F1 2017, GP Monza e Italia, Sebastian Vettel: “Domani avremo un'altra opportunità”
F1 2017

F1 2017, GP Monza, Sebastian Vettel: “Domani avremo un'altra opportunità”


Avatar Redazionale , il 02/09/17

4 anni fa - F1 2017: ecco le dichiarazioni del tedesco della Ferrari al termine delle qualifiche

F1 2017: il tedesco della Ferrari si è detto deluso della prestazione della sua SF70H sul bagnato, ma è fiducioso che sull'asciutto sarà tutta un'altra storia

Benvenuto nello Speciale F1 2017 GP ITALIA, composto da 19 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario F1 2017 GP ITALIA qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

CHE MAZZATA... Tutti i ferraristi, oggi, sono tornati a casa con la coda tra le gambe: chi si aspettava una Rossa vincente fin dalle qualifiche si è dovuto ricredere, perchè sotto la pioggia le nostre SF70H hanno patito più del dovuto. Soprattutto Sebastian Vettel, autore dell'ottavo tempo che si è trasformato nella sesta piazza grazie alle penalizzazioni di Verstappen e Ricciardo, ma comunque sopravanzato (una volta tanto) anche dal compagno di squadra Kimi Raikkonen.

VEDI ANCHE



NESSUNA SPIEGAZIONE Il motivo di questa debaclè sulla pista di casa? Al momento il tedesco della Ferrari non ha dato alcuna spiegazione convincente: “Oggi avremmo voluto fare di più ma non ci siamo riusciti: sull'asfalto bagnato la nostra Ferrari non è riuscita a tenere il passo dei nostri avversari, e sinceramente non capisco il perchè di tanta fatica. Di solito quando il distacco dalla vetta è così evidente, lo è anche il motivo di tutta questa difficoltà: stavolta, invece, è diverso”.

SECONDA CHANCE La speranza del pilota di Heppenheim, quindi, è tutta riposta nelle condizioni meteorologiche di domani, perchè con il sole le Rosse di Maranello hanno dimostrato un ritmo capace di insidiare le pressochè imbattibili Frecce d'Argento. “Sull'asciutto abbiamo una vettura competitiva: non sarà ottimale partire così indietro in griglia, ma sono convinto che domani avremo un'altra opportunità di poter far bene. Ora non resta che liberare la nostra mente in modo da essere pronti a dare di nuovo il massimo in gara”.


Pubblicato da Giulio Scrinzi, 02/09/2017
f1 2017 gp italia
Logo MotorBox