.595 53.840 54.200 19
11 Esteban Ocon Renault 54.309 53.995   13
12 Alexander Albon Red Bull Racing-Honda 54.620 54.026   12
13 Sebastian Vettel Ferrari 54.301 54.175   17
14 Antonio Giovinazzi Alfa Romeo Racing-Ferrari 54.523 54.377   14
15 Lando Norris McLaren-Renault 54.194 54.693   15
16 Kevin Magnussen Haas-Ferrari 54.705     9
17 Nicholas Latifi Williams-Mercedes 54.796     11
18 Jack Aitken Williams-Mercedes 54.892     9
19 Kimi Räikkönen Alfa Romeo Racing-Ferrari 54.963     11
20 Pietro Fittipaldi Haas-Ferrari 55.426     11

RISULTATI PROVE LIBERE 3 GP SAKHIR 2020

Sabato 5 dicembre, ore 15.00

Pos Pilota Team Tempo Distacco Giri
1 Max Verstappen Red Bull Racing-Honda 54.064   23
2 Valtteri Bottas Mercedes 54.270 +0.206s 20
3 Pierre Gasly AlphaTauri-Honda 54.427 +0.363s 24
4 Esteban Ocon Renault 54.453 +0.389s 21
5 Lando Norris McLaren-Renault 54.606 +0.542s 15
6 Alexander Albon Red Bull Racing-Honda 54.629 +0.565s 22
7 George Russell Mercedes 54.664 +0.600s 20
8 Sergio Perez Racing Point-Mercedes 54.678 +0.614s 20
9 Lance Stroll Racing Point-Mercedes 54.693 +0.629s 18
10 Carlos Sainz McLaren-Renault 54.720 +0.656s 16
11 Antonio Giovinazzi Alfa Romeo Racing-Ferrari 54.845 +0.781s 20
12 Daniil Kvyat AlphaTauri-Honda 54.850 +0.786s 23
13 Charles Leclerc Ferrari 54.854 +0.790s 21
14 Daniel Ricciardo Renault 54.857 +0.793s 15
15 Sebastian Vettel Ferrari 54.858 +0.794s 17
16 Kimi Räikkönen Alfa Romeo Racing-Ferrari 55.171 +1.107s 20
17 Kevin Magnussen Haas-Ferrari 55.347 +1.283s 19
18 Nicholas Latifi Williams-Mercedes 55.493 +1.429s 21
19 Pietro Fittipaldi Haas-Ferrari 55.666 +1.602s 21
20 Jack Aitken Williams-Mercedes 55.670 +1.606s 23

RISULTATI PROVE LIBERE 2 GP SAKHIR 2020

Venerdì 4 dicembre, ore 18.30

Pos Pilota Team Tempo Distacco Giri
1 George Russell Mercedes 54.713   48
2 Max Verstappen Red Bull Racing-Honda 54.841 +0.128s 43
3 Sergio Perez Racing Point-Mercedes 54.866 +0.153s 52
4 Esteban Ocon Renault 54.940 +0.227s 50
5 Alexander Albon Red Bull Racing-Honda 55.036 +0.323s 42
6 Daniil Kvyat AlphaTauri-Honda 55.068 +0.355s 58
7 Lance Stroll Racing Point-Mercedes 55.104 +0.391s 44
8 Daniel Ricciardo Renault 55.124 +0.411s 47
9 Pierre Gasly AlphaTauri-Honda 55.133 +0.420s 48
10 Carlos Sainz McLaren-Renault 55.258 +0.545s 39
11 Valtteri Bottas Mercedes 55.321 +0.608s 52
12 Kimi Räikkönen Alfa Romeo Racing-Ferrari 55.484 +0.771s 54
13 Antonio Giovinazzi Alfa Romeo Racing-Ferrari 55.533 +0.820s 57
14 Kevin Magnussen Haas-Ferrari 55.738 +1.025s 49
15 Nicholas Latifi Williams-Mercedes 55.784 +1.071s 52
16 Sebastian Vettel Ferrari 55.830 +1.117s 43
17 Lando Norris McLaren-Renault 56.031 +1.318s 14
18 Pietro Fittipaldi Haas-Ferrari 56.110 +1.397s 56
19 Jack Aitken Williams-Mercedes 56.260 +1.547s 58
20 Charles Leclerc Ferrari No tempo   2

RISULTATI PROVE LIBERE 1 GP SAKHIR 2020

Venerdì 4 dicembre, ore 14.30

Pos Pilota Team Tempo Distacco Giri
1 George Russell Mercedes 54.546   49
2 Max Verstappen Red Bull Racing-Honda 54.722 +0.176s 29
3 Alexander Albon Red Bull Racing-Honda 54.811 +0.265s 18
4 Valtteri Bottas Mercedes 54.868 +0.322s 44
5 Daniil Kvyat AlphaTauri-Honda 55.011 +0.465s 40
6 Pierre Gasly AlphaTauri-Honda 55.166 +0.620s 37
7 Esteban Ocon Renault 55.273 +0.727s 49
8 Sebastian Vettel Ferrari 55.281 +0.735s 40
9 Daniel Ricciardo Renault 55.379 +0.833s 39
10 Charles Leclerc Ferrari 55.449 +0.903s 35
11 Lance Stroll Racing Point-Mercedes 55.558 +1.012s 41
12 Sergio Perez Racing Point-Mercedes 55.716 +1.170s 33
13 Carlos Sainz McLaren-Renault 55.757 +1.211s 41
14 Kimi Räikkönen Alfa Romeo Racing-Ferrari 55.783 +1.237s 32
15 Antonio Giovinazzi Alfa Romeo Racing-Ferrari 55.858 +1.312s 35
16 Lando Norris McLaren-Renault 56.078 +1.532s 47
17 Kevin Magnussen Haas-Ferrari 56.130 +1.584s 37
18 Nicholas Latifi Williams-Mercedes 56.764 +2.218s 48
19 Pietro Fittipaldi Haas-Ferrari 57.077 +2.531s 24
20 Jack Aitken Williams-Mercedes 57.187 +2.641s 33

Pubblicato da Simone Valtieri, 06/12/2020
Gallery
SakhirGP 2020
Logo MotorBox