F1 GP Canada 2022, LIVE Qualifiche: Verstappen fulmine, Alonso 2°
LIVE F1 2022

F1 GP Canada 2022, Qualifiche: Verstappen è un fulmine, impresa Alonso in prima fila


Avatar di Salvo Sardina , il 18/06/22

2 settimane fa - Su MotorBox la cronaca live minuto per minuto delle prove ufficiali del GP Canada 2022

Imprendibile in tutte le sessioni di qualifica, Max si conferma imprendibile quando le condizioni della pista offrono un equilibrio pracario. Un infinito Alonso beffa Sainz e Hamilton, Leclerc penultimo dopo la sanzione. La cronaca
Benvenuto nello Speciale CANADIANGP 2022, composto da 20 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario CANADIANGP 2022 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!
Live

F1 GP CANADA 2022: COSA È SUCCESSO NELLE QUALIFICHE? IL RIASSUNTO DELLA SESSIONE

Max Verstappen si conferma un vero fenomeno quando, con la pioggia, le condizioni dell'asfalto offrono un equilibrio precario. Il campione del mondo di casa Red Bull, nelle qualifiche del GP Canada 2022 andate in scena proprio durante un acquazzone che ha smesso di bagnare la pista solo durante la Q1, non ha mai messo in discussione la sua leadership, risultando imprendibile in tutte le sessioni, specialmente quando la traiettoria ideale ha cominciato ad asciugarsi permettendo ai piloti di usare le Pirelli intermedie. E proprio nell'ultimo giro della Q3, l'olandese ha piazzato la zampata decisiva in 1:21.299, rifilando più di mezzo secondo al primo degli inseguitori al termine di un turno di prove ufficiali che ha visto il grande rivale Leclerc conquistare la 19esima e penultima casella a causa della sostituzione della power unit.

F1 GP Canada 2022, Montreal: Max Verstappen (Red Bull Racing)

ALONSO IMMENSO A sorpresa, ma anche a conferma di quanto fatto vedere nelle prove libere 3 disputate in condizioni simili, il secondo posto è andato all'infinito Fernando Alonso. Il pilota asturiano ha regalato infatti all'Alpine una prima fila insperata e da scrivere negli annali (è un debutto per il brand francese al vertice dello schieramento di partenza), precedendo l'amico Carlos Sainz e la Mercedes di Lewis Hamilton. Proprio lo spagnolo della Ferrari ha qualcosa da recriminare per aver forzato troppo negli ultimi metri dell'ultimo tentativo, perdendo con un sovrasterzo il tempo che gli avrebbe forse permesso di stare davanti al suo connazionale e mentore.

F1 GP Canada 2022, Montreal: i primi tre della qualifica, Verstappen (Red Bull), Alonso (Alpine) e Sainz (Ferrari)

DISASTRO PEREZ Fa festa anche la Haas, che occupa tutta la terza fila con Kevin Magnussen e Mick Schumacher, mentre per George Russell, unico ad azzardare le gomme slick sul finale di Q3 e infine protagonista di un innocuo testacoda, c'è l'ottava posizione alle spalle di Esteban Ocon. Chiudono la top-10 Daniel Ricciardo e un Guanyu Zhou, per la prima volta in carriera in grado di accedere alla fase decisiva delle qualifiche. Mezzo disastro, invece, per Sergio Perez: il messicano ha infatti causato la prima e unica bandiera rossa del weekend, finendo contro il muro in curva 3 nel corso della Q2. Checo, evidentemente involuto rispetto alle ultime uscite, sarà 13esimo in griglia. Delusione anche per le Aston Martin, entrambe fuori in Q1 dopo che sia Vettel che Stroll avevano mostrato discrete performance nelle libere.

F1 GP Canada 2022, Montreal: l'incidente di Sergio Perez (Red Bull Racing) in Q2

LECLERC 19° Gara tutta in salita, infine (ma non è una sorpresa) per Charles Leclerc. Retrocesso in fondo alla griglia - sarà 19esimo per aver segnato un tempo miglior di quello di Yuki Tsunoda, accomunato dalla sua stessa penalità - per aver sostituito la power unit, il monegasco sarà chiamato a una bella rimonta, con l'obiettivo di guadagnare quanti più punti possibili e limitare i danni rispetto al poleman Verstappen. L'appuntamento è per domani, domenica 19 giugno, per la cronaca live minuto per minuto del GP Canada 2022, in programma a partire dalle 20.00 italiane. Nell'attesa, qui trovate la griglia di partenza completa e tutti i risultati di tutte le sessioni del weekend di Montreal.

F1 GP Canada 2022, Montreal: Charles Leclerc (Scuderia Ferrari)

IL GP CANADA 2022 IN BREVE

QUALIFICHE GP CANADA 2022: LA CRONACA MINUTO PER MINUTO

Qualifiche GP del Canada 2022 terminate. Rivivile con la cronaca minuto per minuto di MotorBox.

23.20 - Per il momento, ma solo per il momento, è tutto. Cari lettori di MotorBox, vi ringraziamo per l'attenzione e vi diamo appuntamento alle 19.45 di domani quando inizieremo l'avvicinamento al GP Canada 2022, nona prova di questo appassionante Mondiale che vedrà Verstappen e Alonso appaiati in prima fila, e Charles Leclerc chiamato all'impresa dalla penultima casella. Restate però con noi perché sono in arrivo ancora tante news, commenti e dichiarazioni su queste qualifiche di Montreal. Ciao e buon proseguimento di serata con MotorBox!

23.17 - La classifica finale di queste qualifiche:

23.14 - Dunque: Verstappen e Alonso in prima fila, con Sainz e Hamilton in seconda. Poi Magnussen e Schumacher in terza, seguiti da Ocon, Russell, Ricciardo e Zhou. Qualifiche bellissime, con tanta incertezza e un pilota assolutamente fuori scala: Max Verstappen, la cui leadership sinceramente non è mai sembrata in discussione.

23.13 - Verstappen si migliora ancora in 1:21.299! Anche Sainz stava facendo un ottimo tempo, ma poi è andato in sovrasterzo uscendo dall'ultima chicane! E in seconda posizione ci va un super Fernando Alonso, che beffa il suo amico e connazionale soffiandogli la prima fila!

23.12 - Bandiera a scacchi e adesso dobbiamo aspettare in quasi religioso silenzio che tutti completino l'ultimo passaggio...

23.11 - Intanto Hamilton si è andato a prendere la prima fila di fianco a Verstappen, con 1.2 di gap dal grande rivale del Mondiale 2021.

23.10 - Testacoda per Russell in curva 1, che tocca il muro con l'ala posteriore, riuscendo comunque a ripartire! Intanto Max Verstappen migliora ancora in 1:21.620!

23.09 - Tre minuti alla fine e tutti si stanno lanciando con gomme Intermedie nuove, mentre Russell è l'unico che tenta di pescare il jolly delle gomme Soft! Sarà pole position?

23.07 - Anzi no! È Russell che rischia e va a provare le gomme Soft!

23.06 - Gomme intermedie nuove per Verstappen, Sainz, Schumacher, Hamilton, Magnussen e Ricciardo. Per il momento nessuno rischia le Slick. Cinque minuti alla fine.

23.04 - Alle spalle di Max abbiamo Sainz, che si migliora andando a due decimi da Verstappen, Alonso e Mick Schumacher, addirittura quarto! Poi Russell, Hamilton, Magnussen, Zhou, Ocon e Ricciardo.

23.03 - Verstappen al comando al termine di questo primo tentativo: 1:22.701 per l'olandese, che precede di oltre un secondo Carlos Sainz. Se si continuerà così, l'impressione è che non ci sia davvero partita per la pole!

23.01 - Tutti in pista con ancora con le intermedie. L'impressione è che la pista abbia enormi tratti ormai totalmente asciutti, ma ci sono pozzanghere in traiettoria in curva 1 e 2 a complicare i piani di chi vorrà provare le slick.

23.00 - Semaforo verde e si parte con la terza e ultima sessione di qualifica: 12 minuti per conoscere il nome del poleman. Ci saranno sorprese?

22.58 - Tra due minuti il via alla Q3: in pista avremo due Alpine, due Mercedes, due Haas, la Red Bull di Verstappen, la Ferrari di Sainz, l'Alfa Romeo di Zhou (per la prima volta in carriera in Q3) e la McLaren di Ricciardo.

22.56 - Si ripartirà alle 23.00 italiane per gli ultimi 12 minuti di queste prove ufficiali del GP Canada 2022.

22.55 - La classifica al termine della seconda sessione di qualifica:

22.53 - Altro super giro per Max Verstappen, che si va a prendere la leadership strappandola a Fernando Alonso, che per un attimo aveva preso la vetta della classifica! 1:23.746 per l'olandese, seguito da Alonso, Russell, Sainz e Hamilton. Esclusi Valtteri Bottas, Alexander Albon, Sergio Perez, Lando Norris e Charles Leclerc.

22.52 - Bandiera a scacchi e adesso dobbiamo aspettare che tutti completino l'ultimo tentativo...

22.51 - Per il momengo esclusi Hamilton, Albon, Perez, Norris e Leclerc, ma Norris, che era fuori per un problema in accensione della sua McLaren, adesso è riuscito a scendere in pista. Un minuto alla fine!

22.50 - Verstappen! Che tempi per l'olandese che è decisamente salito in cattedra in questo momento in cui la pista si sta asciugando! 1:25.201 per il campione del mondo in carica, che rifila 1.1 secondi di gap a Russell, adesso secondo!

22.48 - Ancora Verstappen si migliora con la pista addirittura asciutta in alcuni tratti rettilinei! 1:26.270 per l'olandese, con Sainz secondo a 3 decimi. Poi Alonso, Magnussen, Russell, Ocon e Hamilton!

22.46 - Magnussen si prende la miglior prestazione ma la pista sta migliorando velocemente perché ha smesso di piovere e c'è un forte vento! E adesso è infatti Verstappen al comando in 1:27.764!

22.43 - Semaforo verde e si riparte! Via agli ultimi 9 minuti di Q2.

22.42 - Non ci sarà alcuna investigazione ulteriore per il comportamento di Sainz con Ocon. Una buona notizia per lo spagnolo.

22.38 - Si ripartirà alle 22.43. Al comando Fernando Alonso, seguito da Verstappen e Sainz. Per il momento, in top-10, solo Verstappen, Bottas, Russell, Hamilton e Perez hanno segnato il loro tempo con le Full Wet.

22.36 - Per il momento esclusi sono Zhou e Magnussen, ma anche Ricciardo, Norris e Leclerc che non hanno ancora un tempo. Perez è ottavo ma, se la pista dovesse migliorare, è difficile immaginare che Checo possa restare in top-10.

22.34 - Ricapitoliamo la classifica dopo l'interruzione causata da Perez. Ci saranno 9 minuti e 6 secondi da recuperare, una volta che sarà data la bandiera verde.

22.32 - La retromarcia di Perez non funziona e il pilota messicano non riescere a tornare in pista. Potrebbe essere finita qui la qualifica del pilota messicano.

22.31 - Bandiera rossa! Sergio Perez è finito in barriera in curva 3 dopo essere arrivato lungo in frenata!

22.30 - Bandiera gialla in curva 6: Albon si è piantato sulla barriera dopo essere arrivato lungo in frenata. Non sembrano esserci grossi danni per il thailandese, che però rientra ai box.

22.29 - Alonso davanti a tutti in 1:30.910, seguito a mezzo secondo da Verstappen, che però ha le Full Wet.

22.27 - Intermedie per Alonso, Sainz, Magnussen, Ocon, Schumacher, Perez e Albon. Full Wet per tutti gli altri. Ai box soltanto Leclerc, che ha già lasciato il garage per tornare nel paddock.

22.25 - Semaforo verde e si parte per la Q2. I team si dividono perché alcuni vanno in pista con le intermedie mentre altri hanno ancora le Full Wet.

22.23 - Attenzione perché potrebbe esserci un'investigazione per Carlos Sainz, che quando è rientrato in pista dopo quel lungo in curva 3, ha ostacolato Esteban Ocon. Vedremo se ci saranno sanzioni per lo spagnolo della Ferrari. Intanto, a proposito della rossa, Leclerc è sceso dalla sua monoposto: missione compiuta, visto che Charles partirà davanti a Tsunoda.

22.21 - La classifica al termine della prima sessione di qualifica:

22.19 - Esclusi Pierre Gasly, Sebastian Vettel, Lance Stroll, Nicholas Latifi e Yuki Tsunoda! Questo vuol dire che Leclerc partirà 19esimo, visto che ha battuto Tsunoda.

22.18 - Bandiera a scacchi. E adesso dobbiamo aspettare...

22.17 - Bandiera gialla in curva 3, con Sainz che è andato lungo nella via di fuga in asfalto. Leclerc intanto sale al quarto posto proprio alle spalle del compagno di squadra.

22.16 - Perez migliora ma sale solo al tredicesimo posto. Che rischio per il messicano, che potrebbe andare fuori. Intanto Verstappen si prende la migliore prestazione in 1:32.219.

22.15 - Tre minuti alla fine e adesso c'è Perez tra gli esclusi! Alle spalle del messicano troviamo Albon, Latifi, Tsunoda e Stroll.

22.14 - Errore anche per Lando Norris, che va a tagliare la chicane di curva 6, passando sull'erba prima di tornare in pista. Per il momento l'inglese della McLaren è tredicesimo.

22.13 - Ocon va a tagliare curva 3, passando sull'erba prima di tornare in pista. Cinque minuti alla fine e per il momento gli esclusi sono Albon, Tsunoda, Vettel, Stroll e Latifi.

22.12 - E adesso è Sainz a prendersi la miglior prestazione provvisoria in 1:32.781. Poi Alonso, Verstappen, Russell e Ricciardo. La classifica cambia giro dopo giro, con tutti i piloti in pista a girare senza soste o cambi gomma.

22.11 - Verstappen torna al comando in 1:33.200, rifilando 7 decimi a Russell e 1.4 a Hamilton. Potrebbe a breve essere il momento per usare le intermedie.

22.10 - La pista sta migliorando giro dopo giro con Kevin Magnussen che va al comando e viene subito battuto da Bottas: 1:34.811 per Valtteri. Sarà una qualifica in cui, minuto dopo minuto, ci saranno giri record.

22.08 - Russell di nuovo al comando in 1:34.989. Alle sue spalle si installa adesso la Ferrari di Sainz, mentre Leclerc è solo 17esimo. Chiaramente per il monegasco non ha molto senso neppure prendersi grossi rischi.

22.05 - Adesso è Verstappen a prendersi la miglior prestazione in 1:35.830. Poi Ocon, Russell, Hamilton e Alonso. Ma ci sono condizioni di visibilità davvero minime.

22.04 - George Russell si prende la miglior prestazione in 1:36.688, davanti a Verstappen e Vettel. Siamo di circa due secondi e mezzo più lenti rispetto al tempo segnato in PL3 da Alonso.

22.02 - A Hamilton viene chiesto di segnare quanto prima un tempo buono per evitare di restare a rischio in caso di bandiere rosse, specie se alla ripartenza le condizioni dovessero peggiorare. Vedremo realisticamente tantissimi giri, con i piloti che probabilmente sono in pista con un bel carico di carburante.

22.01 - Gomme Full Wet e, cioè, da bagnato estremo, per tutti e 20 i piloti che sono già usciti in pista in questo primo minuto di Q1.

22.00 - Semaforo verde e via alla Q1 del GP Canada 2022. Tra 18 minuti conosceremo i nomi dei primi cinque eliminati di giornata.

21.55 - A cinque minuti dal via della Q1 è utile parlare dell'elefante nella stanza: come sicuramente saprete, la Ferrari ha sostituito ancora la power unit sulla monoposto di Leclerc, che domani partirà in ultima fila con Yuki Tsunoda (al quale è toccata la stessa sorte). Dunque il pilota monegasco non dovrebbe partecipare alle qualifiche, o comunque la sua partecipazione sarà praticamente senza significato, se non per valutare il buon funzionamento del suo nuovo motore.

21.50 - Situazione meteo a Montreal a dieci minuti dal via delle qualifiche: continua a piovere come nella mattinata canadese. 12 gradi l'aria, 17 l'asfalto. La pista? Almeno nella prima fase dovrebbe essere da Full Wet, ma non è da escludere che, un po' come visto sul finale delle PL3, ci possa essere un fruttuoso passaggio alle intermedie.

21.48 - Vi siete persi le prove libere 3? Avete fatto male, perché è stata una sessione ricca di contenuti, visto che pioveva e che abbiamo avuto un bell'assaggio di quanto potremo ammirare in pista in qualifica. Nessun problema, però: potete cliccare qui per sapere con esattezza quanto è accaduto nelle PL3 di Montreal.

21.45 - Buonasera a tutti voi, cari lettori di MotorBox! Siamo prontissimi per raccontarvi le prove ufficiali del GP Canada 2022. 15 minuti d'attesa e poi via alla prima sessione di Q1. Ci saranno sorprese? Scopriamolo insieme...

Gallery
CanadianGP 2022
Logo MotorBox