Logo MotorBox
F1, Verstappen con la gastroenterite. Ma rassicura: "Sto meglio"
F1 2023

F1 Jeddah, Verstappen assente per la gastroenterite. Ma rassicura: "Venerdì in pista"


Avatar di Salvo Sardina , il 16/03/23

11 mesi fa - Un contrattempo fisico ha impedito al campione di essere nel paddock già al giovedì

Un contrattempo di natura fisica ha impedito al campione del mondo di essere presente in Arabia Saudita già nella giornata di giovedì: salterà le interviste, ma sarà in macchina per le libere
Benvenuto nello Speciale SAUDIARABIANGP 2023, composto da 24 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario SAUDIARABIANGP 2023 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

Se nei giorni immediatamente successivi al primo GP della stagione F1 2023, in Bahrain, si è a lungo parlato della crisi Ferrari e dei “mal di pancia” di Charles Leclerc, alla vigilia del weekend di Jeddah tiene banco la questione del… mal di pancia di Max Verstappen. In questo caso, il senso è letterale: il campione del mondo in carica è stato poco bene nel corso della settimana e, per questo motivo, nella giornata di mercoledì 15 marzo ha perso il volo originariamente in programma per raggiungere l’Arabia Saudita.

ASSENTE GIUSTIFICATO L’olandese avrebbe dovuto presenziare alle attività con i giornalisti sul posto alle 18.05 locali di oggi (le 16.05 italiane), ma non sarà presente perché proprio in quelle ore sarà in viaggio verso Jeddah. Dunque Max, d’accordo con la Federazione che ha giustificato la sua assenza, farà il suo primo ingresso nel paddock solo venerdì mattina a poche ore dall’inizio delle prime prove libere del fine settimana saudita. Nessuna preoccupazione fortunatamente sul piano fisico, con Verstappen che ha rassicurato sui social i propri tifosi: “Dopo qualche giorno in cui sono stato fuori forma per una gastroenterite, adesso mi sento di nuovo bene. Sfortunatamente ho dovuto posticipare il mio volo di un giorno e, quindi, non sarò in pista prima di venerdì. Ci vediamo a Jeddah”.


Pubblicato da Salvo Sardina, 16/03/2023
Tags
SaudiArabianGP 2023