F1 GP Gran Bretagna 2022, LIVE PL2: Sainz davanti, Hamilton 2°
LIVE F1 2022

F1 GP Gran Bretagna 2022, PL2: Sainz al top, poi Hamilton e Norris. Leclerc 5°


Avatar di Salvo Sardina , il 01/07/22

1 mese fa - Su MotorBox la cronaca live minuto per minuto delle prove libere 2 del GP Gran Bretagna 2022

Lo spagnolo della Ferrari è il più rapido nella seconda sessione di libere del weekend di Silverstone, disputata con pista asciutta. Leclerc è invece quinto, alle spalle del rivale Verstappen. La cronaca
Benvenuto nello Speciale BRITISHGP 2022, composto da 20 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario BRITISHGP 2022 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!
Live

F1 GP GRAN BRETAGNA 2022: COSA È SUCCESSO NELLE PL2? IL RIASSUNTO DELLA SESSIONE

Tornato a splendere il sole dopo una mattinata uggiosa, le prove libere 2 del GP Gran Bretagna a Silverstone si sono dunque disputate su pista asciutta. A prendersi la miglior prestazione è stato lo spagnolo della Ferrari, Carlos Sainz, unico a scendere sotto il muro dell'1:29 nel turno di test pomeridiano. 1:28.942 il tempo che ha permesso al madrileno di chiudere le PL2 al comando della classifica, seguito a ruota da un sorprendente Lewis Hamilton e dalla McLaren di Lando Norris, racchiusi in poco meno di due decimi dalla vetta.

F1 GP Gran Bretagna 2022, Silverstone: Lando Norris (McLaren F1 Team)

CHARLES DIETRO A MAX Fuori dal podio virtuale, invece, i due principali antagonisti per il trono iridato: Max Verstappen, per tutta la sessione infastidito da strani rumori provenienti dal fondo della sua RB18, ha terminato la sessione al quarto posto con 207 millesimi di ritardo da Sainz e con oltre due decimi di vantaggio sul rivale Charles Leclerc. Il monegasco ha invece denunciato qualche inconveniente elettrico sul volante, che gli ha impedito di performare al meglio nella simulazione qualifica con gomme Soft.

F1 GP Gran Bretagna 2022, Silverstone: Max Verstappen (Red Bull Racing)

RISULTATI E APPUNTAMENTI Anche sul passo gara, poi, sembra regnare l'equilibrio tra Ferrari, Red Bull e Mercedes, con la rossa che appare leggermente in vantaggio per essere riuscita sin da subito a segnare buoni tempi senza troppe modifiche al setup iniziale. Risultati che, però, sono ovviamente parziali in attesa delle prove libere 3 (live su MotorBox dalle 12.45 di sabato 2 luglio) e soprattutto delle qualifiche, che si preannunciano ancora bagnate, e che vi racconteremo domani a partire dalle 15.45. Qui, nell'attesa, tutti i giri e i risultati di questo venerdì del GP Gran Bretagna 2022.

F1 2022, GP Gran Bretagna: Carlos Sainz (Ferrari)

IL GP GRAN BRETAGNA 2022 IN BREVE

PROVE LIBERE 2 GP GRAN BRETAGNA 2022: LA CRONACA MINUTO PER MINUTO

Prove libere 2 GP di Gran Bretagna 2022 terminate. Rivivile con la cronaca minuto per minuto di MotorBox.

18.05 - Per il momento, ma solo per il momento, è tutto. Cari amici di MotorBox, vi ringraziamo per averci seguito come sempre numerosi e vi diamo appuntamento a domani, quando vi racconteremo live le prove libere 3 e le qualifiche di questo GP Gran Bretagna decimo round del Mondiale F1 2022. L'invito è però quello di restare con noi perché sono in arrivo ancora tante news, commenti, dichiarazioni e analisi su questo venerdì di prove libere a Silverstone. Ciao e grazie per l'attenzione.

18.03 - Ed ecco la classifica finale di questa interessante sessione di prove libere:

18.00 - Bandiera a scacchi, finiscono qui le prove libere 2 del GP Gran Bretagna 2022.

17.58 - Dopo un primo giro un po' deludente, anche Verstappen entra in partita: 1:33.2 per Verstappen, che va a prendersi al secondo giro un tempo simile al migliore di Sainz a parità di gomme Soft.

17.56 - Non male neppure i tempi delle due Mercedes, che sembrano molto vicini a quelli delle due rosse. E infatti dal muretto avvertono Russell, in pista con le Hard: ''Stai andando a prendere le Ferrari''.

17.53 - La Ferrari continua a martellare bene sull'1:33 medio con Leclerc e Sainz. In pista adesso anche Max Verstappen e Sergio Perez, che tornano al volante con gomme Soft usate. Le stesse usate da Sainz.

17.50 - Inizia, intanto, la breve simulazione passo gara di Carlos Sainz e Charles Leclerc. 1:33.219 per lo spagnolo su gomme Soft usate, 1:33.736 per il monegasco, al lavoro con le Medium.

17.48 - Anche nel box Red Bull si lavora per sistemare il fondo di Max Verstappen. Forse è per questo che l'olandese non è riuscito a essere protagonista di questa sessione.

17.46 - Max Verstappen ha invece chiuso il suo giro in quarta posizione, a 2 decimi da Sainz. Non un gran giro da parte dell'olandese, con Perez che si inserisce invece in settima piazza. È tornato in pista anche Vettel, fermato per qualche minuto di troppo a causa di un danno sul fondo della sua Aston Martin.

17.44 - Hamilton! 1:29.105 per l'inglese della Mercedes, che si prende la seconda posizione con 163 millesimi da Sainz.

17.41 - E adesso abbiamo ancora in pista Verstappen, Perez e Hamilton. Nel frattempo Max conferma via radio che quello strano rumore sentito a inizio sessione continua a essere un tetro compagno di viaggio.

17.38 - Leclerc finalmente si migliora con le Soft, ma resta al terzo posto, alle spalle di Sainz e Norris. 1:29.404 per il monegasco della Ferrari.

17.37 - Intanto Sainz migliora ancora: 1:28.942 per lo spagnolo, primo a scendere sotto il muro dell'1:29.

17.36 - La classifica dopo 35 minuti di FP2: mancano all'appello Leclerc, Verstappen, Perez, Hamilton e Vettel.

17.34 - Leclerc è invece tornato ai box dopo aver abortito entrambi i tentativi. Il monegasco è di nuovo in pista, sempre con lo stesso treno di Soft. Ancora ai box Verstappen, Perez e Hamilton.

17.32 - Sainz è andato un po' largo in uscita dalla Copse, denunciando una perdita di carico a centro curva a causa del saltellamento alle alte velocità.

17.30 - Ma adesso è Sainz a prendersi la leadership in 1:29.014, mentre Leclerc ha abortito il primo tentativo. Aspettiamo ancora invece i due piloti di casa Red Bull, per il momento ancora fermi ai box.

17.28 - Lando Norris si va a prendere il primo tempo in 1:29.118. 3 decimi a Leclerc, che resta secondo e sta per lanciarsi con le Soft.

17.25 - Non un buon giro per Russell, che si prende la settima piazza a 1.1 dalla vetta con gomme Soft. Il giovane pilota inglese è alle spalle di Hamilton, che però aveva usato le Medium nel suo primo stint.

17.22 - Concluso il primo run di queste PL2, iniziano le solite simulazioni qualifica con gomme Soft nuove. I primi a tornare in pista con un nuovo treno di Pirelli ''rosse'' sono Bottas, Russell e Zhou.

17.20 - Dunque: Leclerc al comando con 81 millesimi su Sainz e 4 decimi su Verstappen. Quarto tempo per Sergio Perez, staccato di sei decimi dalla vetta, seguito (a 9 decimi da Leclerc) da Lewis Hamilton.

17.18 - Leclerc si migliora ancora: 1:29.462 per il monegasco, con Sainz che si avvicina a 81 millesimi prendendosi la seconda piazza. 1-2 Ferrari in questo inizio di PL2.

17.16 - Intanto Alex Albon è in pista con una pancia laterale (quella di destra) letteralmente inondata di flow-viz rossa. Davvero molto particolare l'effetto cromatico...

17.14 - Chiaramente la pista sta migliorando giro dopo giro, con Verstappen che si va a prendere la seconda posizione a 246 millesimi da Leclerc. Hamilton, quarto, si lamenta via radio per il porpoising.

17.11 - Adesso è ancora Leclerc a prendersi la leadership in 1:29.639. Verstappen si rimette in terza piazza, ma con 8 decimi di distacco dal rivale a parità di gomme Medium.

17.09 - Sainz si mette al primo posto in 1:29.962, rifilando otto decimi abbondanti al compagno Leclerc. Al terzo posto, intanto, si installa Lewis Hamilton con 930 millesimi di gap dal leader.

17.07 - Norris è andato lungo sulla via di fuga in asfalto in uscita di curva 1. Intanto Alonso si mette in terza piazza, a mezzo secondo da Leclerc ma con le gomme Soft.

17.05 - Dunque: Leclerc rifila 94 millesimi a Sainz e 652 millesimi a Verstappen, andato poi largo in uscita dalla Copse nel suo secondo tentativo. Quarto posto per Perez.

17.03 - Max Verstappen sente qualche rumorino strano sulla sua RB18, ma dal muretto gli danno l'ok per continuare senza problemi. Proprio l'olandese si mette al comando della sessione in 1:31.438, subito battuto però da Sainz e Leclerc: 1:30.786 per il monegasco.

17.02 - Era prevedibile il grande traffico in pista: già tutte e 20 le monoposto sono fuori dai box. Gomme Medium per le due Ferrari, le due Red Bull e Hamilton, mentre Russell debutta con le Hard.

17.00 - Semaforo verde! Si parte per le prove libere 2 del GP Gran Bretagna 2022.

16.56 - Se vi siete persi le prove libere 1, guidate dall'Alfa Romeo di Valtteri Bottas, nessun problema: potete cliccare qui per sapere con esattezza quanto accaduto sul bagnato nel primo turno di prove. Poi, però, tornate in fretta qui perché tra meno di cinque minuti comincerà una sessione assolutamente imperdibile.

16.54 - La Fia parla soltanto di un 10% di rischio pioggia nella prossima ora. 19 gradi la temperatura dell'aria, 31 l'asfalto.

16.50 - Fra 10 minuti il semaforo in fondo alla pit-lane sarà verde. E ci aspetterà una sessione ben diversa rispetto alla prima che vi abbiamo raccontato pochi minuti fa. E questo perché a Silverstone è finalmente arrivato il sole ad asciugare l'asfalto. Dunque, assisteremo a tantissima attività, con i piloti e i team vogliosi di recuperare l'ora persa in mattinata.

16.45 - Buon pomeriggio a tutti voi, cari lettori di MotorBox. Siamo in diretta per raccontarvi le prove libere 2 del GP Gran Bretagna 2022. Pronti per seguire con noi un'altra ora di free practice?

Gallery
BritishGP 2022
Logo MotorBox