Autore:
Salvo Sardina
Pubblicato il 11/12/2020 ore 15:40

PROVE LIBERE 2 GP ABU DHABI 2020: COSA È SUCCESSO? IL RIASSUNTO DELLA SESSIONE

BOTTAS DAVANTI Si chiude nel segno di Valtteri Bottas l'ultimo venerdì di prove libere della stagione 2020 di Formula 1. Il finnico ha terminato le prove libere 2 a Yas Marina - in una sessione certamente caratterizzata anche dalla possibilità di testare in pista le gomme Pirelli C4 del 2021 - al comando della classifica grazie al tempo di 1:36.276. Seconda posizione per Lewis Hamilton, staccato di 2 decimi ma in realtà autore del giro più veloce di giornata (1:36.097), cancellato dalla Direzione gara a causa di un leggero largo in uscita da curva-21. Staccato oltre 7 decimi è il primo degli inseguitori delle due Mercedes, un Max Verstappen forse più nascosto rispetto alle solite prestazioni del venerdì pomeriggio.

ALFA IN FIAMME La sessione è stata anche condizionata da un'interruzione sul finale causata dal principio di incendio sulla power unit di Kimi Raikkonen. Il finlandese dell'Alfa Romeo Racing ha dovuto parcheggiare la sua C39 dopo curva-7, improvvisandosi anche pompiere nell'aiutare i marshal a domare le fiamme. Da segnalare anche un problema tecnico al motore della Williams di George Russell, tornato lentamente ai box con un po' di fumo dagli scarichi. La Formula 1 torna in pista domani, sabato 12 dicembre, per le prove libere 3 e le qualifiche del Gp di Abu Dhabi 2020, che vi racconteremo live rispettivamente dalle 10.45 e dalle 13.45.

F1 GP Abu Dhabi 2020, Yas Marina: Valtteri Bottas (Mercedes AMG F1)

Gli orari tv del weekend di Yas MarinaTutte le info e i risultati del GP Abu Dhabi 2020 | Gli highlight video | Albo d'oro GP Abu Dhabi | Classifica piloti e costruttori Calendario F1 2020 | @MotorBoxSport su Instagram

RISULTATI PROVE LIBERE 2 GP ABU DHABI 2020

Pos Pilota Team Tempo Distacco Giri
1 Valtteri Bottas Mercedes 1:36.276   27
2 Lewis Hamilton Mercedes 1:36.479 +0.203s 29
3 Max Verstappen Red Bull Racing-Honda 1:37.046 +0.770s 29
4 Alexander Albon Red Bull Racing-Honda 1:37.263 +0.987s 32
5 Lando Norris McLaren-Renault 1:37.438 +1.162s 28
6 Esteban Ocon Renault 1:37.505 +1.229s 29
7 Sergio Perez Racing Point-Mercedes 1:37.506 +1.230s 34
8 Charles Leclerc Ferrari 1:37.508 +1.232s 30
9 Daniel Ricciardo Renault 1:37.508 +1.232s 28
10 Lance Stroll Racing Point-Mercedes 1:37.560 +1.284s 28
11 Daniil Kvyat AlphaTauri-Honda 1:37.596 +1.320s 31
12 Carlos Sainz McLaren-Renault 1:37.616 +1.340s 30
13 Pierre Gasly AlphaTauri-Honda 1:37.900 +1.624s 31
14 Kimi Räikkönen Alfa Romeo Racing-Ferrari 1:38.068 +1.792s 28
15 Sebastian Vettel Ferrari 1:38.198 +1.922s 31
16 Kevin Magnussen Haas-Ferrari 1:38.504 +2.228s 33
17 Antonio Giovinazzi Alfa Romeo Racing-Ferrari 1:38.564 +2.288s 30
18 George Russell Williams-Mercedes 1:38.817 +2.541s 24
19 Pietro Fittipaldi Haas-Ferrari 1:39.027 +2.751s 24
20 Nicholas Latifi Williams-Mercedes 1:39.132 +2.856s 30

PROVE LIBERE 2 GP ABU DHABI 2020: LA CRONACA MINUTO PER MINUTO

Prove libere 2 GP Abu Dhabi 2020 terminate, rivivile con la cronaca minuto per minuto di MotorBox.

15.35 - Per il momento è tutto, cari lettori di MotorBox! Grazie per averci seguito e appuntamento a domani con la cronaca live delle prove libere 3, in diretta dalle 10.45! L'invito è però quello di restare connessi perché sono in arrivo ancora tante news, commenti e dichiarazioni su questa prima giornata di prove del Gp di Abu Dhabi. Poi, nel pomeriggio, saremo anche in diretta sulla nostra pagina Instagram @MotorBoxSport per un commento a caldo di quanto accaduto oggi a Yas Marina. Ciao e buon proseguimento di giornata su MotorBox!

15.33 - La classifica finale delle PL2:

15.30 - Bandiera a scacchi! Finisce qui la seconda sessione di prove libere del Gp Abu Dhabi 2020.

15.28 - Hamilton è tornato ai box dopo quel problema di qualche minuto fa. Il britannico ha di nuovo cambiato il volante, operazione effettuata svariate volte in questa giornata, forse in preparazione della prossima stagione.

15.26 - Problemi per Hamilton, che si è fermato in uscita box a causa di un apparente avaria al cambio. Il britannico poi è riuscito a ripartire dopo un reset del sistema.

15.24 - Semaforo verde! Si riparte per gli ultimi sei minuti di questa sessione di PL2.

15.22 - Si ripartirà alle 15.24 italiane, le 18.24 ad Abu Dhabi.

15.19 - La Direzione gara conferma che il problema all'auto di Raikkonen ha portato un po' di olio in pista, che poi è il motivo per cui serve qualche minuto in più prima del semaforo verde.

15.16 - Kimi si è anche improvvisato pompiere ed è andato in prima persona a spegnere il fuoco sul retrotreno della sua Alfa C39.

15.14 - Bandiera rossa! Sessione ferma a causa del principio di incendio che si è scatenato sull'Alfa Romeo Racing di Kimi Raikkonen. Il finnico ha parcheggiato fuori pista dopo curva-7, ma potrebbe aver lasciato dell'olio in pista.

15.12 - Qualche problema per la Williams di George Russell, che forse non aiuterà il giovane inglese a superare con facilità la ''retrocessione'' dalla Mercedes. Fumo dallo scarico della FW43 numero 63 rientrata mestamente ai box.

15.08 - Chi, invece, è già passato dritto alla simulazione gara senza provare l'assetto da qualifica è Sergio Perez. Il pilota messicano, fresco vincitore del Gp di Sakhir, è in pista con gomme Hard e non prova il giro secco visto che domenica partirà dal fondo dello schieramento per aver sostituto la power unit.

15.04 - Bottas e Hamilton tornano in pista per l'inizio della simulazione gara ma lo fanno con gomme Pirelli 2021. Dunque i due piloti di Stoccarda provano anche il ritmo ad alto carico di carburante con le mescole della prossima stagione.

15.00 - La classifica quando scocca l'ora. Ci sono ancora 30 minuti di attività prima della bandiera a scacchi:

14.55 - Verstappen alza il piede nella parte finale del giro e anche lui resta a 7 decimi da Bottas. Vettel chiude invece la simulazione qualifica con il quindicesimo tempo.

14.51 - Leclerc si prende la settima posizione con gomme Soft, con 1.2 di distacco dal tempo segnato da Bottas con le Medium. Aspettiamo Max Verstappen, mentre Bottas e Hamilton non sono riusciti a migliorarsi.

14.48 - Testacoda, intanto, per Pierre Gasly, che ha perso il controllo della sua AlphaTauri in curva-1.

14.45 - Momento molto importante, questo, perché è intorno a quest'ora che domani si svolgerà la Q2. Il più rapido è stato Lewis Hamilton in 1:36.097 prima che il suo tempo venisse cancellato per un largo di pochi centimetri in curva-21. Vedremo la ''risposta'' di Bottas, che però ha abortito il primo tentativo veloce.

14.42 - I piloti Mercedes sono i primi a scendere in pista con le gomme Soft per la classica simulazione qualifica di metà PL2.

14.40 - Gran bloccaggio anche per Sebastian Vettel, arrivato lungo in curva-1.

14.35 - Verstappen si installa in terza posizione ma anche lui, a parità di gomme Medium, è lontanissimo dalle due super Mercedes: 1:37.057 per il pilota olandese, che paga 781 di gap da Bottas.

14.32 - Qualche problema per Fittipaldi, arrivato lungo in curva-8 dopo un doppio spettacolare bloccaggio di entrambe le anteriori.

14.30 - Bottas si piazza al comando della sessione con 2 decimi di vantaggio su Hamilton a parità di gomme Medium. 1:36.276 per il finnico, con Perez che si mette in terza posizione a 1.2 dal leader.

14.27 - In pista adesso anche Bottas, Galsy, Raikkonen, Perez, Sainz, Vettel, Magnussen, Giovinazzi, Fittipaldi e Albon. Tutti al lavoro con gomme 2020 per concentrarsi sulla restante parte del weekend.

14.24 - Hamilton, per il momento unico pilota in pista, si porta al comando della sessione in 1:36.479.

14.21 - Notizie da casa Ferrari? Leclerc è in nona posizione a 1.7 da Bottas, con Vettel invece in undicesima piazza a 2 secondi. Ricordiamo che i tempi in questa fase sono stati tutti registrati con gomme 2021.

14.19 - Hamilton è il primo a tornare in pista con gomme di quest'anno. Terminata la fase di test delle Pirelli 2021, Lewis calza adesso un treno di Medium.

14.16 - Le due Mercedes sono ferme ai box. Il terzo posto per il momento è occupato invece da Pierre Gasly, seguito da Raikkonen, Perez e Stroll. Il divario dalle due Frecce nere è decisamente consistente, con il francese staccato di 1.1 da Bottas.

14.12 - Qualche difficoltà anche per Valtteri Bottas che, dopo gli stessi problemi riscontrati in mattinata da Hamilton, si è fermato ai box per verificare qualcosa che non va sulla sua pedaliera.

14.10 - Lewis Hamilton viene intanto richiamato ai box per un cambio di... Volante.

14.07 - Simpatico siparietto in uscita di pit-lane con Pierre Gasly che ha denunciato via radio la presenza di un fotografo Williams a ''spiare'' le caratteristiche della sua AlphaTauri. Divertente la risposta del suo ingegnere: ''Tranquillo Pierre, l'anno prossimo avremo comunque una macchina nuova''.

14.05 - Valtteri Bottas è il più veloce in questa fase iniziale con il tempo di 1:37.818. Ricordiamo che le C4 corrispondono a quelle che in questo weekend sono gomme Medium ''gialle''.

14.03 - Il motivo del grande traffico di questo inizio di sessione è legato al fatto che la Pirelli dà la possibilità di testare un set di gomme C4 del 2021, per l'occasione non segnate con alcun colore sulla spalla.

14.00 - Semaforo verde! Si parte con la seconda sessione di prove libere del Gran Premio di Abu Dhabi 2020. Subito grandissimo traffico in pista con tutte le monoposto già in colonna per uscire dai box.

13.55 - Breve puntatina fuori dalla pit-lane per le condizioni meteo, con temperature in calo dopo il gran caldo della mattinata: 24 gradi l'aria, 31 l'asfalto. E i riflettori sono già accesi, anche se il sole non ha ancora salutato all'orizzonte.

13.50 - Vi siete persi la prima sessione di prove libere del weekend? Nessun problema, potete cliccare qui per rivivere la nostra cronaca live e sapere cosa è accaduto in pista a Yas Marina.

13.45 - Buon pomeriggio a tutti voi, cari lettori di MotorBox! Siamo in diretta per raccontarvi le prove libere 2 del Gp di Abu Dhabi 2020. Pronti per seguirle e commentarle insieme a noi?


TAGS: formula 1 prove libere f1 F1 LIVE Diretta F1 GP Abu Dhabi F1 Yas Marina AbuDhabiGP 2020