MotorTalk

MotorTalk: quale futuro per l'auto? La vision di Seat/Cupra [VIDEO]


Avatar di Lorenzo Centenari , il 01/04/21

8 mesi fa - Parola a Pierantonio Vianello, Direttore Seat e Cupra Italia

La gestione di una pandemia, la strada verso l'auto elettrica. Intervista a Pierantonio Vianello, Direttore Seat e Cupra Italia
Benvenuto nello Speciale MOTORTALK, composto da 19 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario MOTORTALK qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

SCACCO AL VIRUS Ogni grande crisi cela in sé grandi opportunità, la crisi che il Pianeta intero sta vivendo appartiene tuttavia a un genere sconosciuto. Non fosse altro per il suo orizzonte temporale, visto e considerato che ad un anno e oltre dallo scoppio della pandemia di Covid-19, sotto numerosi aspetti il mondo (o buona parte, Italia in primis) è ancora inchiodato ai blocchi di partenza. A non fermarsi mai è stato invece il mondo delle quattro ruote: pur colpita al cuore, l'auto ha macinato investimenti e approfittato dello stallo per accelerare la trasformazione. Due le direttrici: elettrificazione e digitalizzazione, due facce - a ben guardare - della stessa identica medaglia. Le sfumature sono tuttavia molteplici, e a questo giro MotorTalk ospita la visione di una marca (anzi, due) che con i nuovi paradigmi sembra già aver maturato grande confidenza. Il marchio storico si chiama Seat, il suo ''cugino'' nato in piena epoca digitale è Cupra. Parola a Pierantonio Vianello, Direttore Seat e Cupra Italia: guarda, in gallery, la nostra video intervista.

VEDI ANCHE



Cupra Tavascan (2024): 100% SUV, 100% elettrica Cupra Tavascan (2024): 100% SUV, 100% elettrica

RE-BORN Dietro un brand lavorano migliaia di persone e il primo pensiero, quando il Covid trasformò l'Europa nel set di un angosciante thriller, Seat lo rivolse a dipendenti, partner e clienti. Sicurezza in primis, un principio che anche ora, a distanza di 12 mesi e oltre, è in cima alla classifica delle priorità. Sicurezza intesa come protezione dai contagi, ma anche sicurezza in chiave finanziaria: Seat Senza Impegno una formula, nel panorama nazionale, più unica che rara (e in video, Vianello ci spiega come funziona). Immune a qualsiasi virus sembra infine anche il processo di metamorfosi che la Casa iberica sta implementando in chiave elettrica: più giovane e più snella, Cupra è l'apripista, con il SUV coupé Tavascan e la compatta Cupra Born impazienti di prendere posto in concessionaria. Dal canto suo, Seat interpreta il percorso green per gradi: declinata sia in chiave mild hybrid che ibrida plug-in, nuova Leon il simbolo del nuovo corso di Martorell. Di una filosofia che presto esprimerà a sua volta la sua prima full electric... Clicca Play qui sotto e scopri cosa Seat e Cupra hanno in cantiere. Carne al fuoco non ne manca.


Pubblicato da Lorenzo Centenari, 01/04/2021
Gallery
motortalk
Logo MotorBox