Autore:
Salvo Sardina
Pubblicato il 24/10/2020 ore 13:10

BOTTAS AL TOP Dopo aver letteralmente dominato il venerdì di prove libere del Gp del Portogallo, anche nella terza e ultima sessione di prove del fine settimana lusitano il più veloce è Valtteri Bottas. Il numero 77 ha chiuso la mattinata al vertice della classifica con il crono di 1:16.654 che gli vale ancora una volta il record della pista di Portimao. Seguono a ruota Lewis Hamilton e un Max Verstappen staccato di 158 millesimi ma autore del proprio miglior tempo con le meno performanti gomme Medium (ed in difficoltà con le morbide)...

MUCCHIO SELVAGGIO Mai come nella terza sessione di libere del weekend di Portimao abbiamo visto un gruppo così compatto. Poco più di un secondo separa infatti Bottas dal decimo in classifica, Esteban Ocon. Da apprezzare soprattutto le prestazioni di Pierre Gasly, ottimo quarto a tre decimi scarsi dal leader e Alex Albon, subito alle sue spalle. Sesto tempo per Charles Leclerc con una Ferrari apparsa decisamente in palla soprattutto nelle prove finali con alto carico di benzina. Chiudono la top-10 Carlos Sainz, Sergio Perez, Lando Norris e il già citato Esteban Ocon.

BANDIERA ROSSA In una sessione caratterizzata come al solito da alcuni testacoda (Leclerc) e fuoripista in ghiaia (Hamilton), la pista si è andata pulendo giro dopo giro. Soltanto una l'interruzione, che di fatto ha messo fine ai giochi con un minutino d'anticipo rispetto all'orario previsto. A causarla? Sebastian Vettel (undicesimo tempo per lui). Il tedesco è andato largo in curva-13 e ha sollevato la griglia di un canale di scolo posto a bordo pista. Nessun problema comunque per l'incolpevole pilota della Ferrari, rientrato ai box dopo la segnalazione della bandiera rossa. La F1 tornerà in pista alle 15.00 - cronaca live dalle 14.45 su MotorBox - per una sessione di qualifica che si preannuncia molto combattuta.

F1 GP Portogallo 2020, Portimao: Charles Leclerc (Scuderia Ferrari)

Gli orari tv del weekend di PortimaoTutte le info e i risultati del GP Portogallo 2020 | Gli highlight video | Classifica piloti e costruttori Calendario F1 2020 | @MotorBoxSport su Instagram

RISULTATI PROVE LIBERE 3 GP PORTOGALLO 2020

Pos Pilota Team Tempo Distacco Giri
1 Valtteri Bottas Mercedes 1:16.654   27
2 Lewis Hamilton Mercedes 1:16.680 +0.026s 23
3 Max Verstappen Red Bull Racing-Honda 1:16.812 +0.158s 21
4 Pierre Gasly AlphaTauri-Honda 1:16.930 +0.276s 24
5 Alexander Albon Red Bull Racing-Honda 1:17.117 +0.463s 25
6 Charles Leclerc Ferrari 1:17.229 +0.575s 20
7 Carlos Sainz McLaren-Renault 1:17.238 +0.584s 24
8 Sergio Perez Racing Point-Mercedes 1:17.297 +0.643s 17
9 Lando Norris McLaren-Renault 1:17.478 +0.824s 22
10 Esteban Ocon Renault 1:17.666 +1.012s 20
11 Sebastian Vettel Ferrari 1:17.685 +1.031s 24
12 Daniil Kvyat AlphaTauri-Honda 1:17.720 +1.066s 29
13 Kimi Räikkönen Alfa Romeo Racing-Ferrari 1:17.922 +1.268s 20
14 Daniel Ricciardo Renault 1:17.935 +1.281s 13
15 George Russell Williams-Mercedes 1:18.032 +1.378s 20
16 Lance Stroll Racing Point-Mercedes 1:18.100 +1.446s 17
17 Antonio Giovinazzi Alfa Romeo Racing-Ferrari 1:18.201 +1.547s 20
18 Kevin Magnussen Haas-Ferrari 1:18.287 +1.633s 13
19 Nicholas Latifi Williams-Mercedes 1:18.397 +1.743s 20
20 Romain Grosjean Haas-Ferrari 1:18.454 +1.800s 19

PROVE LIBERE 3 GP PORTOGALLO 2020: LA CRONACA MINUTO PER MINUTO

Prove Libere 3 Gp del Portogallo 2020 terminate. Rivivile con la cronaca minuto per minuto di MotorBox.

13.10 - Per il momento, ma solo per il momento, è tutto. Cari lettori di MotorBox vi diamo appuntamento alle 14.45 per il racconto delle qualifiche che si preannunciano decisamente interessanti e con distacchi mai così contenuti. Ciao e buon pranzo!

13.05 - Questa la classifica finale della terza e ultima sessione di prove libere del Gp del Portogallo 2020:

13.02 - Risolto definitivamente il mistero: a sollevare il tombino, finendo largo in uscita di curva-14 è stato Sebastian Vettel, rientrato comunque ai box senza problemi.

13.01 - Finalmente le telecamere ci spiegano l'accaduto: c'è un tombino di un canale di scolo che si è sollevato nel terzo settore, forse dopo il passaggio di una monoposto. Pochi metri dopo c'era anche un detrito in carbonio, ma non sappiamo chi sia il ''responsabile''.

13.00 - Bandiera a scacchi. La sessione non ripartirà.

12.59 - Bandiera rossa! Non sappiamo cosa sia successo ma la Direzione gara ha deciso di fermare la sessione con un minuto di anticipo. I meccanici Renault corrono a recuperare la macchina di Ocon, che si era fermata a proprio in uscita di pit-lane.

12.56 - Situazione abbastanza curiosa sulla macchina di Leclerc: ''Che succede, che succede? Sento Hamilton parlare in radio!''. Un'interferenza disturba la simulazione gara di Charles, che però sta girando su tempi decisamente molto interessanti.

12.55 - I due Mercedes intanto sono di nuovo in pista con gomme Soft usate per chiudere la sessione con qualche giro con elevati carichi di carburante.

12.52 - Max chiude un altro tentativo sull'1:17.250, perdendo quattro decimi rispetto al giro più veloce segnato con le Medium...

12.48 - Difficoltà per Verstappen e Albon, che non migliorano con le Soft nuove. Il thailandese spiega via radio: ''Non riesco a trovare il grip con queste gomme''. Situazione molto strana per il team ''energetico'', che sta letteralmente volando con le Medium e invece non riesce a far funzionare a dovere le mescole più soffici...

12.45 - Problemi, intanto, per Daniel Ricciardo: ''Il Drs non funziona''. Il pilota ex Red Bull, fresco di podio nel Gp dell'Eifel è al momento tredicesimo. Intanto anche Verstappen fa due giri di lancio.

12.42 - In ogni caso, ciò che sorprende da questi primi tre quarti d'ora di PL3, è la prestazione Mercedes, evidentemente meno brillante del solito. Vero è che ci sono due W11 nelle prime due posizioni, ma Verstappen con gomme Medium (in teoria sei decimi più lente) è a 158 millesimi, con Gasly a 276 da Bottas a parità di Soft. Scende adesso in pista Verstappen con le Soft nuove.

12.39 - Momento di relativa calma in pista dopo che i due Mercedes sono tornati ai box. Leclerc e Vettel adesso in pista con un nuovo treno di Soft: Charles è sesto, Sebastian undicesimo.

12.36 - 1:16.654 per Bottas, che al terzo tentativo finalmente riesce a prendersi la miglior prestazione. Hamilton invece ha dovuto di nuovo alzare il piede a causa di un errore e un escursione in ghiaia nel suo nuovo giro veloce.

12.33 - Bottas invece non si è ancora migliorato con il nuovo treno di gomme Soft. In pista anche Hamilton con le morbide nuove.

12.31 - E come potete apprezzare dal riepilogo della classifica di metà sessione, Verstappen stavolta si è migliorato senza incappare nella cancellazione del tempo. 1:16.812 per Max, che si piazza in seconda posizione, tra Hamilton e Gasly. La classifica completa:

12.29 - Siamo quasi a metà del guado di queste PL3: Hamilton conduce seguito da Gasly, Verstappen, Sainz e Leclerc. Bottas è sesto ma si rilancia con un nuovo set di morbide.

12.26 - La pista sta migliorando giro dopo giro e Verstappen addirittura si mette al comando con gomme ''gialle''! 1:16.659 per Max, al quale però il giro viene cancellato per infrazione dei limiti della pista in curva-1...

12.24 - Un Gasly assolutamente caldissimo continua a migliorarsi! 1:16.930 per il francesino dell'AlphaTauri, che si mette a 250 millesimi da Hamilton a parità di gomma Soft. Verstappen si prende intanto la terza posizione, ma con gomme Medium.

12.21 - Testacoda per Charles Leclerc, che rientra ai box dopo aver perso il controllo della sua SF1000 in curva-15. Un errore in fotocopia con quello fatto ieri in PL1.

12.20 - Hamilton migliora ulteriormente portandosi sull'1:16.680! Ottima prestazione per Gasly, secondo in 1:17.047.

12.18 - Non male il tempo di Charles Leclerc che, a parità di gomme Soft, si mette in seconda posizione a poco meno di mezzo secondo da Hamilton. Seguono Bottas, Gasly e Ricciardo, che però ha gomme Medium. ''Gialle'' anche per Max Verstappen, che dunque per il momento si sottrae al paragone con Mercedes e Ferrari.

12.15 - Lo abbiamo detto e lui ha voluto subito confermare la nostra impressione: Lewis Hamilton è decisamente più a posto di ieri... 1:16.931 per il britannico di casa Mercedes, che si prende la miglior prestazione assoluta sulla pista di Portimao. E rifila 6 decimi abbondanti al compagno di squadra.

12.14 - Doppio giro di lancio per i due ferraristi, entrambi a lavoro con le Soft non sfruttate ieri a causa delle due bandiere rosse.

12.12 - Hamilton sembra già un po' più... a posto di ieri: 1:17.916 per Lewis, con Kvyat che si prende la terza prestazione ma con gomme Medium.

12.11 - Il primo a segnare a referto un tempo è Valtteri Bottas, che si prende la miglior prestazione provvisoria in 1:17.888. È anche il giro più veloce del weekend.

12.09 - Si anima un po' la pista perché oltre a Bottas adesso abbiamo fuori dai box anche Kvyat, Hamilton, Ricciardo e Leclerc.

12.08 - Pirelli intanto propone il gap previsto tra le tre mescole a Portimao, le più dure della gamma P-Zero:

12.06 - Solo sei auto hanno lasciato i box per almeno un giro di installazione. Gomme Medium per Sainz, Soft per Grosjean e Magnussen e Hard per Gasly, Kvyat e Albon. Bottas è il primo a rompere il silenzio, in pista con gomme Soft nuove.

12.03 - Inizio di sessione abbastanza tradizionale, con le squadre piuttosto tranquille nell'iniziare il programma del sabato mattina al contrario di quanto accaduto 15 giorni fa al Nurburgring. In pista, ma solo per un giro di installazione, anche Kvyat, Magnussen e Albon.

12.00 - Semaforo verde! Si parte con le prove libere 3 del Gran Premio del Portogallo 2020. Il primo a scendere in pista è Carlos Sainz, seguito da Romain Grosjean e Pierre Gasly.

11.58 - Pochi istanti al via, diamo uno sguardo al meteo: 18 gradi l'aria, 22 l'asfalto. C'è un bel sole sopra l'autodromo dell'Algarve e non è previsto l'arrivo della pioggia...

11.55 - Cinque minuti al via della terza e ultima sessione di free practice del weekend. Ieri è stato Valtteri Bottas l'assoluto protagonista di giornata, con il miglior tempo in PL1 e PL2. Oggi Hamilton sarà un po' più vicino al compagno o continuerà ad avere difficoltà con il grip della sua Mercedes?

11.50 - Abbiamo una interessante novità per quanto riguarda i track limit che hanno condizionato la giornata di ieri: dopo il briefing con i piloti, la Direzione gara ha ammorbidito il metro di giudizio, dando la possibilità di andare un po' più larghi in curva-1 e curva-4, mantenendo una ruota sul cordolo e non sulla pista. Vedremo se oggi ci saranno meno giri cancellati dopo gli oltre 100 di ieri...

11.45 - Buongiorno a tutti e buon sabato mattina, cari lettori di MotorBox! Siamo in diretta per raccontarvi la terza e ultima sessione di prove libere del Gp del Portogallo 2020. Pronti? Tra 15 minuti le auto saranno di nuovo in pista per altri 60 minuti dedicati agli assetti per gara e qualifica.


TAGS: formula 1 prove libere f1 F1 LIVE Diretta F1 GP Portogallo F1 Portimao PortugalGP 2020