F1 GP Brasile 2021, PL2: Alonso a sorpresa, Hamilton aspetta
LIVE F1 2021

F1 GP Brasile 2021, PL2: Alonso leader a sorpresa, Hamilton attende la sentenza


Avatar di Salvo Sardina , il 13/11/21

2 settimane fa - Su MotorBox la cronaca live minuto per minuto delle prove libere 2 del GP Brasile 2021

Fernando gira con meno carico di carburante rispetto ai big e si prende la miglior prestazione nelle PL2 di Interlagos. Alle sue spalle Verstappen e Bottas, Hamilton 5° ma attende news sulla squalifica. La cronaca minuto per minuto
Benvenuto nello Speciale BRAZILGP 2021, composto da 19 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario BRAZILGP 2021 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!
Live

F1 GP BRASILE 2021: COSA È SUCCESSO NELLE PL2? IL RIASSUNTO DELLA SESSIONE

ALONSO SORPRENDE È Fernando Alonso a segnare, a sorpresa, la miglior prestazione delle prove libere 2 del GP del Brasile 2021. In una sessione poco spettacolare, come accade spesso nei weekend Sprint della Formula 1, tutti i piloti hanno provato la configurazione delle rispettive auto in assetto gara, senza però che i meccanici potessero agire sul setup delle monoposto. Lo spagnolo di casa Alpine, probabilmente con un minor carico di benzina rispetto ai big del campionato, ha preso così la prima posizione grazie al tempo di 1:11.238.

F1 GP Brasile 2021, Interlagos: Fernando Alonso (Alpine F1 Team)

LA GRANDE ATTESA Alle spalle dell'asturiano troviamo il leader del Mondiale, Max Verstappen, staccato di oltre otto decimi dalla vetta. Poi Valtteri Bottas, che precede Esteban Ocon e Lewis Hamilton, impegnato più che altro in prove di passo gara ad alto carico di benzina, concentrandosi maggiormente sulla gara di domenica. Forse un indizio sulla possibile squalifica del sette volte campione del mondo, finito sotto investigazione ieri per un'irregolarità tecnica della sua ala posteriore. La sessione è dunque passata in secondo piano per la Mercedes, ancora in attesa del verdetto che tiene la F1 col fiato sospeso da quasi 24 ore.

F1 GP Brasile 2021, Interlagos: Lewis Hamilton (Mercedes AMG F1) esulta per la pole

RISULTATI E APPUNTAMENTI Ottava e nona posizione per le due Ferrari di Sainz e Leclerc, che seguono la Red Bull di Perez e l'Alfa Romeo di Giovinazzi, precedendo l'altra monoposto del Biscione guidata da Raikkonen. Solo 12° e 13° tempo per Ricciardo e Norris, comunque davanti a Gasly, il primo ''degli altri'' nelle qualifiche di ieri. Nell'attesa delle decisioni della Direzione gara e soprattutto aspettando la Sprint Qualifying, la gara di 100km che deciderà la griglia di partenza del GP di domani, di scena alle 20.30 (live su MotorBox a partire dalle 20.15) potete cliccare qui per tutti i risultati del fine settimana del GP Brasile 2021 a Interlagos.

F1 GP Brasile 2021, Interlagos: Max Verstappen (Red Bull Racing)

IL GP BRASILE 2021 IN BREVE

PROVE LIBERE 2 GP BRASILE 2021: LA CRONACA MINUTO PER MINUTO

Prove libere 2 GP Brasile 2021 terminate. Rivivile con la cronaca minuto per minuto di MotorBox.

17.05 - Per il momento, ma solo per il momento, è tutto. Cari amici di MotorBox, l'appuntamento è alle 20.15 per la cronaca live minuto per minuto della Sprint Qualifying del GP del Brasile. Ciao e grazie per l'attenzione.

17.02 - La classifica finale delle PL2:

17.00 - Bandiera a scacchi! Finisce qui questa intensa e non proprio spettacolare sessione di prove libere 2, sicuramente la cosa peggiore del weekend della F1 Sprint.

16.58 - Clamoroso il degrado sulla gomma anteriore sinistra di Gasly, che si sta quasi sfaldando forse a causa di un bloccaggio in frenata.

16.57 - Interessante la comunicazione per Perez: ''Prova la traiettoria interna in curva 1, in vista della partenza''.

16.55 - Bottas e Hamilton si inseriscono inquarta e quinta posizione. Meglio delle due Mercedes soltanto Alonso, Verstappen e Ocon.

16.53 - Non un messaggio radio incoraggiante per gli ingegneri AlphaTauri da parte di Pierre Gasly: ''Non so cosa sta accadendo, ma la macchina in questo momento è inguidabile''.

16.50 - Inizia un nuovo run Lewis Hamilton, sempre con gomme Soft. Vedremo se adesso l'inglese avrà un carico di carburante più basso per simulare la Sprint Race di stasera.

 

16.48 - Fasi di gara o quasi tra Norris e Raikkonen, con Lando che apre il Drs tra curva 3 e curva 4 ma poi alza il piede per prendere un po' di spazio dal collega di casa Alfa Romeo Racing.

 

16.44 - Lavoro differenziato in casa Ferrari: Leclerc è con gomme Medium, mentre Sainz sta girando su Soft. I due piloti della rossa sono comunque vicini, in sesta e settima posizione, staccati di soli 21 millesimi. Un po' una costante in tutto il weekend.

16.40 - Fernando Alonso esagera! 1:11.238 per l'asturiano dell'Alpine, che si mette al comando con 8 decimi di vantaggio su Verstappen. Difficile anche capire il tipo di lavoro svolto dal team francese.

16.37 - Altro momento di grande traffico in pista: tutti fuori dai box ad eccezione di Leclerc, Sainz e Mick Schumacher.

16.34 - Intanto la pista è ben più calda rispetto a ieri: su Interlagos è arrivato un bel sole e l'asfalto è già a 54 gradi.

16.32 - Dopo qualche giro su Soft, adesso Verstappen torna in pista con le Medium usate.

16.31 - La classifica dopo la prima mezz'ora di PL2:

16.28 - Bottas è invece al lavoro sulla Sprint Qualifying di stasera, ed esordisce in 1:14.085, che gli vale l'ottava piazza.

16.24 - Hamilton al momento è solo tredicesimo, forse al lavoro sul passo a pieno carico di carburante.

16.20 - Si vede finalmente in pista Lewis Hamilton, subito seguito da Valtteri Bottas. Entrambi i piloti Mercedes iniziano la giornata con le Soft delle qualifiche di ieri.

16.17 - Raikkonen, Giovinazzi, Mazepin e Schumacher hanno già 14 giri all'attivo, mentre Hamilton e Bottas sono ancora fermi ai box quando sono in archivio già quasi 20 minuti di queste PL2.

16.16 - Verstappen va sull'1:12.102, un secondo più veloce del compagno di squadra a parità di gomme Soft usate.

16.15 - Perez è seguito da Ocon, Tsunoda e Gasly. Leclerc è in sesta posizione, due caselle davanti a Sainz. Intanto arriva Verstappen con vari settori record...

16.14 - Hamilton per il momento non è neanche all'interno del garage Mercedes. Intanto Perez scende sull'1:13.219...

16.12 - Verstappen scende in pista, anche lui con gomme Soft usate ieri in qualifica. Gli unici senza ancora neanche un giro all'attivo sono Alonso, Hamilton e Bottas.

16.09 - I big restano ancora ai box: nulla si muove nel garage di Hamilton, Bottas e Verstappen, mentre Perez è in pista con gomme Soft usate e si mette davanti a tutti in 1:13.359.

16.07 - Raikkonen abbassa ulteriormente il limite, scendendo sull'1:14.584. Il finnico è seguito dal compagno Giovinazzi e poi da Mazepin e Schumacher. Tutti gli altri non hanno ancora un tempo cronometrato.

16.03 - Inizio di sessione sonnecchiante, con Kimi Raikkonen che si prende la miglior prestazione in 1:14.604. Tempi molto alti rispetto a ieri ma dobbiamo subito chiarire che, visto che le qualifiche si sono già svolte, tutti i piloti oggi gireranno in configurazione gara. Dunque, nessuno farà prove con poco carico di carburante.

16.00 - Semaforo verde, via all'ultima ora di prove libere del weekend di San Paolo. Il primo a scendere in pista è Lance Stroll.

15.57 - Oggi è anche il giorno del compleanno di Lando Norris, che spegne 22 candeline: le immagini della festa in casa McLaren, che ha dedicato al giovane inglese una torta a tema golfistico.

15.56 - Nell'attesa della decisione, tuffiamoci nelle libere 2, che cominciano con condizioni meteo analoghe a quelle viste ieri: tante nuvole, rischio pioggia moderato, ma per il momento pista asciutta. 18 gradi l'aria, 47 l'asfalto, ben più caldo rispetto alle qualifiche di ieri sera.

15.53 - Intanto la certezza è che la Mercedes scenderà in pista stasera con una ala posteriore diversa rispetto a quella, irregolare, delle qualifiche di ieri. Per fare ciò, i meccanici di Hamilton hanno avuto una deroga per cambiare la componente, cosa solitamente non consentita in regime di parco chiuso, a meno che non ci siano dei danni strutturali.

15.50 - Ma ricapitoliamo in breve: Hamilton è sotto investigazione perché il suo DRS si è aperto più degli 85 millimetri consentiti, mentre Verstappen è sotto la lente d'ingrandimento per aver toccato la macchina del rivale in regime di parco chiuso, cosa assolutamente vietata. Aspettiamo ancora una decisione...

15.45 - Buon pomeriggio a tutti voi, cari lettori di MotorBox! Siamo in diretta per raccontarvi le prove libere 2 del GP del Brasile, eccezionalmente di scena al sabato visto il format del weekend della F1 Sprint, a cui assisteremo stasera a partire dalle 20.15. Tutti gli occhi sono però puntati verso lo stanzino dei commissari, che non hanno ancora deciso, a quasi 24 di distanza, sulla questione regolamentare che vede coinvolti Hamilton e Verstappen, entrambi a rischio squalifica. Intanto, fra 15 minuti, la pit-lane sarà di nuovo aperta per l'ultima ora di prove libere.

Gallery
BrazilGP 2021
Logo MotorBox