F1 GP Messico 2021, PL3: Perez esalta il pubblico, Verstappen 2°
LIVE F1 2021

F1 GP Messico 2021, PL3: Perez fa gioire i tifosi, Mercedes in difficoltà


Avatar di Salvo Sardina , il 06/11/21

1 mese fa - Su MotorBox la cronaca live minuto per minuto delle prove libere 3 del GP Messico 2021

A sorpresa è l'idolo del pubblico di casa il più veloce delle PL3. Max si accontenta della seconda piazza, ma le Red Bull sembrano molto più rapide delle Mercedes: Hamilton quarto dietro a Bottas, Ferrari in crescita. La cronaca minuto per minuto.
Benvenuto nello Speciale MEXICOGP 2021, composto da 18 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario MEXICOGP 2021 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!
Live

F1 GP MESSICO 2021: COSA È SUCCESSO NELLE PL3? IL RIASSUNTO DELLA SESSIONE

RED BULL IMPRENDIBILI Le impressioni delle prime due sessioni di prove libere sono state chiaramente confermate anche nelle PL3, l'ultima ora di test prima delle qualifiche: la Red Bull in salsa messicana è assolutamente la monoposto da battere e stavolta non c'è stato alcuno stravolgimento dei rapporti di forza tra il venerdì e il sabato mattina (com'era invece accaduto due settimane fa negli Stati Uniti). Il più rapido, a sorpresa, non è stato però Max Verstappen ma il compagno di squadra e idolo del pubblico di casa, Sergio Perez. Incitato dagli spalti, il messicano è stato bravo a staccare il miglior giro del weekend in 1:17.024, rifilando 193 millesimi di distacco al leader del mondiale. Che può, tuttavia, certamente sorridere guardando il gap dei rivali della Mercedes...

F1 GP Messico 2021, CittΓ  del Messico: Max Verstappen (Red Bull Racing)

LO STUPORE DI HAMILTON In una sessione condizionata dalla pista ancora molto scivolosa - stavolta non a causa della polvere ma per via dell'olio sparso sull'asfalto da una macchina di una categoria di contorno - la Mercedes non ha fatto il tanto sperato salto di qualità. Anzi, il momento simbolo della situazione all'interno del garage del team campione del mondo in carica è la conversazione radio tra Lewis Hamilton, terzo nella lista dei tempi della sessione, e il muretto box. Informato del consistente distacco dai rivali della Red Bull, l'inglese è rimasto infatti quasi senza parole: ''Ma come? Sei decimi?''. Alle spalle del sette volte iridato troviamo Valtteri Bottas, seguito da Carlos Sainz e da Yuki Tsunoda. Chiudono la top-10, Daniel Ricciardo, Pierre Gasly, Charles Leclerc (autore di un testacoda con il secondo treno di gomme Soft e quindi non in grado di migliorarsi quando la pista si era ormai definitivamente gommata) e Lando Norris.

F1 GP Messico 2021, CittΓ  del Messico: Lewis Hamilton (Mercedes AMG F1)

RISULTATI E APPUNTAMENTI La F1 torna in pista stasera per le qualifiche numero 18 della stagione 2021 di Formula 1 - cronaca live su MotorBox a partire dalle 20.45 - che saranno comunque condizionate anche dalle numerose penalità in griglia di partenza: a partire dal fondo dello schieramento ci saranno infatti Lance Stroll, Yuki Tsunoda, Esteban Ocon e Lando Norris, tutti costretti a sostituire la power unit. Nell'attesa del semaforo verde delle ore 21.00, potete cliccare qui per tutti i risultati e i giri percorsi nelle tre sessioni di prove libere del GP Messico 2021.

F1 GP Messico 2021, CittΓ  del Messico: atmosfera del circuito

IL GP DEL MESSICO 2021 IN BREVE

PROVE LIBERE 3 GP MESSICO 2021: LA CRONACA MINUTO PER MINUTO

Prove libere 3 GP del Messico 2021 terminate. Rivivile con la cronaca minuto per minuto di MotorBox.

19.05 - Per il momento, ma solo per il momento, è tutto. Cari lettori di MotorBox, non ci resta che augurarvi buona cena dandovi appuntamento alle 20.45 per la cronaca live minuto per minuto delle qualifiche numero 18 di questa stagione! A più tardi!

19.03 - La classifica finale delle PL3:

19.00 - Non c'è più tempo per Verstappen per riprendersi la prima posizione. Bandiera a scacchi, finiscono qui le prove libere 3 del GP Messico 2021.

18.59 - Verstappen non è contento del grip, Hamilton, che si è migliorato scavalcanto Bottas, è però quasi senza parole: ''Lewis, sei terzo a sei decimi da Perez''. ''Ma come? Sei decimi...?''.

18.57 - Non un buon giro per Verstappen, che non si migliora e resta secondo, a 193 millesimi dal compagno di squadra. L'olandese ha comunque commesso qualche sbavatura nel corso del giro, controllando un bel traverso in uscita di curva 3: ''Ragazzi, non ho completamente grip!''.

18.56 - Perez! Altra zampata del padrone di casa, che si mette al comando in 1:17.024! E adesso aspettiamo Max...

18.55 - Ecco in pista Verstappen per il suo tentativo da qualifica. Scenderà sotto il muro dell'1:17?

18.52 - Otto minuti alla fine e ancora non si rivede Verstappen in pista. Hamilton, nel frattempo, si è migliorato nel secondo tentativo, restando però quarto e alle spalle del compagno Bottas.

18.50 - Perez! 1:17.272 per il messicano, che si mette in seconda posizione a soli 55 millesimi dal compagno Verstappen. La Red Bull vuole la doppietta in qualifica...

18.49 - Si lavora nel box Red Bull: la macchina di Verstappen è sotto le abili mani dei meccanici, che hanno sostituito l'ala posteriore forse a causa di un problema al Drs.

18.48 - Altra breaking: anche Esteban Ocon cambierà il motore e dunque partirà dal fondo. Come Stroll, Tsunoda e Norris.

18.47 - Migliora Hamilton, ma non Bottas. L'inglese si inserisce in terza posizione, alle spalle del compagno di squadra. E i decimi di gap da Verstappen (che non è ancora tornato in pista) sono 7...

18.44 - Gomme Soft nuove anche per Bottas e Hamilton, che si lanciano per l'ultimo tentativo veloce di giornata dopo le modifiche all'assetto volute da Lewis.

18.43 - Sainz ha alzato il piede nel terzo settore, mentre Leclerc - anche lui in pista con le Soft nuove - ha abortito il giro dopo essere finito in testacoda nel primo settore.

18.42 - Sainz è il primo a rilanciarsi con le Soft nuove per l'ultima simulazione qualifica di giornata. Lo spagnolo è attualmente quinto, a 1 secondo dal leader.

18.41 - A proposito di gomme, in questa prima metà di PL3, solo Gasly e Alonso hanno usato le Medium. Tutti gli altri sono con le Soft.

18.40 - La classifica dopo la prima simulazione qualifica con gomme Soft. A breve ci sarà l'ultimo tentativo con le Pirelli ''rosse''.

18.37 - Ancora Max! 1:17.217 e c'è ancora mezzo secondo sul primo degli inseguitori (come ieri, si tratta di Bottas). Hamilton scivola a 1.5 di gap.

18.36 - Hamilton è invece tornato ai box per modificare il setup della sua monoposto. C'è anche da considerare che, dopo il bloccaggio in curva 1, le sue gomme Soft non saranno in condizioni eccezionali...

18.35 - Reazione d'orgoglio per la Mercedes, che si mette in seconda posizione con Valtteri Bottas. 1:17.708 per il finnico, che perde tanto nel settore centrale ma è comunque molto rapido nel primo parziale della pista messicana. Valtteri è a ''soli'' 171 millesimi da Verstappen.

18.33 - La pista migliora giro dopo giro e adesso è Verstappen a comandare la lista dei tempi: 1:17.537 per l'olandese della Red Bull con gomme Soft. Max rifila 4 decimi a Perez, 6 a Leclerc e Sainz. Hamilton è settimo, staccato di 1.2 secondi!

18.31 - Gran bloccaggio in curva 1 per Lewis Hamilton, arrivato a tagliare la chicane (stavolta rispettando il punto di rientro in pista segnalato da un paletto posizionato dai commissari). Subito dopo è anche Alonso a rendersi protagonista di una manovra in fotocopia a quella del campione inglese.

18.30 - Scende in pista anche Max Verstappen, anche lui con gomme Soft. A proposito di mescole, dobbiamo considerare come le due Mercedes abbiano un treno di morbide in meno rispetto ai rivali di casa Red Bull. Questo indica piuttosto chiaramente che la gomma opzionata per la Q2 (e quindi per la partenza) sarà la Medium.

18.29 - Fiammata di Charles Leclerc, che si prende la prima posizione in 1:18.213! Intanto Ricciardo si installa in seconda piazza anche grazie alla scia che Lando Norris gli ha offerto sul rettilineo dei box.

18.28 - Primi giri di giornata anche per Gasly, Ricciardo e Latifi. L'unico, dunque, a non essere ancora mai uscito dai box è Max Verstappen, che lascia agli altri il lavoro sporco...

18.26 - Perez riesce subito a fare meglio delle due Mercedes: 1:18.625 per il messicano della Red Bull, osannato a ogni curva dal pubblico sugli spalti. Checo rifila 36 millesimi a Bottas e 145 a Hamilton, con Leclerc che si installa in quarta posizione davanti a Norris.

18.24 - 1:18.770 per Lewis Hamilton, subito battuto da Valtteri Bottas in 1:18.661. Ancora fermi ai box i soli Ricciardo, Latifi, Gasly e Verstappen.

18.23 - Norris si porta al comando: 1:19.244 per il pilota di casa McLaren, ma adesso è Hamilton a far segnare intertempi record, sempre su gomme Soft nuove. In pista anche Valtteri Bottas e Sergio Perez, a parità di gomme morbide.

18.22 - Gran controllo per Carlos Sainz, che ha driftato al limite per controllare la sua Ferrari SF21 su una pista ancora molto scivolosa a causa dell'olio che, evidentemente, non è stato assorbito al meglio.

18.21 - Anche Leclerc scende in pista, seguito da Ocon, Alonso, Schumacher, Mazepin, Giovinazzi e Hamilton. Intanto è Raikkonen a prendersi la leadership in 1:19.299.

18.20 - Intanto, se vi siete persi la nostra diretta Instagram del pre-PL3, potete cliccare qui per ascoltare i nostri consigli sul Fantasy F1, insieme agli amici di WikiFanta.

18.17 - Tsunoda migliora, portando il limite sull'1:19.744. In pista adesso anche Lando Norris, Kimi Raikkonen e Carlos Sainz. Gomme Soft nuove per tutti.

18.14 - Russell si mette in seconda posizione ma con 2.8 di gap da Tsunoda, che intanto si sta lanciando per un altro giro veloce con gomme Soft. Intanto, Max Verstappen è nel garage, con la tuta già allacciata, ma fuori dalla macchina e senza casco. Non è quindi imminente l'inizio del lavoro per il leader del mondiale.

18.11 - Lance Stroll addirittura ci rinuncia: dopo due passaggi lenti, il canadese rientra ai box senza segnare neppure un giro cronometrato. In pista c'è però adesso George Russell.

18.10 - Molto lento il primo passaggio di Yuki Tsunoda, che però migliora nel secondo giro: 1:20.922 per il giapponese di casa AlphaTauri pur lamentandosi per l'olio che ha reso molto scivolosa la pista.

18.08 - Oltre a Tsunoda, abbiamo anche Lance Stroll in pista.

18.07 - Abbiamo un coraggioso: Yuki Tsunoda è il primo a scendere in pista in questa giornata

18.05 - In casa Red Bull non sembra esserci grande fretta di entrare in pista. Qui, fino a pochi istanti fa, Sergio Perez a colloquio con Helmut Marko davanti al garage. Anche Lewis Hamilton è appena arrivato ai box.

18.03 - Non c'è azione in pista ma c'è grande azione sugli spalti, con oltre 140.000 presenze previste per assistere a questo sabato delle qualifiche numero 18 della stagione.

18.00 - Non ci sono ritardi: si parte regolarmente con le prove libere 3 del GP del Messico 2021. Semaforo verde in fondo alla pit-lane, ma per il momento non c'è nessuno che esce a ripulire la pista dalla polvere usata per asciugare l'olio.

17.58 - Altra notizia da dare a poco dal via delle PL3 è relativa alla sostituzione del motore di Lando Norris, che partirà dal fondo della griglia insieme a Yuki Tsunoda e Lance Stroll.

17.55 - Nella zona dello stadio, intanto, i marshal stanno lavorando per ripulire l'asfalto da una striscia d'olio che si è formata dopo le sessioni delle categorie di contorno. Vedremo se ci saranno ritardi per l'inizio delle PL3.

17.50 - Condizioni meteo ancora perfette in Messico: 17 gradi l'aria, 35 l'asfalto. C'è anche qualche nuvola ma non sembra esserci alcun rischio pioggia per questa sessione.

17.45 - Buon pomeiggio a tutti voi, cari lettori di MotorBox! Siamo in diretta per raccontarvi le prove libere 3 del GP Messico 2021! Pronti per seguirle con noi? 15 minuti d'attesa e poi le monoposto saranno ancora in pista per gli ultimi 60 minuti di test prima di qualifiche e gara.

Gallery
MexicoGP 2021
Logo MotorBox