GP Arabia Saudita 2021: il video dell'incidente di Verstappen
F1 2021

Verstappen, un errore che può costare caro - VIDEO


Avatar di Luca Manacorda , il 04/12/21

1 mese fa - L'olandese ha gettato al vento la pole position all'ultima curva

L'olandese ha gettato al vento la pole position del GP Arabia Saudita all'ultima curva
Benvenuto nello Speciale SAUDIARABIANGP 2021, composto da 21 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario SAUDIARABIANGP 2021 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

FINALE THRILLING Sul circuito di Gedda abbiamo vissuto un'altra qualifica emozionante, giocata sul filo dei centesimi tra i piloti della Mercedes e della Red Bull. Nella decisiva Q3, Lewis Hamilton ha tolto la miglior prestazione a Max Verstappen a meno di due minuti dal termine, ma con l'olandese pronto a lanciarsi per il suo ultimo tentativo. Prendendosi dei rischi clamorosi, con i muri sfiorati in un paio di occasioni, l'olandese aveva ottenuto le migliori prestazioni nei primi due settori e avrebbe quasi sicuramente ottenuto la pole position anche con un tempo non stratosferico nell'ultima parte del tracciato del GP Arabia Saudita. E invece ecco l'ennesimo colpo di scena di questa stagione: Verstappen ha bloccato leggermente le gomme nella frenata di curva 27, uscendo con una traiettoria non ideale. Il leader del mondiale ha provato a tenere giù il piede in uscita, finendo però per colpire con la posteriore destra la barriera all'esterno. Sospensione danneggiata e monoposto ferma in pista, per la gran rabbia del padre Jos ripreso mentre tira diversi pugni nel box della Red Bull. La prima fila è così tutta Mercedes, con Hamilton che precede Valtteri Bottas e Verstappen che si deve accontentare della seconda fila. Di seguito, riviviamo questi momenti che potrebbero essere decisivi per il titolo 2021:

VEDI ANCHE




Pubblicato da Luca Manacorda, 04/12/2021
Tags
SaudiArabianGP 2021
Logo MotorBox