F1 GP Gran Bretagna 2022, LIVE PL1: Bottas leader con la pioggia
LIVE F1 2022

F1 GP Gran Bretagna 2022, PL1: Piove a Silverstone, Bottas porta l'Alfa Romeo al top


Avatar di Salvo Sardina , il 01/07/22

1 mese fa - Su MotorBox la cronaca live minuto per minuto delle prove libere 1 del GP Gran Bretagna 2022

Pioggia intermittente e pochissima attività nella prima sessione di prove libere del weekend di Silverstone. Ne approfitta il pilota finlandese, che regala all'Alfa Romeo il miglior tempo, seguito dall'ex compagno Lewis Hamilton. La cronaca
Benvenuto nello Speciale BRITISHGP 2022, composto da 20 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario BRITISHGP 2022 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!
Live

F1 GP GRAN BRETAGNA 2022: COSA È SUCCESSO NELLE PL1? IL RIASSUNTO DELLA SESSIONE

Silverstone accoglie il ritorno della F1 con la più classica delle giornate uggiose ma variabili, tipiche del sud dell'Inghilterra. Naturale, dunque, che con una pista allagata per metà dalla pioggia e praticamente asciutta nel terzo settore, ci fosse scarsissima attività in pista. Ad avere la meglio, al termine dei primi 60 minuti di prove del weekend del GP Gran Bretagna, è stato Valtteri Bottas, in grado di fermare i cronometri sul tempo di 1:42.249, segnato ancora con gomme da bagnato intermedio mentre la maggior parte dei colleghi era già scesa in pista con pneumatici d'asciutto. Alle spalle del finlandese troviamo il suo ex compagno di squadra in Mercedes, Lewis Hamilton, staccato di mezzo secondo con le Pirelli Soft.

F1 GP Gran Bretagna 2022, Silverstone: Valtteri Bottas (Alfa Romeo Racing)

STROLL IN SABBIA Proprio negli ultimi minuti delle PL1, i piloti con gomme d'asciutto si stavano rapidamente migliorando, prima che la sessione venisse interrotta dalla bandiera rossa arrivata a una trentina di secondi dalla fine. A causare l'interruzione è stato Lance Stroll, in testacoda e poi insabbiato in ghiaia alla curva Copse, già teatro lo scorso anno del celebre incidente tra Lewis Hamilton e Max Verstappen. La stop anticipato ha dunque, di fatto, cristallizzato le posizioni e i tempi che avevamo visto nella prima parte di questo turno di prove, con Carlos Sainz al terzo posto davanti al compagno della Ferrari, Charles Leclerc, e alla Haas di Mick Schumacher.

F1 GP Gran Bretagna 2022, Silverstone: Lance Stroll in ghiaia a fine sessione di PL1 | Foto Twitter @f1

RISULTATI E APPUNTAMENTI Nessun tempo, invece, per Max Verstappen, autore soltanto di un giro con le Intermedie prima di montare le Soft nel giro finale stroncato dalla bandiera rossa. La F1 torna in pista per una sessione che ci auguriamo più significativa già nel pomeriggio di oggi: l'appuntamento con le prove libere 2 è infatti fissato per le 17.00, con la nostra cronaca live minuto per minuto a partire dalle 16.45. Nell'attesa, qui i risultati completi e i giri percorsi nelle prove libere 1 del GP Gran Bretagna 2022.

F1 GP Gran Bretagna 2022, Silverstone: atmosfera del circuito

IL GP GRAN BRETAGNA 2022 IN BREVE

PROVE LIBERE 1 GP GRAN BRETAGNA 2022: LA CRONACA MINUTO PER MINUTO

Prove libere 1 GP di Gran Bretagna 2022 terminate. Rivivile con la cronaca minuto per minuto di MotorBox.

15.05 - Per il momento, ma solo per il momento è tutto. Cari lettori di MotorBox ci salutiamo per qualche minuto ma vi diamo appuntamento alle 17.45 per il racconto delle prove libere 2 del weekend di Silverstone, che ci auguriamo asciutte o, quantomeno, più ricche di azione. Ciao e buon proseguimento di giornata!

15.02 - La classifica al termine di questa sessione che ci ha detto oggettivamente molto poco:

15.00 - Mancavano pochissimi secondi alla bandiera a scacchi, il che significa che la sessione finisce qui e che non riprenderà.

14.59 - Bandiera rossa! Lance Stroll si è insabbiato alla curva di Copse con gomme d'asciutto. Non c'è stato incidente con le barriere, ma è necessario l'intervento della gru per rimuovere l'Aston Martin dalla ghiaia.

14.57 - Bottas si va a prendere la miglior prestazione assoluta in 1:42.249 ancora con Pirelli intermedie, mentre Hamilton ancora fa tanta fatica nel secondo settore, quello più bagnato. In pista con le gomme d'asciutto anche Sainz, Leclerc, Zhou, Stroll, Tsunoda, Vettel, Russell, Perez, Ricciardo, Gasly, Norris e Verstappen.

14.54 - Proprio Hamilton è l'eroe che per primo prova a montare una gomma d'asciutto. C'è da dire che a Silverstone è persino spuntato il sole, per cui l'asfalto potrebbe asciugarsi in fretta.

14.51 - Hamilton si prende il settimo tempo provvisorio, con 6.5 secondi di gap da Sainz. Nel frattempo, torna in pista il suo ex compagno di squadra, Valtteri Bottas.

14.47 - Lewis Hamilton è il primo a squarciare il silenzio di Silverstone. Ancora gomme Intermedie usate per il campione britannico.

14.44 - Riprende a cadere qualche gocciolina dal cielo e nessun pilota è ancora sceso in pista. Hamilton è però appena salito a bordo della sua W13.

14.40 - Chiaramente la situazione meteo non aiuta tutti i team che hanno portato qui a Silverstone tanti aggiornamenti tecnici: in sostanza, con queste condizioni, non c'è la possibilità di validare la bontà del lavoro svolto.

14.38 - Addirittura adesso è Lewis Hamilton a rompere gli indugi, non tanto in macchina ma recandosi a piedi al muretto per salutare i tifosi. Saranno ormai quasi 10 minuti che non si vedono auto in pista. E sembra che stia per ricominciare a piovere...

14.35 - Situazione attuale: nessuno gira in pista in questo momento: a quanto pare si prevede l'arrivo di un altro scroscio di pioggia e, dunque, nessuno vuole rovinare troppo le Intermedie.

14.31 - La classifica dopo questa prima mezz'ora di (scarsa) attività in pista.

14.28 - Guardando gli on-board di Hamilton, l'impressione è che già tra qualche minuti qualcuno potrebbe provare a montare le gomme d'asciutto. Giusto nella zona di Copse, la più lontana dalla pit-lane, la pista è ancora piuttosto umida.

14.25 - Torna in pista anche Lewis Hamilton, sempre con gomme Intermediate. E si vede adesso in pista anche Mick Schumacher, unico assente nella lista dei piloti che hanno timbrato il cartellino in questa prima mezz'ora scarsa di PL1.

14.23 - Guanyu Zhou si va a prendere il terzo tempo, con 3.2 secondi di gap da Sainz. Per il momento, il solo Mick Schumacher non ha ancora effettuato neppure un giro di installazione.

14.20 - Intanto, per quanto possa valere in questo momento, Sainz si mette al comando della sessione in 1:42.967. Due Ferrari davanti a tutti.

14.16 - Buona notizia: a Gasly viene detto via radio che non è attesa altra pioggia nei prossimi minuti. Dunque potremmo effettivamente avere un po' di azione non appena la pista si sarà asciugata.

14.14 - Vettel si mette al terzo posto, ma con 15 secondi da Leclerc. C'è da dire che Sebastian ha percorso davvero a velocità bassissima il tratto dell'Hangar Straight, la parte di pista ancora quasi totalmente asciutta, per non rovinare le gomme.

14.12 - Tsunoda segna il secondo tempo, ma con 7.5 secondi di gap da Leclerc (già tornato ai box). In pista adesso anche Vettel, Stroll, Ricciardo e Gasly, tutti con le gomme intermedie.

14.09 - Ocon ha effettuato solo un giro di installazione per poi rientrare ai box. La comunicazione con il suo ingegnere ci spiega la grande difficoltà di questo inizio sessione: ''La pista in alcuni tratti è abbastanza asciutta da rovinare le gomme?''. Risposta affermativa per Esteban, che torna in garage: in sostanza, c'è metà pista totalmente allagata e un'altra metà praticamente senza acqua.

14.06 - Leclerc abbassa il limite in 1:43.801, mentre alla festa si aggiungono anche Perez, Ocon e Alonso, tutti con le Intermediate.

14.03 - Ai box Russell, Hamilton e Sainz, mentre Leclerc prosegue e segna il primo (e unico) tempo del weekend. 1:44.769 per il pilota della Ferrari. Ribadiamo: pista molto molto bagnata nel primo settore e fino all'uscita di Copse, mentre poi l'asfalto è praticametne asciutto.

14.01 - Anche le due Ferrari in pista alle spalle delle due Mercedes. Guardando i camera car di Leclerc, anche lui in pista con le Intermediate, presto potremmo vedere un passaggio alle Full Wet. C'è da dire che, invece, nella zona dell'Hangar Straight, la pista è praticamente asciutta.

14.00 - Semaforo verde e si parte con le prove libere 1 del GP Gran Bretagna 2022. Subito in pista, quasi a salutare il pubblico accorso in massa, i due idoli dei tifosi inglesi, Lewis Hamilton e George Russell, che procedono in parata tra gli applausi. Gomme Intermedie per entrambi.

13.58 - Sembra proprio che la pioggia abbia aspettato l'inizio delle FP1 del GP Gran Bretagna: il pubblico sugli spalti ha aperto gli ombrelli e, nel box Ferrari, si provvede già a sostituire le gomme dalla F1-75 di Leclerc.

13.55 - 17 gradi l'aria, 26 l'asfalto, molto fresco anche per via dell'assenza del sole, che latita ormai da un po'. Vedremo a breve quali saranno le scelte dei team, che comunque dovranno sfruttare anche eventuali fasi di pista umida visto che già domani, in qualifica, sono previste condizioni incerte. La gara dovrebbe invece essere asciutta.

13.50 - Dieci minuti al via della prima sessione di libere del fine settimana. Già una discreta folla sulle tribune, con il cielo che nel frattempo minaccia pioggia. La Direzione gara parla già di pista bagnata in alcuni tratti, ma comunque non è da escludere che, se le condizioni rimarranno così, potremmo presto vedere le gomme d'asciutto.

13.45 - Buon pomeriggio a tutti voi, cari lettori di MotorBox! Siamo in diretta per raccontarvi le prove libere 1 del GP di Gran Bretagna 2022. Pronti per seguire insieme a noi la prima ora di attività sulla mitica pista di Silverstone?

Gallery
BritishGP 2022
Logo MotorBox