F1 2017, GP Monza e Italia, Sebastian Vettel: “Dobbiamo sistemare alcune cose”
F1 2017

F1 2017, GP Monza, Sebastian Vettel: “Dobbiamo sistemare alcune cose”


Avatar Redazionale , il 01/09/17

4 anni fa - F1 2017: ecco le dichiarazioni del tedesco della Ferrari al termine del venerdì di libere

F1 2017: il venerdì di libere sull'Autodromo di Monza è stato altalenante per il tedesco della Ferrari, che ha ammesso di dover sistemare ancora alcune cose in vista di domani

Benvenuto nello Speciale F1 2017 GP ITALIA, composto da 19 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario F1 2017 GP ITALIA qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

POTEVA ANDARE MEGLIO Il responso del venerdì di libere concluso da Sebastian Vettel? Una giornata complicata e altalenante, influenzata da un meteo ballerino che non ha permesso di poter svolgere al meglio il programma di lavoro sulla sua SF70H. “Oggi non è andata esattamente come speravamo – ha affermato il ferrarista – L'asfalto non era il massimo, ma in ogni caso cerchiamo di guardare il lato positivo: abbiamo un sacco di dati da analizzare in modo da migliorare il nostro pacchetto”.

VEDI ANCHE



L'AZZARDO DELLA SOFT Su una pista che è stata condizionata da una leggera pioggia al termine delle FP1 e dal sole nelle FP2, Seb ha ammesso di essersi concentrato prevalentemente sull'utilizzo delle gomme Soft, una mescola che potrebbe sfruttare domani direttamente in Q2 e, quindi, alla partenza della gara di domenica. “A dire la verità non ho osservato nei dettagli il reale margine che c'è tra una mescola e l'altra: di solito qua si effettua una sola sosta, quindi questo azzardo potrebbe pagare. Abbiamo alcune idee, ma dobbiamo aspettare ulteriori riscontri”.

IL CALORE DEL PUBBLICO E anche se oggi sono andate in scena solamente le prove libere del venerdì, sugli spalti il pubblico ha saputo sostenere alla grande entrambi i ferraristi. Un fattore da non sottovalutare nella gara di domenica. “Abbiamo tante sensazioni positive perchè ci sono un sacco di tifosi sulle tribune, e quante bandiere della Ferrari! Ogni volta che usciamo dai box sentiamo il boato del pubblico che ci applaude e ci supporta. È spettacolare!”.


Pubblicato da Giulio Scrinzi, 01/09/2017
f1 2017 gp italia
Logo MotorBox