Autore:
Salvo Sardina
Pubblicato il 31/10/2020 ore 11:40

HAMILTON AL TOP In una sessione frenetica e senza respiro, in cui tutti i piloti hanno cercato di comprendere al meglio i segreti della pista di Imola, affinando al contempo il setup delle macchine, tanto per cambiare c'è Lewis Hamilton a comandare la classifica. Il forte pilota inglese - protagonista di alcuni team radio in cui si è espresso con grande favore nei confronti del tracciato - ha infatti staccato il miglior tempo di giornata in 1:14.726. Il campione del mondo in carica è anche l'unico a scendere sotto il muro dell'1:15, con Max Verstappen e Valtteri Bottas staccati rispettivamente di 297 e 492 millesimi.

FERRARI IN DIFFICOLTÀ Quarto tempo per un Pierre Gasly che conferma l'ottimo stato di forma, pur pagando 9 decimi dal leader di casa Mercedes. Subito a ruota c'è un Charles Leclerc che se può essere soddisfatto per la posizione e per il tempo staccato in chiusura di sessione, non è sembrato felice del comportamento della sua SF1000 tra le colline del Santerno. Il monegasco è quinto a poco meno di un secondo di gap da Hamilton, ma bisogna dire che non tutti i suoi rivali del pacchetto di mischia hanno effettuato una prova di qualifica sul finale di sessione con pista più gommata.

GLI ALTRI Leclerc è seguito a ruota da Daniel Ricciardo ed Esteban Ocon, con Daniil Kvyat in ottava piazza e Alexander Albon e Lance Stroll a chiudere la top-10. Dodicesimo tempo per Sebastian Vettel, a lungo sul fondo della classifica prima di risollevarsi proprio in chiusura di sessione con un giro da qualifica su gomme Soft nuove (al pari del compagno di squadra). La Formula 1 torna in pista alle 14.00 per le qualifiche del Gp di Emilia Romagna, che vi racconteremo live minuto per minuto a partire dalle 13.45.

F1 GP Emilia Romagna 2020, Imola: Charles Leclerc (Scuderia Ferrari)

Gli orari tv del weekend di Imola Tutte le info e i risultati del GP Emilia Romagna 2020 | Gli highlight video | Albo d'oro GP in Italia | Classifica piloti e costruttori Calendario F1 2020 | @MotorBoxSport su Instagram

RISULTATI PROVE LIBERE 1 GP EMILIA ROMAGNA 2020

Pos Pilota Team Tempo Distacco Giri
1 Lewis Hamilton Mercedes 1:14.726   45
2 Max Verstappen Red Bull Racing-Honda 1:15.023 +0.297s 38
3 Valtteri Bottas Mercedes 1:15.218 +0.492s 46
4 Pierre Gasly AlphaTauri-Honda 1:15.633 +0.907s 45
5 Charles Leclerc Ferrari 1:15.688 +0.962s 39
6 Daniel Ricciardo Renault 1:15.839 +1.113s 31
7 Esteban Ocon Renault 1:15.945 +1.219s 43
8 Daniil Kvyat AlphaTauri-Honda 1:15.966 +1.240s 46
9 Alexander Albon Red Bull Racing-Honda 1:16.061 +1.335s 40
10 Lance Stroll Racing Point-Mercedes 1:16.082 +1.356s 41
11 Sergio Perez Racing Point-Mercedes 1:16.109 +1.383s 41
12 Sebastian Vettel Ferrari 1:16.167 +1.441s 39
13 Romain Grosjean Haas-Ferrari 1:16.550 +1.824s 41
14 Carlos Sainz McLaren-Renault 1:16.560 +1.834s 41
15 Antonio Giovinazzi Alfa Romeo Racing-Ferrari 1:16.564 +1.838s 32
16 Lando Norris McLaren-Renault 1:16.671 +1.945s 44
17 Kimi Räikkönen Alfa Romeo Racing-Ferrari 1:16.684 +1.958s 42
18 George Russell Williams-Mercedes 1:16.780 +2.054s 42
19 Kevin Magnussen Haas-Ferrari 1:17.060 +2.334s 44
20 Nicholas Latifi Williams-Mercedes 1:17.779 +3.053s 28

PROVE LIBERE 1 GP EMILIA ROMAGNA 2020: LA CRONACA MINUTO PER MINUTO

Prove libere 1 GP Emilia Romagna terminate. Rivivile con la cronaca minuto per minuto di MotorBox.

11.35 - Finisce qui la nostra cronaca live delle PL1. Ci prendiamo una breve pausa e vi diamo appuntamento alle 13.45 per il racconto in diretta delle qualifiche del Gp di Emilia Romagna 2020. Ciao e buon pranzo a tutti!

11.33 - Mentre sul rettilineo dei box sono tutti impegnati nelle classiche prove di partenza dalla griglia, ricapitoliamo la classifica finale di queste prove libere 1.

11.31 - Proprio sotto la bandiera a scacchi, Leclerc è riuscito a migliorarsi chiudendo in quinta posizione. Attenzione però, perché non tutti hanno effettuato una simulazione qualifica a fine sessione e quindi questo risultato di Charles potrebbe essere bugiardo.

11.30 - Bandiera a scacchi. Finisce qui la prima e unica sessione di prove libere del weekend di Imola.

11.27 - E se Gasly conferma l'ottimo stato di forma, la Ferrari compie un passo indietro rispetto alle ultime settimane. 1:16.055 e ottava posizione per Leclerc, mentre Vettel si piazza in dodicesima con poco meno di due decimi di gap dal compagno.

11.25 - Conferma l'ottimo momento di forma Pierre Gasly, che qui aveva girato qualche settimana fa un filming day con AlphaTauri. Il francese si mette in quarta posizione a ''soli'' 9 decimi dalla Mercedes di Hamilton a parità di gomme Soft.

11.24 - Incappa nella trappola dei track limit anche Lando Norris. Il giovane pilota inglese aveva preso la quinta posizione ma è stato riportato in quindicesima piazza. Tornano in pista, intanto, Leclerc e Vettel con un nuovo treno di gomme Soft.

11.20 - Pit-stop anche per Verstappen, che è invece passato su gomme Hard. Hanno invece già terminato la simulazione gara i due Ferrari: vedremo se ci sarà un'altra simulazione da qualifica o se saranno finite qui le prove di un Cavallino apparso in difficoltà.

11.18 - Bottas è andato largo in uscita dalla Rivazza, alzando un po' di sabbia analogamente a quanto fatto prima da Sainz. Per questo motivo il finlandese è tornato ai box per il suo ''pit-stop'' per montare le Medium. E viene anche avvisato via radio della difficoltà di mandare subito in temperatura le gomme: ''Attenzione, il giro d'uscita è critico''.

11.16 - La Formula 1 ci ricorda di parlare del bellissimo casco con cui Pierre Gasly celebra Ayrton Senna, che proprio a Imola perse la vita quel maledetto 1 maggio del 1994.

11.13 - Simulazione passo gara anche per Hamilton, Verstappen e Bottas, tutti al lavoro con gomme Soft in questa fase.

11.08 - Leclerc via radio continua a non essere soddisfatto del comportamento della macchina: ''È proprio difficile da guidare!''. Il monegasco non è contento della SF1000 neppure in assetto da gara.

11.03 - Buone impressioni dagli uomini di casa Renault, che qui hanno vinto l'ultimo Gp di 16 anni fa con Fernando Alonso (che ri-debutterà in Formula 1 nel 2021): Ricciardo si installa in quarta posizione, con Ocon quinto. In Ferrari invece si lavora già sul passo gara con Leclerc e Vettel impegnati in prove incrociate: Charles ha le Soft, Sebastian le Hard.

11.01 - La classifica dopo 60 minuti di PL1. Mancano 30 giri d'orologio alla bandiera a scacchi.

10.58 - Lewis ci smentisce subito: 1:14.726 e nuovo miglior tempo di giornata. Il britannico ha rifilato 3 decimi a Verstappen, migliorandosi di mezzo secondo abbondante sul tempo segnato poco prima con le Medium...

10.57 - Gomme Soft nuove per Hamilton, che si mette in seconda posizione, tra Verstappen e Bottas. C'è da dire che tutti stanno migliorando pochissimo, una volta montate le mescole più morbide tra quelle portate qui dalla Pirelli.

10.54 - Bottas si mette al comando per soli pochissimi secondi. 1:15.218 per Valtteri, subito battuto da Max Verstappen in 1:15.023! Max ha già usato il terzo treno di gomme, il secondo di Soft nuove.

10.53 - Magnussen arriva lungo alla staccata della Variante Alta e finisce per tagliare la chicane saltando sui dissuasori. Nessun problema, a parte forse una bella botta sulla schiena, per il danese in chiusura di questa sua esperienza alla guida della Haas.

10.51 - Stavolta Bottas completa un giro veloce, migliorando ma solo di poco. 40 millesimi da Verstappen e terzo tempo per il finlandese di casa Mercedes AMG F1.

10.48 - Per il momento non migliorano i tempi di Bottas, avvisato via radio sul fatto che le sue gomme non sono ancora pronte per il giro veloce. Il finlandese ha già percorso tre giri su queste Soft senza andare all'assalto del miglior crono di Verstappen.

10.44 - Per Bottas, che era stato tra i primi a montare le Medium iniziando in anticipo questo secondo run, è già il momento di montare le Soft nuove. Vedremo se il finlandese si andrà a prendere il miglior tempo battendo Verstappen.

10.42 - Leclerc adesso è riuscito a migliorarsi in modo deciso, portandosi in quarta posizione a 870 millesimi dal leader. Anche Verstappen con le Soft comunque si lamenta del sottosterzo.

10.41 - Charles migliora di un paio di decimi ma resta comunque nella sua posizione. Hamilton intanto si mette in seconda piazza a soli 8 millesimi da Verstappen, ma con gomme Medium.

10.39 - Leclerc si lamenta invece via radio per il sottosterzo: ''Ma che diamine! La macchina ha troppo sottosterzo!''.

10.38 - Intanto Carlos Sainz è andato largo in ghiaia in uscita dalla Rivazza. Un po' di rally per lui prima di ritrovare la via del tracciato.

10.35 - Torna a comandare la sessione Max Verstappen! 1:15.338 per il giovane di casa Red Bull, al lavoro con gomme Soft. Poi Bottas e Hamilton, mentre Leclerc scivola in ottava posizione a 1.5 dal leader.

10.32 - Tornano in pista un po' tutti: Leclerc è rientrato ai box con gomme Soft nuove, mentre Vettel si è messo in nona posizione prima di vedersi cancellato il tempo. Gomme ''gialle'' invece per Lewis Hamilton.

10.31 - È già in ghiaccio la prima parte di questa sessione. Facciamo il riepilogo della classifica dopo 30 minuti.

10.27 - Bottas adesso si prende la miglior prestazione in 1:15.783. Seguono (ma sono tutti ancora fermi ai box), Verstappen, Gasly, Leclerc, Hamilton, Kvyat, Sainz, Norris, Ricciardo e Ocon. Vettel è invece diciottesimo.

10.25 - L'impressione è che anche questo weekend, dopo quello di Portimao, vedrà al centro il tema dei track limit. C'è un limite molto severo in uscita della Variante Alta e dalla Piratella ed è lì che i commissari sono già intervenuti molte volte in questa sessione. L'ultimo a incappare nella tagliola è stato Bottas, che aveva staccato il secondo tempo e si è visto cancellare il giro...

10.23 - Finita la prima fase di questa sessione: in molti sono tornati ai box con i soli Bottas, Raikkonen, Grosjean e Magnussen già in pista con gomme nuove. Il finlandese è in pista con le Medium, mentre Kimi è il primo a montare le Soft.

10.18 - Verstappen è il primo a scendere sotto il muro dell'1:16. 1:15.912 per Max. Intanto c'è un po' di vernice che sta venendo via dal cordolo della variante alta sporcando qualche gomma...

10.15 - Verstappen abbassa ulteriormente l'asticella confermandosi il pilota più in palla in questa fase (Max aveva corso a Imola ai tempi del campionato Euro Formula 3) di conoscenza della pista. 1:16.228 per l'olandese di casa Red Bull.

10.13 - Piccolo lungo per Daniil Kvyat. Il russo ha tagliato la prima chicane del Tamburello, ma è poi riuscito a ritrovare la via del tracciato.

10.10 - Nuovo miglior tempo per Max Verstappen, che si porta sull'1:17.047. Ricordiamo che tutti sono in pista con gomme Hard, ad eccezione di Latifi, Russell e Kvyat, su Medium.

10.08 - Ci sono già situazioni di bagarre tra piloti, con Romain Grosjean e Lance Stroll impegnati in tentativi di sorpasso al Tamburello. In questa fase chiaramente è necessario girare molto e imparare una pista che molti dei piloti di Formula 1 non conoscono affatto.

10.05 - Tutti in pista in questi primi minuti di sessione ad eccezione di George Russell, uscito dai box solo in questo momento. Per adesso il miglior crono è di Max Verstappen, che si prende la leadership in 1:18.280.

10.00 - Le macchine sono uscite anche con qualche minuto d'anticipo dai rispettivi garage, con Valtteri Bottas primo a prendere la via del tracciato, subito seguito anche dal compagno Hamilton e dai due ferraristi. Semaforo verde, via alle prove libere del Gp di Emilia Romagna!

09.55 - Cinque minuti al via della sessione: ne approfittiamo per ricapitolare la scelta gomme di Pirelli per il weekend. Ci saranno C2, C3 e C4, e cioè le tre mescole di mezzo nella gamma della P lunga.

09.50 - Partiamo con il meteo, perché a Imola è una bellissima mattina autunnale! 14 gradi l'aria, 15 un asfalto che andrà decisamente a scaldarsi nel corso della giornata. In cielo qualche velatura, ma c'è il sole ad accendere l'Enzo e Dino Ferrari.

09.45 - Buongiorno e buon weekend del Gp d'Emilia Romagna, cari lettori di MotorBox! Siamo in diretta per raccontarvi le prime libere del fine settimana di Imola. Pronti? Le auto saranno in pista tra circa 15 minuti per i primi (e unici) 90 minuti di prove prima di qualifiche e gara...


TAGS: formula 1 prove libere f1 f1 imola F1 LIVE Diretta F1 GP Emilia Romagna ImolaGP 2020