Modelli unici:

Mini Life Ball 2010


Avatar di Luca Cereda , il 21/06/10

11 anni fa - Mini non lascia, né raddoppia, ma triplica. Quest'anno saranno ben tre gli allestimenti griffati che andranno all'asta per la raccolta fondi nell'evento Life Ball, firmati da Calvin Klein, Diane Von Furstenberg e Kenneth Cole...

Mini non lascia, né raddoppia, ma triplica. Quest'anno saranno ben tre gli allestimenti griffati che andranno all'asta per la raccolta fondi nell'evento Life Ball, firmati da Calvin Klein, Diane Von Furstenberg e Kenneth Cole...

BELLE E BUONE La saga delle Mini Life Ball continua. E quest'anno aggiunge ben tre pezzi al campionario di Mini griffate dagli stilisti per beneficenza, che dal 2003 ad oggi, tramite la vendita all'asta di questi pezzi unici, hanno fruttato circa 500.000 euro destinati alla lotta contro l'Aids. Le tre auto sfileranno il 17 luglio al gran galà di Vienna – sede dell'evento Life Ball - in una grande rassegna europea di raccolta fondi per prevenire la diffusione del virus HIV nel mondo. Nella gallery trovate i primi tre scatti diffusi in anteprima dalla Casa.

TRIPLETTA Di Calvin Klein, Diane von Fustenberg e Kenneth Cole le firme sulla targa delle Mini Life Ball 2010. Per Calvin Klein è stato Francisco Costa – direttore creativo del marchio americano – a partorire questo allestimento ombroso della Countryman, caratterizzato da una livrea grigio scura (spezzata da componenti nero opaco, come le calotte degli specchietti), cerchi scuri (con filettatura circolare argentea) e il marchio del brand stampato sulla portiera laterale.  

VEDI ANCHE



AL BACIO Le labbra multicolore posate a mo' di tappeto di foglie sulla carrozzeria che sfuma diverse tonalità di arancio e di rosso sono invece il marchio di fabbrica della stilista belga Diane Von Furstenberg, la quale ha allestito la versione a tre porte della compatta anglo-tedesca. Altri segni particolari di questa Mini Life Ball sono il tettuccio Life Ball e l'immancabile sigla DVF (Diane Von Furstenberg) francobollata sulla gobbetta del cofano.

DINASTY Il terzo allestimento, quello del newyorkese Kennet Cole, propone infine una versione con livrea puntellata color argento vivo della Mini Cabrio. Puntellatura che si intravede anche sui sedili, sebbene degli interni – per questa come per le altre Mini Life Ball – non ci siano ancora foto disponibili. I tre designer raccolgono, oggi, l'eredità di altri illustri colleghi: Missoni (2003), Ferré (2004), Versace (2005), Diesel (2006), Mario Testino (2007) e Agent Provocateur (2008) e The Blonds (2009).


Pubblicato da Luca Cereda, 21/06/2010
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox