F1 GP Brasile 2021, PL1: Hamilton davanti a Verstappen e Perez
LIVE F1 2021

F1 GP Brasile 2021, PL1: Hamilton il più rapido, ma cambia motore e va in penalità


Avatar di Salvo Sardina , il 12/11/21

3 settimane fa - Su MotorBox la cronaca live minuto per minuto delle prove libere 1 del GP Brasile 2021

Il britannico è protagonista del venerdì di Interlagos: segna il miglior tempo nelle FP1, ma annuncia il cambio di motore che lo penalizzerà di 5 posti in griglia. Alle sue spalle Verstappen e Perez, poi Bottas e Gasly. La cronaca minuto per minuto
Benvenuto nello Speciale BRAZILGP 2021, composto da 19 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario BRAZILGP 2021 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!
Live

F1 GP BRASILE 2021: COSA È SUCCESSO NELLE PL1? IL RIASSUNTO DELLA SESSIONE

LEWIS PROTAGONISTA Si apre nel segno di Lewis Hamilton il weekend del GP del Brasile. Il pilota della Mercedes è infatti il più rapido nella prima sessione di prove libere del fine settimana di Interlagos, grazie al tempo di 1:09.050 segnato con gomme Soft nella simulazione qualifica finale (la prima e unica verso le prove ufficiali in programma nella serata italiana). L'inglese parte però in salita dopo la comunicazione del cambio del motore endotermico che gli costerà - si tratta della quinta componente della stagione - cinque posizioni di penalità in griglia di partenza.

F1, GP Brasile 2021: Lewis Hamilton (Mercedes)

LE RED BULL VANNO FORTE A tre decimi da Hamilton troviamo Max Verstappen, in grado di rifilare un decimino al compagno Sergio Perez. I tempi delle due Red Bull, al comando in tutta la prima parte della sessione - mentre Lewis lamentava dei problemi di assetto che gli impedivano di performare al meglio - non devono però ingannare: la Mercedes si è infatti migliorata al secondo e al terzo tentativo con le Soft, mentre i due piloti di Milton Keynes hanno effettuato solo un giro da qualifica, dando priorità alle prove in configurazione gara.

F1 GP Brasile 2021, Interlagos: Sergio Perez (Red Bull Racing)

RISULTATI E APPUNTAMENTI Quarta posizione per Valtteri Bottas, staccato di mezzo secondo dal compagno di squadra. Seguono poi Pierre Gasly, Carlos Sainz e Charles Leclerc, tutti con gomme Soft. Primo tempo con Medium è per Esteban Ocon, ottavo, seguito a ruota dal compagno di casa Alpine, Fernando Alonso. Chiude la top-10 Lance Stroll. La F1 torna in pista a partire dalle 20.00 di venerdì 12 novembre (cronaca live dalle 19.45) per le qualifiche del GP Brasile. Nell'attesa, potete consultare qui tutti i risultati e i giri percorsi nel corso della prima sessione a Interlagos.

F1 GP Brasile 2021, Interlagos: atmosfera del circuito

IL GP BRASILE 2021 IN BREVE

PROVE LIBERE 1 GP BRASILE 2021: LA CRONACA MINUTO PER MINUTO

Prove libere 1 GP Brasile 2021 terminate. Rivivile con la cronaca minuto per minuto di MotorBox.

17.35 - Per il momento, ma solo per il momento, è tutto. Cari lettori di MotorBox, vi diamo appuntamento alle 19.45 per il racconto delle qualifiche del GP Brasile 2021, eccezionalmente al venerdì visto che questo fine settimana va in scena il terzo e ultimo esperimento di Sprint Qualifying. Ciao e a più tardi!

17.33 - La classifica al termine delle PL1 a Interlagos:

17.30 - Bandiera a scacchi! Finisce qui questa frenetica sessione di prove libere 1 del GP Brasile 2021.

17.28 - Non aspettiamoci una risposta da parte di Max Verstappen, che in realtà sta girando già in ottica gara, sul passo dell'1:14 basso.

17.26 - Ancora Hamilton! 1:09.050 all'ottavo giro con queste Pirelli ''rosse''. In pista anche Verstappen, che si sta rilanciando per provare un altro tempo con questo stesso treno di gomme.

17.23 - Adesso è il turno della Ferrari di montare gomme Soft nuove: Sainz si mette in quinta posizione a 776 millesimi da Hamilton, mentre Leclerc è subito alle sue spalle, staccato di 18 millesimi. C'è da dire che la pioggerella fine di cui avevamo parlato si è arrestata e, quindi, la pista è via via sempre più veloce.

17.20 - Hamilton batte un colpo e si mette in prima posizione, con lo stesso treno usato poco fa! 1:09.348 per l'inglese, che per la prima volta oggi va a prendere la miglior prestazione.

17.18 - Secondo tentativo veloce per Valtteri Bottas, che si rimette davanti a Hamilton in terza posizione, con 150 millesimi dal leader. E adesso aspettiamo il secondo tentativo di Lewis Hamilton, mentre Ocon si prende la quinta posizione davanti a Leclerc.

17.15 - Hamilton si migliora nel primo e nel secondo settore, ma non nel terzo. 1:09.768 per il britannico, terzo a 351 millesimi da Verstappen.

17.13 - Scende in pista il sette volte iridato, al lavoro con le Pirelli Soft nuove.

17.11 - Hamilton è invece ancora fermo ai box, con i meccanici che stanno lavorando sulle altezze e sulle sospensioni anteriori per risolvere i problemi denunciati dal pilota. Di certo c'è che la Mercedes non ha iniziato nel migliore dei modi il fine settimana brasiliano, in cui sarebbe stato necessario scendere in pista con l'auto già ''a posto'' visto il taglio di una delle sessioni di prove libere in favore della Sprint Qualifying.

17.08 - Anche Bottas completa la sua simulazione di qualifica con gomme Soft: il finlandese si prende la terza posizione, ma il distacco dalle Red Bull è consistente. Ci sono, infatti, 4 decimi e mezzo a parità di mescola tra il poleman del GP Messico e il leader del campionato e della sessione.

17.05 - Verstappen e Perez rimettono un abisso tra le Red Bull e il resto del mondo: 1:09.417 per Max, che stacca Checo di 75 millesimi. Poi Leclerc, a 7 decimi.

17.03 - La classifica dopo la prima mezz'ora di prove libere 1. In pista adesso anche Max Verstappen con gomme Soft nuove.

17.01 - Sainz si mette in quarta posizione davanti a Hamilton, ancora meglio fa Charles Leclerc, che si inserisce secondo, a soli 5 millesimi dal rivale dell'epoca dei kart, Max Verstappen.

17.00 - Prima mezz'ora di prove in archivio, con Sainz e Lecler che tornano a lavoro con gomme Medium nuove.

16.58 - A riprova del fatto che Hamilton non è contento c'è il fatto che Lewis è il pilota con più giri all'attivo in questa prima mezz'ora di PL1: per lui ben 19 passaggi, solo 8 per Verstappen.

16.57 - Buona la prestazione di Esteban Ocon, che si inserisce in quarta piazza, a sandwich tra Hamilton e Bottas. Proprio l'inglese della Mercedes è tornato fuori dal garage dopo aver chiesto ancora un cambio sulla sospensione anteriore.

16.55 - La pista si sta un po' svuotando, forse per effetto dell'arrivo della pioggia. Al momento fuori dai box ci sono solo Tsunoda, Russell, Latifi, Schumacher, Norris e Mazepin.

16.53 - Anche Stroll avverte il muretto che sta iniziando a piovere, soprattutto nel primo settore. La situazione potrebbe anche peggiorare oggi, con le qualifiche che potrebbero essere bagnate.

16.50 - Perez batte un colpo e si mette a 20 millesimi da Verstappen, mentre il compagno è tornato ai box. Hamilton resta terzo, ma a 849 millesimi dal leader.

16.48 - Hamilton chiede, intanto, ai box, di trovare un'altra soluzione per le sospensioni anteriori, perché la sua W12 continua a saltellare troppo sugli avvallamenti della pista di San Paolo. Bottas nel frattempo avverte che sta iniziando a cadere qualche goccia di pioggia.

16.46 - In casa Ferrari si lavora su alto carico di carburante e gomme dure, per simulare la gara di domenica (o la Sprint Qualifying di domani). Sainz è undicesimo, con 4 millesimi di vantaggio su Leclerc.

16.43 - Hamilton si migliora portandosi in seconda posizione, ma il gap di ritardo, a pari gomme da Verstappen, è clamoroso: Lewis paga infatti 8 decimi dal rivale per il titolo.

16.40 - Ancora Verstappen, che sembra voler mettere sin da subito le cose in chiaro: 1:10.189 per Max, che vola a 1.3 di vantaggio sul primo degli inseguitori Bottas. Intanto Hamilton si lamenta perché la macchina salta troppo sull'anteriore.

16.37 - Verstappen è il primo a scendere sotto il piede dell'1:11! 1:10.953 per Max, che rifila 7 decimi scarsi a Bottas. Poi Perez e Hamilton, che paga però un gap di un secondo dal rivale per il titolo.

16.35 - Primo colpo di scena del fine settimana brasiliano: la Mercedes cambia il motore endotermico sulla macchina di Lewis Hamilton! Il britannico è al quinto ICE della stagione e, quindi, sconterà ''solo'' cinque posizioni sulla griglia di partenza del GP di domenica.

16.34 - Per qualche istante il miglior tempo è stato quello di Valtteri Bottas, ma adesso è Max Verstappen a prendersi la vetta in 1:11.482.

16.32 - In pista anche Verstappen e Perez, che esordiscono con gomme Medium, al pari di Hamilton e Bottas. Pirelli Hard, invece, per Leclerc e Sainz.

16.30 - Semaforo verde e si parte! Subito tanta attività in pista con anche le due Meredes e le due Ferrari già a lavoro. Prove di partenza per Lewis Hamilton in fondo alla pit-lane.

16.25 - A pochi minuti dal via delle PL1, tutti gli occhi sono puntati verso il cielo: come spesso accade, anche quest'anno il fine settimana di Interlagos ci offre un meteo incerto e tante nuvole che sembrano minacciare pioggia: 60% di rischio pioggia nei prossimi 60 minuti. 18 gradi l'aria, 35 l'asfalto.

16.20 - Iniziamo il weekend di Interlagos con l'analisi delle gomme che Pirelli ha portato in Brasile: i piloti avranno a disposizione le C2, C3 e C4, le tre mescole mediane che avevamo già visto anche in Messico.

16.15 - Buon pomeriggio a tutti voi, cari lettori di MotorBox! Siamo in diretta per raccontarvi le prove libere 1 del GP del Brasile 2021: tra 15 minuti il via di quella che sarà di fatto la prima ma anche unica sessione di free practice in vista delle qualifiche, in programma stasera alle 19.45. Pronti per seguirle insieme a noi?

Gallery
BrazilGP 2021
Logo MotorBox