Pubblicato il 19/03/21

EMERGENCY ROOM Lo stato di allerta non dà tregua, il mondo stenta a ripartire. Ma va avanti, e anzi, il Covid 19 l'occasione per sperimentare nuove idee, mettere in moto il cuore ed il cervello. Come è cambiato il settore auto? Il modo di acquistare automobili si è adeguato alle nuove esigenze e alle nuove abitudini di vita? Le auto elettriche sono definitivamente entrate a far parte del carrello della spesa degli italiani? Non potendo più confrontarsi nell’agorà ginevrina o degli altri saloni, MotorBox incontra i manager delle Case automobilistiche in forma virtuale e inaugura una nuova rubrica videoMotorTalk. Uno spazio per discutere, insieme agli addetti ai lavori, dei temi che al momento sono al centro del dibattito. Canali digitali ed elettrificazione in primis. Ospite della nuova puntata è Stefano Ronzoni, Direttore Mini Italia.

Nuova Mini Electric

PROGETTI E ANEDDOTI Per un brand come Mini che fa della socializzazione uno dei propri principi cardine, gli ultimi 12 mesi hanno richiesto al team lo sforzo massimo. Tra i primi pensieri, spiega Ronzoni nella nostra video intervista, oltre a ricucire tramite i canali online le relazioni con i propri fan, anche la necessità di rassicurare i clienti sullo sforzo economico da sostenere. Ecco allora l'introduzione di formule finanziarie innovative, tra le quali Why Buy Evo è solo una. In tema elettrico, infine, Mini è sul pezzo e ha già in mente una scadenza ben precisa per lo switch definitivo. A proposito: il concetto di auto elettrica, in casa Mini affonda le radici nel passato, addirittura ai tempi di Alec Issigonis... Clicca Play e guarda l'intervista per intero.


TAGS: auto elettrica MINI Italia Stefano Ronzoni motortalk