Logo MotorBox
Foto spia

Cosa nasconde quella mimetizzazione? Potrebbe essere un'Audi RS6 elettrica...


Avatar di Alessandro Perelli , il 17/05/23

1 anno fa - I collaudi di un prototipo sportivo con motore 100% elettrico

Scheda tecnica e foto spia di nuova Audi RS6 elettrica
Anche le varianti high performance della Casa di Ingolstadt si convertiranno alle batterie con lo switch-off del 2026, ecco i prototipi che lo confermano

I tedeschi di Audi si stanno preparando ad abbandonare i motori endotermici e il piano industriale prevede che il loro ultimo esemplare “convenzionale” lasci la catena di montaggio nel 2026, salvo novità dell’ultima ora. Appare ormai chiaro che la Casa di Ingolstadt nei prossimi anni passerà all'energia elettrica e questa rivoluzione coinvolgerà anche le versioni più performanti, compresi i modelli che escono dalla divisione Audi Sport. Un'altra novità è il cambio dei nomi, con i numeri pari assegnati alle auto elettriche e quelli dispari ai modelli con motore a combustione. Audi Sport ha in carico la realizzazione delle Audi con logo S e RS e ci sono già modelli elettrici che portano queste sigle sulla carrozzeria come la RS e-tron GT.

Audi RS6 elettrica: i collaudi dei muletti al Nurburgring Audi RS6 elettrica: i collaudi dei muletti al NurburgringUNA “RENNSPORT” A BATTERIE E qua veniamo alla protagonista delle nostre foto spia, cioè quella che sembra essere – il condizionale è d’obbligo – una RS6 elettrica, basata sull'imminente A6 a batterie. Il prototipo potrebbe assomigliare alla nuova A6 normale, ma se aguzziamo la vista, il muletto rivela dettagli come i passaruota allargati e un impianto freni potenziato con pinze rosse. Un concept della A6 mostrato nel 2021 nascondeva sotto il pianale una batteria da 100 kWh e un propulsore a doppio motore da 469 CV. La potenza della RS6 dovrebbe corrispondere almeno ai 600 CV disponibili nell'odierna RS6 Avant con il V8 a benzina.

VEDI ANCHE



Audi RS6 elettrica: costruita sulla piattaforma PPE di Volkswagen Audi RS6 elettrica: costruita sulla piattaforma PPE di VolkswagenARCHITETTURA ELETTRICA CONDIVISA È interessante notare che è probabile che ci arrivi anche una RS6 Avant BEV, dal momento che a Ingolstadt hanno lasciato intendere che la A6 avrà un'opzione wagon, intravista grazie al concept A6 Avant e-tron mostrato lo scorso marzo. La A6, quindi qualsiasi versione RS, è stata progettata attorno alla nuova piattaforma modulare PPE del Gruppo Volkswagen per modelli premium. L’architettura debutterà entro la fine dell'anno con il crossover Audi Q6 e-tron, che dovrebbe dare vita anche a una variante RennSport RS. Anche la nuova A6 a batterie debutterà entro la fine dell'anno. La versione RS probabilmente arriverà dodici mesi dopo.


Pubblicato da Alessandro Perelli, 17/05/2023
Tags
Gallery
Vedi anche