F1 GP Canada 2022, LIVE PL3: Alonso 1° sul bagnato
LIVE F1 2022

F1 GP Canada 2022, PL3: Alonso mago della pioggia a Montreal, Leclerc penalizzato


Avatar di Salvo Sardina , il 18/06/22

2 settimane fa - Su MotorBox la cronaca live minuto per minuto delle prove libere 3 del GP Canada 2022

Fernando è il più rapido in una sessione condizionata dalla pioggia e dal freddo. Alle sue spalle Gasly e Vettel, 10° Sainz subito dietro a Perez e Verstappen. Ultimo Leclerc, senza un tempo dopo la scelta di sostituire il motore. La cronaca.
Benvenuto nello Speciale CANADIANGP 2022, composto da 20 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario CANADIANGP 2022 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!
Live

F1 GP CANADA 2022: COSA È SUCCESSO NELLE PL3? IL RIASSUNTO DELLA SESSIONE

Pioggia battente a Montreal e condizioni di pista molto bagnata, fredda ed estremamente scivolosa. A comandare la terza e ultima sessione di prove libere del weekend del GP Canada 2022, di sicuro indicativa di come potrebbero andare le cose in qualifica, qualora il meteo non dovesse presentare sostanziali miglioramenti, è stato Fernando Alonso: il pilota spagnolo dell'Alpine, tra i più impegnati della sessione, ha fermato il cronometro sull'1:33.836, il miglior tempo con gomme Pirelli intermedie.

F1 2022, GP Canada: Fernando Alonso (Alpine)

LOTTA TRA OUTSIDER Alle spalle del due volte iridato troviamo Pierre Gasly e Sebastian Vettel, tutti racchiusi in 55 millesimi, con il tedesco dell'Aston Martin che, per lunghi tratti della sessione, si è alternato in vetta con Fernando ricordandoci le battaglie di dieci anni fa. Chiudono la top-5 Esteban Ocon e Daniel Ricciardo, mentre per trovare i primi big dobbiamo scendere al settimo posto con George Russell, staccato di 4 decimi dalla vetta. Ottavo e nono posto per le due Red Bull di Sergio Perez e Max Verstappen, mentre Carlos Sainz - tra i protagonisti delle PL3 ma poi fermo ai box sul finale quando l'asfalto stava migliorando velocemente - che chiude decimo.

F1 GP Canada 2022, Montreal: Max Verstappen (Red Bull Racing)

LECLERC DAL FONDO Nessun tempo cronometrato, invece, per Charles Leclerc. Il pilota monegasco della Ferrari, che ha cambiato ancora tutta la power unit per fare un bel bottino di componenti da usare nelle prossime gare, sarà costretto a partire dal fondo dello schieramento. Inutile, dunque, girare rischiando un incidente in condizioni di grip precario se, comunque, non prenderà parte alle qualifiche, che vi racconteremo live minuto per minuto a partire dalle 21.45 di oggi, sabato 18 giugno. Nell'attesa, potete cliccare qui per tutti i risultati delle sessioni di prove libere del weekend del GP Canada 2022.

F1 GP Canada 2022, Montreal: Charles Leclerc (Scuderia Ferrari)

IL GP CANADA 2022 IN BREVE

PROVE LIBERE 3 GP CANADA 2022: LA CRONACA MINUTO PER MINUTO

Prove libere 3 GP del Canada 2022 terminate. Rivivile con la cronaca minuto per minuto di MotorBox.

20.05 - Finisce qui la nostra cronaca live minuto per minuto della terza sessione di prove libere del weekend del GP Canada 2022. Per il momento è tutto, ma l'invito è ovviamente quello di tornare a trovarci alle 21.45 per il racconto in diretta delle qualifiche che si preannunciano scoppiettanti in queste condizioni così complesse. Ciao e a più tardi!

20.04 - La classifica finale di queste PL3:

20.01 - La pista è migliorata negli ultimi minuti, complice il fatto che c'erano parecchie auto in pista. Gasly si prende la seconda posizione a 53 millesimi da Alonso, con Ocon quarto davanti a Ricciardo e Norris. Perez risale in ottava posizione proprio davanti a Verstappen, con Sainz decimo ma impegnato negli ultimi giri ancora con le Full Wet.

20.00 - Bandiera a scacchi, finiscono qui le prove libere 3 del GP Canada 2022. Perez, intanto, si va a prendere la decima posizione, a 1.5 secondi dalla vetta.

19.58 - Sbaglia adesso anche Verstappen. Il campione del mondo, adesso con le intermedie, è andato in testacoda in curva 1, sfiorando le barriere di protezione. Nessun danno per la sua RB18, ma Max resta diciottesimo a 4.4 secondi da Alonso.

19.56 - Errore anche per Sainz, che arriva lungo in curva 3 e deve poi innestare la retro per ritrovare la via del circuito. Lo spagnolo è scivolato in quinta piazza, a 1 secondo dalla vetta.

19.55 - Bandiere gialle in curva 1: Kevin Magnussen è andato lungo a tagliare la prima curva sulla via di fuga in asfalto, piantandosi poi sull'erba a pochi centimetri dalle barriere.

19.53 - È il 2022 o il 2012? Non riusciamo a capirlo, visto che continua la lotta per la leadership tra Fernando Alonso e Sebastian Vettel: 1:33.836 per Alonso, che si rimette in testa.

19.50 - Vettel si riprende la leadership in 1:33.891.

19.48 - Ancora Alonso in 1:34.229. In seconda posizione ci va adesso Lance Stroll, che paga 1.3 di gap ma con gomme Full Wet. Poi Sainz e Vettel, su Pirelli ''verdi''.

19.46 - Le Intermedie iniziano a funzionare a dovere: 1:34.836 per Fernando, che si mette al comando della sessione con 7 decimi su Sainz.

19.44 - Il primo giro di Alonso con le Intermedie ha girato due secondi e mezzo più lento rispeto a prima. Intermedie adesso anche per il leader Sebastian Vettel e per Carlos Sainz. Torna invece in pista Verstappen con le Full Wet.

19.41 - E invece Fernando Alonso ci smentisce subito: gomme Intermedie per l'asturiano, primo coraggioso a usare le Pirelli ''verdi''.

19.40 - Vettel torna al comando della sessione in 1:35.821. Non sembrano ancora esserci le condizioni per passare alle intermedie, sempre a causa della pista ancora molto fredda e scivolosa.

19.38 - Due giri per Verstappen, che però non ha completato il suo passaggio cronometrato ed è tornato ai box. Russell si installa invece in terza piazza, a mezzo secondo da Sainz. Hamilton è invece decimo, a 2.4 dalla vetta.

19.36 - Gasly si mette in terza posizione a un secondo da Sainz, mentre scende finalmente in pista anche Max Verstappen, protagonista di un bel traverso in accelerazione uscendo da curva 1.

19.34 - Bandiere gialle nel primo settore con Pierre Gasly che, analogamente a quanto fatto prima da Magnussen, taglia la chicane di curva 3 e 4.

19.32 - Scende in pista George Russell, lasciando dunque Verstappen da solo nella lista dei piloti che non hanno ancora nessun giro all'attivo. Charles Leclerc, a proposito, ne ha percorsi tre, senza segnare alcun tempo cronometrato.

19.30 - Alonso si va a prendere la seconda posizione assoluta, a 2 decimi da Sainz. La classifica dopo la prima mezz'ora di queste PL3:

19.29 - Anche Max Verstappen, dopo quasi mezz'ora di attesa, sale finalmente in macchina e si prepara a uscire dai box.

19.27 - Sainz abbassa ulteriormente il limite portandosi sul piede dell'1:35.858 e poi torna ai box.

19.26 - Ancora nessun giro per Verstappen, Latifi e Russell, mentre scendono adesso per la prima volta in pista Ocon, Alonso, Gasly e Albon. Intanto Leclerc sta testando una nuova ala posteriore, quindi realisticamente il monegasco sta conducendo delle prove comparative con Sainz.

19.25 - Sainz si mette al comando della sessione in 1:36.831 con la sua Ferrari F1-75.

19.23 - Anche Charles Leclerc torna in pista per qualche giro che servirà per verificare che tutto, sulla sua power unit appena installata, è a posto.

19.21 - Bottas toglie la leadership a Tsunoda, scendendo sul piede dell'1:37.909. Torna in pista anche Carlos Sainz, sempre con gomme da bagnato estremo.

19.18 - Tsunoda si prende la leadership in 1:38.262. Continua comuqnue a esserci comprensibilmente scarsissima attività in pista.

19.14 - Sebastian Vettel si mette al comando della sessione in 1:39.041. Alle sue spalle Magnussen, Tsunoda, Stroll, Norris e Schumacher. Nessun tempo ma almeno un giro per Bottas, Zhou, Leclerc, Sainz, Hamilton, Ricciardo e Perez. Tutti gli altri non hanno ancora effettuato neppure un giro.

19.12 - Dunque, per quanto concerne la Ferrari di Leclerc, dobbiamo dire che oggi potremmo anche non vedere quasi mai in pista il monegasco: per domani le condizioni saranno di pista asciutta, dunque girare adesso servirà soltanto per la qualifica. Ma visto che Charles partirà ultimo, potrebbe anche risparmiare chilometri ed evitare incidenti, sempre possibili in queste condizioni.

19.10 - Bandiere gialle nel primo settore: Magnussen ha tagliato la prima chicane. Subito dopo, il danese ha migliorato il tempo limite, scendendo sul piede dell'1:39.148.

19.09 - Appena arrivato il comunicato Fia sulle componenti power unit: Leclerc ha sostituito tutte le parti del motore e partirà dal fondo dello schieramento del GP Canada. C'è anche un nuovo ICE, il motore termico, per Carlos Sainz, che però non va in penalità visto che si tratta della terza unità.

19.07 - Sainz stava centrando il miglior tempo dopo un bel record nel secondo settore, ma è poi tornato ai box. Stessa cosa peraltro fatta da Leclerc, già in garage dopo soltanto un giro del circuito con gomme da bagnato.

19.04 - Le condizioni della pista sembrano piuttosto proibitive, non tanto per la quantità di acqua sull'asfalto ma per il freddo che non permette a queste gomme di andare in temperatura. Per il momento è Magnussen a prendersi la prima posizione in 1:43.014.

19.02 - Oltre a Magnussen, in pista ci sono Bottas, Zhou, Schumacher, Leclerc e Sainz. Tutti con le gomme da bagnato estremo, contrassegnate dalla spalla colorata di blu.

19.00 - Semaforo verde e si parte con le prove libere 3 del GP Canada 2022. Il primo a scendere in pista è Kevin Magnussen, in pista con le gomme Full Wet.

18.58 - Due minuti al via della sessione: 11 gradi l'aria, 16 l'asfalto. Un vero e proprio crollo di temperature rispetto a ieri.

18.54 - Poco più di cinque minuti al via di questa terza sessione di prove libere sul Circuit Gilles Villeneuve di Montreal. Non ci sono, invece, ancora notizie sulla power unit di Leclerc: i tecnici della Ferrari avranno deciso se sostituire tutto il motore e partire dal fondo in modo da regalare a Charles un buon serbatoio di componenti da ruotare nelle prossime gare?

18.50 - Vi diciamo subito che a Montreal piove, la pista è molto bagnata e che le condizioni dovrebbero restare così anche per le qualifiche. Dunque sarà una sessione decisamente importante perché i piloti dovranno trovare la giusta confidenza con le condizioni di asfalto umido in modo da non farsi trovare impreparati in qualifica.

18.45 - Buon pomeriggio a tutti voi, cari lettori di MotorBox! Siamo in diretta per raccontarvi le prove libere 3, ultima sessione di test prima delle qualifiche del weekend del GP Canada 2022. Pronti per seguirla con noi?

Gallery
CanadianGP 2022
Logo MotorBox