I tifosi fischiano Verstappen, Hamilton non gradisce
F1 2022

Hamilton non ha apprezzato i fischi a Verstappen: "Siamo migliori di così"


Avatar di Luca Manacorda , il 02/07/22

1 mese fa - Lezione di sportività da parte del pilota Mercedes

Lezione di sportività di Lewis Hamilton ai suoi tifosi presenti a Silverstone, colpevoli di aver fischiato Max Verstappen
Benvenuto nello Speciale BRITISHGP 2022, composto da 20 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario BRITISHGP 2022 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

NEMICO PUBBLICO Durante le consuete interviste in pista che si svolgono al termine delle qualifiche, Max Verstappen è stato pesantemente fischiato e sommerso dai ''buuu'' dei tifosi che affollano le tribune del circuito di Silverstone in questo weekend del GP Gran Bretagna. Nulla di particolarmente sorprendente, se consideriamo l'accesa rivalità esplosa lo scorso anno tra l'olandese e il beniamino di casa Lewis Hamilton, eppure proprio il sette volte campione del mondo ha sgridato i suoi sostenitori per il comportamento tenuto quest'oggi.

LA RAMANZINA DI LEWIS Sebbene sia stato anche lui fischiato in più occasioni dai tifosi di Verstappen, Hamilton ha spiegato di non aver apprezzato il comportamento dei suoi sostenitori: ''Penso che siamo migliori di così. Direi che non abbiamo bisogno di fischiare. Abbiamo dei fan così grandiosi, degli sportivi che provano il saliscendi di emozioni, ma non sono d'accordo con i fischi. Non credo che dobbiamo farlo. Dovremmo essere qui a spingere tutti. Non fa alcuna differenza quando fischi qualcuno: ha già commesso l'errore o qualunque cosa sia, quindi... invece apprezzo davvero il supporto che ho qui. E forse alcuni di loro stanno ancora provando il dolore dello scorso anno''.

VEDI ANCHE


MAX INDIFFERENTE Non è apparso invece particolarmente suggestionato dal tifo contro Verstappen. Interpellato sui fischi ricevuti in precedenza, l'olandese ha spiegato: ''È stato un po' deludente perché non riuscivo davvero a capire le domande di Billy Monger. Era un po' un problema. Ma, per il resto... se vogliono fischiare, possono farlo. Per me non cambierà nulla. Sono sempre felice di essere qui. È una grande pista, è una grande atmosfera in generale. Forse ad alcuni di loro non piaccio, ma va bene. Hanno tutti le loro opinioni, sai? Non mi interessa''.


Pubblicato da Luca Manacorda, 02/07/2022
Tags
BritishGP 2022
Logo MotorBox