Pubblicato il 09/08/20

ROUND 5 GP 70° ANNIVERSARIO La Formula 1 resta nella sua culla per la seconda domenica consecutiva ed è proprio qui, dov'è nata il 13 maggio 1950, che festeggerà lo speciale Gran Premio del 70° Anniversario. 70 anni e 71 stagioni con più di mille GP disputati, l'ultimo dei quali vinto domenica scorsa da Lewis Hamilton, nonostante la foratura subita all'ultimo giro. E la stessa sorte, ma al giro precedente, era toccata a Valtteri Bottas, che non è però riuscito a difendere la seconda posizione, e si trova ora costretto a rimontare in classifica, dovè già staccato di 30 punti. Il finnico deve guardarsi le spalle da Max Verstappen, indomabile e ancora sul podio domenica scorsa, così come Charles Leclerc, che oltre tutti i limiti della SF1000 ha arpionato il secondo podio in tre gare per la Ferrari. Ma quello di domenica sarà un altro GP denisissimo a centrocampo, con McLaren, Renault e Racing Point a sfidare Red Bull e Ferrari per un piazzamento sul podio, Mercedes permettendo.

SILVERSTONE, LE CARATTERISTICHE DELLA PISTA

IL CIRCUITO Il primo GP di Gran Bretagna, come accennato, si è svolto nel 1950 a Silverstone: fu la gara inaugurale del primo Campionato del Mondo di Formula 1 e la vinse Nino Farina su Alfa Romeo. Da allora l'appuntamento britannico si è ripetuto 71 volte con quello di domenica scorsa, 54 delle quali (le altre 12 a Brands Hatch e 5 ad Aintree) su questa iconica pista ricavata da un vecchio aeroporto militare, che ha cambiato layout ben 10 volte nella storia prima di arrivare alla moderna conformazione. Alle iconihe curve Stowe, Chapel, Becketts, Maggots e Copse si è aggiunto nel 2011 un interessantissimo settore che va da curva 1 a curva 6. La pista, lunga oggi 5.891 metri, viene percorsa per 52 giri in gara, con un fresco record di 1'27''097 stabilito in gara da Max Verstappen all'ultimo giro del GP di domenica scorsa. In prova però, si scende ancora e la pole 2020, stavolta firmata da Lewis Hamilton, è arrivata con l'impressionante tempo di 1'24''303.

SILVERSTONE, LE FRENATE PIÙ IMPEGNATIVE

Grazie alla Brembo - l'azienda italiana che fornisce dischi e freni a quasi tutte le scuderie del Mondiale di Formula 1 - possiamo offririvi tutti i dati relativi alle frenate sulla pista di Silverstone, considerata di livello 1 su 5 (Light) nella scala che valuta l'impegno per gli impianti frenanti. 
Tempo speso in frenata: 15%
Numero di frenate: 7
Curve più impegnative: 3, 16 e 6.
Secondo i tecnici Brembo il Silverstone Circuit rientra nella categoria dei circuiti scarsamente impegnativi per i freni. In una scala da 1 a 5 si è meritato un indice di difficoltà di 2, inferiore a tutte le altre piste inserite nel calendario corrente del Mondiale di Formula 1. Con i suoi 52 gradi di Latitudine Nord, la pista inglese è la più vicina al Polo Nord dell’intero campionato. Questo fattore unito alle basse energie in gioco potrebbe tradursi nella vetrificazione (glazing) del materiale d’attrito nell’ipotesi in cui piova o le temperature scendano di colpo. La pista britannica presenta 7 punti di frenata, per un tempo totale sul giro di utilizzo dei freni di 12 secondi e 6 decimi, inferiore di oltre 5 secondi rispetto all’Hungaroring. Dalla partenza alla bandiera a scacchi i freni sono in funzione per poco meno di 11 minuti. Complessivamente in gara ciascun pilota esercita un carico totale sul pedale del freno di 30 tonnellate: al Red Bull Ring il valore era stato di 39 tonnellate e all’Hungaroring di 56 tonnellate. La ragione è la presenza di sole 3 frenate per ogni giro in cui il carico sul pedale supera i 55 kg. Delle 7 frenate del GP Gran Bretagna 2 sono considerate altamente impegnative per i freni, una è di media difficoltà e le restanti 4 sono light. La più dura è quella alla curva 3 perché i piloti arrivano in accelerazione dal traguardo senza aver azionato i freni alle curve 1 e 2 e così si presentano a 320 km/h: in soli 2,37 secondi scendono a 125 km/h grazie ad un carico di 150 kg sul pedale del freno mentre la decelerazione è di 4,8 g. Di seguito tutti i dati relativi alle frenate di Silverstone forniti da Brembo. Per leggerli più chiaramente basta scorrere la galleria a fondo pagina, dove è disponibile anche l'interessante video sugli ''hardest breaking point'', i punti di frenata più impegnativi del tracciato.

NUMERI E STATISTICHE DEL GP 70° ANNIVERSARIO F1

Un GP con questa denominazione sarà giocoforza la prima e ultima volta che lo vedremo in calendario, per cui limitiamoci ad aggiornare le statistiche del GP della Gran Bretagna. Già detto del record della pista, a Silverstone l'albo d'oro recente parla di sei affermazioni di Lewis Hamilton nelle ultime sette gare, dal 2014 al 2017 e poi nel 2019 e 2020. A rompere le uova nel paniere era arrivato nel 2018 Sebastian Vettel con la Ferrari. In totale Hamilton vanta sette vittorie in casa, ed è il pilota che nella storia ha riportato più successi a Silverstone davanti al suo connazionale Jim Clark e ad Alain Prost a quota 5 con Nigel Mansell che si è fermato a 4. Vettel vanta anche un successo con la Red Bull sulla pista del Northamptonshire, e tra i piloti in attività il solo ad aver trionfato anch'esso qui a Silverstone è Kimi Raikkonen, ma nel lontano 2007, con la Ferrari. E a proposito della Rossa, sono 17 le sue affermazioni nel Gran Premio di Gran Bretagna, davanti alle 14 della McLaren e alle 10 della Williams. Lewis Hamilton è, infine, il poleman più bravo, con 7 partenze al palo a Silverstone contro le 5 di Clark e le 4 di Stirling Moss.

PREVISIONI METEO DEL GP 70° ANNIVERSARIO F1

Il cielo sereno chiazzato di nuvole della scorsa settimana dovrebbe ripetersi a Silverstone anche per questo weekend, con temperature più alte al venerdì e al sabato rispetto alla domenica, un copione in parte già visto al GP di Gran Bretagna. Nel dettaglio i dati di weather.com
Venerdì 7 agosto – Per lo più soleggiato, 10% possibilità di precipitazioni, temperature tra i 16°C e i 31°C.
Sabato 8 agosto – Per lo più soleggiato, 10% possibilità di precipitazioni, temperature tra gli 14°C e i 29°C.
Domenica 9 agosto – Parzialmente nuvoloso, 10% possibilità di precipitazioni, temperature tra i 13°C e i 24°C.

GP Gran Bretagna 2020, Silverstone: Max Verstappen (Red Bull)

GP 70° ANNIVERSARIO F1: COME SEGUIRLO IN TV E SUL WEB

Ecco come e dove vedere in tv il Gran Premio del 70° Anniversario F1 1950-2020.

Qui gli highlights del weekend.

L'ALBO D'ORO DEL GP GRAN BRETAGNA

Essendo l'evento di domenica unico nel suo genere, non esiste un albo d'oro del GP 70° Anniversario. Si può però ricorrere a quello recentemente aggiornato del Gran Premio di Gran Bretagna di Formula 1.

F1 2020, CLASSIFICHE MONDIALE PILOTI E COSTRUTTORI

Classifica piloti dopo il Gp 70° Anniversario F1:

Pos Pilota Team Punti Vittorie Pole Position Giri veloci
1 Lewis Hamilton  Mercedes 107 3 3 2
2 Max Verstappen  Red Bull Racing-Honda 77 1 1  
3  Valtteri Bottas Mercedes 73 1   1
4 Charles Leclerc Ferrari 45     1
5 Lando Norris McLaren-Renault 38      
6 Alexander Albon  Red Bull Racing-Honda 36      
7 Lance Stroll Racing Point-Mercedes 28      
8 Sergio Perez  Racing Point-Mercedes 22      
9 Daniel Ricciardo  Renault 20      
10 Esteban Ocon  Renault 16     1
11 Carlos Sainz McLaren-Renault 15      
12 Pierre Gasly  AlphaTauri-Honda 12      
13 Sebastian Vettel Ferrari 10      
14 Nico Hulkenberg  Racing Point-Mercedes 6      
15 Antonio Giovinazzi  Alfa Romeo Racing-Ferrari 2      
16 Daniil Kvyat  AlphaTauri-Honda 2      
17 Kevin Magnussen Haas-Ferrari 1      
18 Nicholas Latifi Williams-Mercedes 0      
19 George Russell   Williams-Mercedes 0      
20 Romain Grosjean Haas-Ferrari 0      
21 Kimi Raikkonen Alfa Romeo-Ferrari 0      

Classifica costruttori dopo il Gp 70° Anniversario F1:

Pos Team Punti Vittorie Pole Position Giri veloci
1 Mercedes 180 4 5 2
2 Red Bull Racing-Honda 113 1   1
3 Ferrari 55      
4 McLaren-Renault 53     2
5 Racing Point-Mercedes* 41      
6 Renault 36      
7 AlphaTauri-Honda 14      
8 Alfa Romeo Racing-Ferrari 2      
9 Haas-Ferrari 1      
10 Williams-Mercedes 0      

*Il team Racing Point è stato penalizzato di 15 punti nella classifica costruttori per l'infrazione del regolamento tecnico al GP di Stiria 2020

RISULTATI GP 70° ANNIVERSARIO F1

Domenica 9 agosto, ore 15.10

Pos Pilota Team Distacco Giri Punti
1 Max Verstappen Red Bull Racing-Honda 1:19:41.993 52 25
2 Lewis Hamilton Mercedes +11.326s 52 19
3 Valtteri Bottas Mercedes +19.231s 52 15
4 Charles Leclerc Ferrari +29.289s 52 12
5 Alexander Albon Red Bull Racing-Honda +39.146s 52 10
6 Lance Stroll Racing Point-Mercedes +42.538s 52 8
7 Nico Hulkenberg Racing Point-Mercedes +55.951s 52 6
8 Esteban Ocon Renault +64.773s 52 4
9 Lando Norris McLaren-Renault +65.544s 52 2
10 Daniil Kvyat AlphaTauri-Honda +69.669s 52 1
11 Pierre Gasly AlphaTauri-Honda +70.642s 52  
12 Sebastian Vettel Ferrari +73.370s 52  
13 Carlos Sainz McLaren-Renault +74.070s 52  
14 Daniel Ricciardo Renault 1 giro 51  
15 Kimi Räikkönen Alfa Romeo Racing-Ferrari 1 giro 51  
16 Romain Grosjean Haas-Ferrari 1 giro 51  
17 Antonio Giovinazzi Alfa Romeo Racing-Ferrari 1 giro 51  
18 George Russell Williams-Mercedes 1 giro 51  
19 Nicholas Latifi Williams-Mercedes 1 giro 51  
20 Kevin Magnussen Haas-Ferrari Ritiro 43  

Lewis Hamilton, + 1 punto per il giro più veloce della gara (1:28.451)

GRIGLIA DI PARTENZA GP 70° ANNIVERSARIO F1

1a Fila

1. Valtteri Bottas - 1:25.154
Mercedes

 

 

 

2. Lewis Hamilton - 1:25.217
Mercedes

2a Fila

3. Nico Hulkenberg - 1:26.082
Racing Point-Mercedes

 

 

 

4. Max Verstappen - 1:26.176
Red Bull Racing-Honda

3a Fila

5. Daniel Ricciardo - 1:26.297
Renault

 

 

 

6. Lance Stroll - 1:26.428
Racing Point-Mercedes

4a Fila

7. Pierre Gasly - 1:26.534
AlphaTauri-Honda

 

 

 

8. Charles Leclerc - 1:26.614
Ferrari

5a Fila

9. Alexander Albon - 1:26.669
Red Bull Racing-Honda

 

 

 

10. Lando Norris - 1:26.778
McLaren-Renault

6a Fila

11. Sebastian Vettel - 1:27.078
Ferrari

 

 

 

12. Carlos Sainz - 1:27.083
McLaren-Renault

7a Fila

13. Romain Grosjean - 1:27.254
Haas-Ferrari

 

 

 

14. Esteban Ocon - 1:27.011*
Renault

8a Fila

15. George Russell - 1:27.455
Williams-Mercedes

 

 

 

16. Daniil Kvyat 1:27.882
AlphaTauri-Honda

9a Fila

17. Kevin Magnussen - 1:28.236
Haas-Ferrari

 

 

 

18. Nicholas Latifi - 1:28.430
Williams-Mercedes

10a Fila

19. Antonio Giovinazzi - 1:28.433
Alfa Romeo-Ferrari

 

 

 

20. Kimi Raikkonen 1:28.493
Alfa Romeo-Ferrari

*Ocon 3 posizioni di penalità per aver ostacolato Russell durante la Q1

RISULTATI QUALIFICHE GP 70° ANNIVERSARIO F1

Sabato 8 agosto, ore 15.00

Pos

Pilota

Scuderia

Q1

Q2

Q3

Giri

1

Valtteri Bottas

Mercedes

1:26.738

1:25.785

1:25.154

20

2

Lewis Hamilton

Mercedes

1:26.818

1:26.266

1:25.217

20

3

Nico Hulkenberg

Racing Point-Mercedes

1:27.279

1:26.261

1:26.082

18

4

Max Verstappen

Red Bull Racing-Honda

1:27.154

1:26.779

1:26.176

12

5

Daniel Ricciardo

Renault

1:27.442

1:26.636

1:26.297

14

6

Lance Stroll

Racing Point-Mercedes

1:27.187

1:26.674

1:26.428

18

7

Pierre Gasly

AlphaTauri-Honda

1:27.154

1:26.523

1:26.534

18

8

Charles Leclerc

Ferrari

1:27.427

1:26.709

1:26.614

16

9

Alexander Albon

Red Bull Racing-Honda

1:27.153

1:26.642

1:26.669

18

10

Lando Norris

McLaren-Renault

1:27.217

1:26.885

1:26.778

18

11

Esteban Ocon

Renault

1:27.278

1:27.011

 

12

12

Sebastian Vettel

Ferrari

1:27.612

1:27.078

 

14

13

Carlos Sainz

McLaren-Renault

1:27.450

1:27.083

 

12

14

Romain Grosjean

Haas-Ferrari

1:27.519

1:27.254

 

16

15

George Russell

Williams-Mercedes

1:27.757

1:27.455

 

11

16

Daniil Kvyat

AlphaTauri-Honda

1:27.882

 

 

6

17

Kevin Magnussen

Haas-Ferrari

1:28.236

 

 

9

18

Nicholas Latifi

Williams-Mercedes

1:28.430

 

 

6

19

Antonio Giovinazzi

Alfa Romeo Racing-Ferrari

1:28.433

 

 

6

20

Kimi Räikkönen

Alfa Romeo Racing-Ferrari

1:28.493

 

 

6

RISULTATI PROVE LIBERE 3 GP 70° ANNIVERSARIO F1

Sabato 8 agosto, ore 12.00

Pos

Pilota

Team

Tempo

Distacco

Giri

1

Lewis Hamilton

Mercedes

1:26.621

 

14

2

Valtteri Bottas

Mercedes

1:26.784

+0.163s

14

3

Lando Norris

McLaren-Renault

1:27.202

+0.581s

19

4

Nico Hulkenberg

Racing Point-Mercedes

1:27.256

+0.635s

15

5

Lance Stroll

Racing Point-Mercedes

1:27.263

+0.642s

14

6

Charles Leclerc

Ferrari

1:27.328

+0.707s

17

7

Max Verstappen

Red Bull Racing-Honda

1:27.455

+0.834s

12

8

Alexander Albon

Red Bull Racing-Honda

1:27.474

+0.853s

14

9

Esteban Ocon

Renault

1:27.496

+0.875s

14

10

Carlos Sainz

McLaren-Renault

1:27.627

+1.006s

21

11

Pierre Gasly

AlphaTauri-Honda

1:27.659

+1.038s

14

12

Daniil Kvyat

AlphaTauri-Honda

1:27.754

+1.133s

17

13

Sebastian Vettel

Ferrari

1:27.811

+1.190s

19

14

Daniel Ricciardo

Renault

1:27.815

+1.194s

11

15

Romain Grosjean

Haas-Ferrari

1:28.076

+1.455s

14

16

Nicholas Latifi

Williams-Mercedes

1:28.125

+1.504s

13

17

George Russell

Williams-Mercedes

1:28.349

+1.728s

16

18

Antonio Giovinazzi

Alfa Romeo Racing-Ferrari

1:28.468

+1.847s

12

19

Kimi Räikkönen

Alfa Romeo Racing-Ferrari

1:28.538

+1.917s

11

20

Kevin Magnussen

Haas-Ferrari

1:28.763

+2.142s

15

RISULTATI PROVE LIBERE 2 GP 70° ANNIVERSARIO F1

Venerdì 7 luglio, ore 16.00

Pos Pilota Team Tempo Distacco Giri
1 Lewis Hamilton Mercedes 1:25.606   22
2 Valtteri Bottas Mercedes 1:25.782 +0.176s 22
3 Daniel Ricciardo Renault 1:26.421 +0.815s 29
4 Max Verstappen Red Bull Racing-Honda 1:26.437 +0.831s 15
5 Lance Stroll Racing Point-Mercedes 1:26.501 +0.895s 24
6 Nico Hulkenberg Racing Point-Mercedes 1:26.746 +1.140s 26
7 Charles Leclerc Ferrari 1:26.812 +1.206s 32
8 Lando Norris McLaren-Renault 1:26.867 +1.261s 26
9 Carlos Sainz McLaren-Renault 1:26.918 +1.312s 24
10 Esteban Ocon Renault 1:26.928 +1.322s 25
11 Alexander Albon Red Bull Racing-Honda 1:26.960 +1.354s 25
12 Daniil Kvyat AlphaTauri-Honda 1:27.002 +1.396s 33
13 Pierre Gasly AlphaTauri-Honda 1:27.128 +1.522s 31
14 Sebastian Vettel Ferrari 1:27.198 +1.592s 30
15 Romain Grosjean Haas-Ferrari 1:27.294 +1.688s 28
16 George Russell Williams-Mercedes 1:27.320 +1.714s 31
17 Kimi Räikkönen Alfa Romeo Racing-Ferrari 1:27.535 +1.929s 30
18 Kevin Magnussen Haas-Ferrari 1:27.582 +1.976s 28
19 Nicholas Latifi Williams-Mercedes 1:27.683 +2.077s 32
20 Antonio Giovinazzi Alfa Romeo Racing-Ferrari 1:27.955 +2.349s 26

RISULTATI PROVE LIBERE 1 GP 70° ANNIVERSARIO F1

Venerdì 7 luglio, ore 12.00

Pos Pilota Team Tempo Distacco Giri
1 Valtteri Bottas Mercedes 1:26.166   20
2 Lewis Hamilton Mercedes 1:26.304 +0.138s 22
3 Max Verstappen Red Bull Racing-Honda 1:26.893 +0.727s 23
4 Nico Hulkenberg Racing Point-Mercedes 1:26.942 +0.776s 24
5 Charles Leclerc Ferrari 1:27.062 +0.896s 19
6 Alexander Albon Red Bull Racing-Honda 1:27.280 +1.114s 21
7 Sebastian Vettel Ferrari 1:27.498 +1.332s 20
8 Lance Stroll Racing Point-Mercedes 1:27.539 +1.373s 25
9 Daniil Kvyat AlphaTauri-Honda 1:27.653 +1.487s 26
10 Esteban Ocon Renault 1:27.701 +1.535s 22
11 Pierre Gasly AlphaTauri-Honda 1:27.707 +1.541s 23
12 Lando Norris McLaren-Renault 1:27.846 +1.680s 25
13 Romain Grosjean Haas-Ferrari 1:27.908 +1.742s 25
14 Carlos Sainz McLaren-Renault 1:28.138 +1.972s 27
15 George Russell Williams-Mercedes 1:28.170 +2.004s 23
16 Nicholas Latifi Williams-Mercedes 1:28.226 +2.060s 23
17 Daniel Ricciardo Renault 1:28.511 +2.345s 22
18 Kimi Räikkönen Alfa Romeo Racing-Ferrari 1:28.655 +2.489s 23
19 Robert Kubica Alfa Romeo Racing-Ferrari 1:28.960 +2.794s 22
20 Kevin Magnussen Haas-Ferrari 1:29.319 +3.153s 17

TAGS: renault ferrari mercedes formula 1 red bull mclaren silverstone vettel sky f1 Raikkonen Hamilton verstappen orari tv perez sky sport f1 bottas leclerc f1 2020 Racing Point Albon Orari Formula 1 Orari tv F1 TV8 Meteo F1 F170 GP 70° anniversario 2020 F170GP F170 GP 2020 meteo GP 70° anniversario F1 meteo GP 70° anniversario orari GP 70° anniversario F1