Autore:
Salvo Sardina
Pubblicato il 10/10/2020 ore 16:10

QUALIFICHE GP EIFEL 2020: COSA È SUCCESSO? IL RIASSUNTO DELLA SESSIONE

VALTTERI RECORDMAN Un po' come ormai ci ha da tempo abituati il suo (blasonato) compagno di squadra, stavolta è stato Valtteri Bottas a dare l'illusione di non essere sul pezzo per poi sferrare l'assalto decisivo alla pole position proprio nell'ultimo tentativo in Q3. 1:25.269 il tempo siglato dal finlandese della Mercedes, che ovviamente si porta a casa il nuovo record della pista del Nurburgring, destinato probabilmente a durare per parecchio tempo. Niente da fare, invece, per un Lewis Hamilton un po' imperfetto in entrambi i giri buoni, e che, nelle qualifiche del Gran Premio dell'Eifel 2020, paga un gap di due decimi e mezzo dal compagno di squadra fresco vincitore del Gp di Russia.

MAX CI PROVA La grossa differenza rispetto alle altre dieci qualifiche che abbiamo visto fino a questo momento? Non tanto nella classifica finale - due Mercedes davanti alla Red Bull di Verstappen, non certo una novità - quanto nello svolgimento di una sessione incerta e combattuta, di gran lunga la più spettacolare del campionato 2020 di Formula 1. Proprio l'asso olandese aveva infatti preso la miglior prestazione al termine del primo tentativo in Q3, costringendo Bottas e Hamilton agli straordinari per conquistare l'ennesima prima fila tutta Mercedes della stagione. Anche i distacchi lasciano però immaginare una gara potenzialmente più emozionante del solito, visto che Verstappen paga ''solo'' tre decimi scarsi dal poleman e 37 millesimi dal leader del mondiale.

GP Eifel 2020, Nurburgring: Charles Leclerc (Scuderia Ferrari)

BENE CHARLES Oltre a Bottas e Verstappen, l'altro grandissimo protagonista del sabato della foresta dell'Eifel non potrebbe che essere Charles Leclerc. Il giovane talento di casa Ferrari ha dimostrato che gli aggiornamenti alla SF1000 stanno portando il Cavallino - ancora azzoppato da una power unit non all'altezza della sfida - sulla giusta strada centrando una seconda fila insperata alla vigilia. C'è di più, perché con il quarto tempo finale e i 766 millesimi di distacco dal leader, parliamo a tutti gli effetti di una delle qualifiche migliori dell'anno per la Rossa di Maranello. Meno bene è andata invece a Sebastian Vettel, escluso in Q2 e costretto dunque a scattare dall'undicesima casella in griglia di partenza (ma con la possibilità di scegliere il miglior treno di gomme nuove per il via).

GLI ALTRI Leclerc ha scavalcato proprio in extremis un Alexander Albon che prova a rialzare la schiena e a convincere i vertici Red Bull a confermarlo per la prossima stagione. Il thailandese è quinto per soli 12 millesimi, seguito poi da Daniel Ricciardo ed Esteban Ocon. Ottava piazza per Lando Norris, seguito da Sergio Perez e Carlos Sainz. Comprensibilmente in difficoltà, invece, Nico Hulkenberg, chiamato in zona Cesarini - il tedesco è arrivato in autodromo poco prima delle 13 - per sostituire l'acciaccato Lance Stroll sulla Racing Point. Quello di domani sarà quindi il terzo Gp della stagione per Nico, che però sarà costretto a scattare dal fondo dopo essersi qualificato ultimo con due decimi di ritardo da Kimi Raikkonen. Il Gp dell'Eifel 2020 andrà in scena dalle 14.10 di domani, domenica 11 ottobre, e sarà raccontato live minuto per minuto su MotorBox a partire dalle 13.45.

GP Eifel 2020, Nurburgring: Nico Hulkenberg (Racing Point)

Gli orari tv del weekend del NurburgringTutte le info e i risultati del GP Eifel 2020 | Gli highlight video | Classifica piloti e costruttori Calendario F1 2020 | @MotorBoxSport su Instagram

RISULTATI QUALIFICHE GP EIFEL 2020

Pos Pilota Team Q1 Q2 Q3 Giri
1 Valtteri Bottas Mercedes 1:26.573 1:25.971 1:25.269 19
2 Lewis Hamilton Mercedes 1:26.620 1:25.390 1:25.525 18
3 Max Verstappen Red Bull Racing-Honda 1:26.319 1:25.467 1:25.562 15
4 Charles Leclerc Ferrari 1:26.857 1:26.240 1:26.035 18
5 Alexander Albon Red Bull Racing-Honda 1:27.126 1:26.285 1:26.047 15
6 Daniel Ricciardo Renault 1:26.836 1:26.096 1:26.223 18
7 Esteban Ocon Renault 1:27.086 1:26.364 1:26.242 20
8 Lando Norris McLaren-Renault 1:26.829 1:26.316 1:26.458 18
9 Sergio Perez Racing Point-Mercedes 1:27.120 1:26.330 1:26.704 17
10 Carlos Sainz McLaren-Renault 1:27.378 1:26.361 1:26.709 20
11 Sebastian Vettel Ferrari 1:27.107 1:26.738   16
12 Pierre Gasly AlphaTauri-Honda 1:27.072 1:26.776   16
13 Daniil Kvyat AlphaTauri-Honda 1:27.285 1:26.848   16
14 Antonio Giovinazzi Alfa Romeo Racing-Ferrari 1:27.532 1:26.936   14
15 Kevin Magnussen Haas-Ferrari 1:27.231 1:27.125   16
16 Romain Grosjean Haas-Ferrari 1:27.552     10
17 George Russell Williams-Mercedes 1:27.564     9
18 Nicholas Latifi Williams-Mercedes 1:27.812     9
19 Kimi Räikkönen Alfa Romeo Racing-Ferrari 1:27.817     8
20 Nico Hulkenberg Racing Point-Mercedes 1:28.021     10

QUALIFICHE GP EIFEL 2020: LA CRONACA MINUTO PER MINUTO

Qualifiche del Gran Premio dell'Eifel 2020 terminate. Rivivile con la cronaca minuto per minuto di MotorBox.

16.05 - Bandiera a scacchi anche per noi, cari lettori di MotorBox. Grazie per averci seguito come sempre numerosi e appuntamento alle 13.45 di domani (partenza alle 14.10 e non, come di consueto, alle 15.10) per la cronaca testuale del Gran Premio dell'Eifel 2020. L'invito è però quello di restare con noi perché sono in arrivo tante news, commenti, analisi e dichiarazioni su questo emozionante sabato del Nurburgring. Poi, tra circa un'oretta, saremo live sulla nostra nuova pagina Instagram @MotorBoxSport per commentare in diretta questa lunga giornata di sport tra F1 e MotoGP. Ciao e buon sabato con MotorBox!

16.03 - Questa la classifica finale delle qualifiche del Gp dell'Eifel. Possiamo tranquillamente sbilanciarci e dire che sono state per distacco le qualifiche più belle e combattute della stagione!

16.01 - Pole position per Valtteri Bottas! 1:25.269 per il finnico di casa Mercedes, affiancato in prima fila da Lewis Hamilton (staccato di 2 decimi e mezzo). Seconda fila per Max Verstappen, che paga 4 centesimi da Hamilton, e un Charles Leclerc che può festeggiare come se avesse fatto la pole!

16.00 - Bandiera a scacchi! E adesso dobbiamo aspettare qualche istante per capire cosa succederà...

15.58 - Leclerc è l'ultimo della fila: sarà lui a chiudere queste qualifiche. Per la pole è invece lotta serratissima tra le due Mercedes e Verstappen. Riuscirà Max a interrompere il dominio delle Frecce nere?

15.57 - Tutti in pista per l'ultimo e decisivo tentativo di questa Q3.

15.56 - Perez chiude il suo tentativo con il sesto tempo: 1:26.704 per il messicano, che paga circa tre decimi di gap da Leclerc. Il che potrebbe effettivamente certificare la crescita importante della Ferrari in questo weekend.

15.54 - Il replay ci mostra un piccolo errorino per Hamilton in curva-1: il britannico è arrivato un po' lungo scodando con il posteriore. È lì che il pilota Mercedes può aver perso gli 81 millesimi che lo separano da Max Verstappen.

15.53 - Scende in pista intanto Sergio Perez per il suo unico tentativo di sessione.

15.52 - Lotta serratissima per la pole! Verstappen è il più rapido in 1:25.744, poi Bottas e Hamilton tutti racchiusi in 81 millesimi! Poi Alexander Albon è quarto, mentre Charles Leclerc per il momento si accontenta del quinto posto. Non consideriamo i tempi di tutti gli altri, che hanno girato con gomme usate.

15.49 - Subito tutti in pista ad eccezione di Sergio Perez. Solo Hamilton, Verstappen, Bottas, Leclerc e Albon hanno a disposizione due treni di gomme Soft nuove.

15.48 - Semaforo verde! Si parte per l'ultima e decisiva sessione di queste qualifiche del GP dell'Eifel. I primi a scendere in pista sono Sainz e Norris, al lavoro con gomme Soft usate.

15.46 - Tra un paio di minuti il via agli ultimi 12 giri d'orologio che ci porteranno verso il nome del poleman numero 11 della stagione. A giocarsi le prime cinque file abbiamo due Mercedes, due Red Bull, due Renault, due McLaren, la Ferrari di Leclerc e la Racing Point di Perez.

15.43 - Ecco qui la classifica finale al termine della seconda sessione di questa qualifica.

15.41 - Eliminati Sebastian Vettel, Pierre Gasly, Daniil Kvyat, Antonio Giovinazzi e Kevin Magnussen. Non ce la fa il tedesco, escluso con 1.3 di gap dal leader Hamilton. Leclerc invece passa il taglio portandosi in quinta posizione. 

15.40 - Bandiera a scacchi! Finisce qui la Q2, ma dobbiamo ancora un po' attendere...

15.39 - In pista adesso anche Vettel e Leclerc che, dopo il primo tentativo con gomme Medium, provano a passare il taglio con le Soft. Nel caso, tutti i piloti in top-10 partirebbero con le gomme più morbide, visto il cambio di strategia scelto dalla Mercedes con Hamilton (che poteva invece tranquillamente passare il turno con le ''gialle'').

15.37 - Hamilton non alza il piede nel terzo settore e si prende la prima posizione. Anche Lewis partirà dunque con gomme Soft domani! 1:25.390 per il britannico di casa Mercedes.

15.36 - Bottas si prende la seconda posizione togliendosi fuori dalla ''zona rossa''. 251 millesimi separano il finnico da Verstappen, che ha quindi fatto un giro davvero buono!

15.35 - Per il momento esclusi Vettel, Giovinazzi, Magnussen, Kvyat e Gasly. Cinque minuti alla bandiera a scacchi.

15.34 - Hamilton e Bottas partono con gomme Soft per il secondo tentativo di giornata. Lewis potrebbe abortire ma non Valtteri, visto che è scivolato in ottava piazza ed è a rischio eliminazione...

15.30 - Verstappen si prende la leadership in 1:25.720 ma con le gomme più performanti portate al Ring dalla Pirelli. Hamilton è staccato di 463 millesimi dall'olandese.

15.28 - Hamilton intanto si prende la miglior prestazione in 1:26.183. Nuovo record della pista per Lewis, e non è con le gomme più morbide! Seguono Norris e Perez (entrambi con gomme Soft).

15.27 - Gomme Medium anche per Leclerc, Vettel e Ricciardo mentre Max Verstappen esce dai box con le Soft nuove.

15.25 - Semaforo verde e si riparte! Seconda sessione di qualifica del Gp Eifel 2020 con Hamilton e Bottas che subito scendono in pista con gomme Medium.

15.23 - Piccolo momento autoreferenziale: al Nurburgring qualche tifoso di Sebastian Vettel sembra aver apprezzato il fotomontaggio che avevamo fatto a suo tempo noi di MotorBox, quando si è iniziato a vociferare del possibile accordo tra il tedesco e l'Aston Martin. Al punto che la nostra immagine (guardate il logo sul braccio e sul cappellino) è finita su uno striscione al Ring!

15.21 - La classifica dopo la Q1.

15.19 - Eliminati Romain Grosjean, George Russell, Nicholas Latifi, Kimi Raikkonen e Nico Hulkenberg. Vettel si porta in nona posizione, mentre Antonio Giovinazzi è l'ultimo a passare il taglio.

15.18 - Bandiera a scacchi e adesso dobbiamo aspettare...

15.16 - Hulkenberg si porta in diciannovesima posizione ma è quasi sicuramente escluso. Tornano in pista tutti ad eccezione dei primi quattro: Verstappen, Bottas, Hamilton e Leclerc.

15.14 - La pista adesso sta migliorando per cui in molti saranno costretti a tornare fuori per difendere la qualificazione in Q2.

15.11 - Per il momento esclusi Kevin Magnussen, Kimi Raikkonen, Nicholas Latifi, Antonio Giovinazzi e Nico Hulkenberg. Il tedesco per il momento paga 8 decimi dall'Alfa Romeo del pilota pugliese.

15.08 - Dunque: Max si prende la prima posizione seguito da Bottas e Hamilton. Poi Leclerc, seguito da Albon, Ricciardo e Norris. Sebastian Vettel è invece decimo, con 1 secondi di ritardo dal compagno di squadra a parità di gomme morbide.

15.07 - Verstappen fa meglio di Hamilton prendendosi così la leadership della sessione. 1:26.319 per l'olandese.

15.06 - La Ferrari è un po' in difficoltà nel terzo settore, ma sembra trovarsi molto a proprio agio nel primo parziale della pista. E Leclerc, dopo il record nel T1, si prende la seconda posizione inserendosi a sandwich tra le due Mercedes a parità di gomme Soft.

15.04 - È però già il momento di Lewis Hamilton e Valtteri Bottas, che si prendono la leadership con gomme Soft. 1:26.703 per il leader del mondiale, seguito a 223 millesimi dal compagno.

15.02 - Il primo a scendere in pista è proprio Nico Hulkenberg, ma il tempo più veloce è quello di Romain Grosjean: 1:28.970 per il francese di casa Haas.

15.00 - Semaforo verde! Si parte con la prima sessione di qualifica: tra 18 minuti conosceremo i nomi dei primi cinque esclusi di giornata.

14.58 - Situazione meteo a pochi minuti dal via: sole e qualche nuvola, un po' come in mattinata. 9 gradi l'aria, 17 gradi l'asfalto.

14.55 - Ormai lo saprete, ma nel caso in cui vi siate distratti ve lo ricordiamo: Lance Stroll stamattina si è svegliato in condizioni fisiche non perfette e quindi la Racing Point ha preferito sostituirlo con la riserva di lusso Nico Hulkenberg. Il tedesco è già in macchina pronto a provare a passare il taglio in Q1.

14.50 - Vi siete persi l'intensa sessione di PL3? Male, perché sono stati 60 minuti ricchi di eventi e molto interessanti. Potete cliccare qui per scoprire nel dettaglio quanto accaduto.

14.45 - Buon pomeriggio a tutti voi, cari lettori di MotorBox. Siamo in diretta per raccontarvi le attese qualifiche del Gran Premio dell'Eifel 2020. Siete pronti per seguirle con noi? Mettetevi comodi, perché tra pochissimo le monoposto saranno fuori dai box per la Q1.


TAGS: formula 1 f1 qualifiche GP germania F1 LIVE Diretta F1 EifelGP 2020 GP Eifel F1 Nurburgring