F1 2017, GP Monza, Sebastian Vettel: “Weekend negativo, ma siamo sulla strada giusta”
F1 2017

F1 2017, GP Monza, Sebastian Vettel: “Weekend negativo, ma siamo sulla strada giusta”


Avatar Redazionale , il 04/09/17

4 anni fa - F1 2017: ecco le dichiarazioni del tedesco della Ferrari al termine del GP d'Italia

F1 2017: nonostante ora sia scivolato al secondo posto nel Mondiale Piloti, il tedesco della Ferrari ha ammesso che la Rossa ha ancora le carte in regola per giocarsi il Titolo

Benvenuto nello Speciale F1 2017 GP ITALIA, composto da 19 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario F1 2017 GP ITALIA qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

FINE SETTIMANA COMPLICATO Ci si aspettava di più dalla Ferrari al termine del GP d'Italia andato in scena sull'Autodromo di Monza: il reparto corse di Maranello ha dovuto inchinarsi all'assoluta superiorità del team Mercedes, e alla fine solamente Sebastian Vettel è stato in grado di mettere una pezza a un weekend veramente complicato. La Rossa del tedesco, infatti, ha pagato ben 36 secondi di distacco dalle velocissime W08 tedesche, a dimostrazione che le Frecce d'Argento, su una pista veloce come quella brianzola, hanno ancora una marcia in più rispetto alla monoposto tricolore. Seb, dal canto suo, ha arpionato un discreto terzo posto, che però lo ha fatto scivolare in seconda posizione nel Mondiale Piloti: con la vittoria di Hamilton ora Vettel ha tre punti di svantaggio nella corsa al Titolo, una battaglia che con tutta probabilità si deciderà solamente nelle ultime gare della stagione.

VEDI ANCHE


TANTA FATICA In conferenza stampa Sebastian Vettel ha ammesso di aver fatto molta fatica a portare a termine la corsa sulla pista di Monza, soprattutto a causa di un problema nel finale che lo ha costretto a fare una gara praticamente isolata. “La gara si è rivelata difficile fin dalla partenza, perchè non sono riuscito da subito a tenere il passo di Valtteri e di Kimi. Poi ho recuperato, ma non a sufficienza per battagliare con le Mercedes: ho fatto tanta fatica e negli ultimi giri qualcosa si deve essere rotto sulla mia SF70H, perchè non avevo fiducia in frenata e sul dritto tendeva leggermente a sinistra”.

NON È ANCORA FINITA Nonostante tutto, però, Vettel ha ammesso di non essere granchè preoccupato della sua situazione attuale, dal momento che la strada è ancora lunga prima della fine della stagione. Questo significa che la Rossa può ancora dire la sua e la lotta per il Titolo non è ancora finita. “Se guardiamo i risultati il nostro weekend è stato negativo, ma sono convinto che siamo sulla strada giusta per migliorare ulteriormente: non sono preoccupato perchè abbiamo le persone giuste che sono pronte ad aiutarci nella corsa al Titolo. Anche i nostri tifosi, che a Monza mi hanno regalato delle emozioni uniche: l'energia dei ferraristi è stata fantastica, e spero si manterrà tale anche nei prossimi appuntamenti perchè ne avremo bisogno”.


Pubblicato da Giulio Scrinzi, 04/09/2017
f1 2017 gp italia
Logo MotorBox