Autore:
Luca Cereda

SEGMENTI NUOVI E’ un puzzle che man mano si completa, allargandosi pure, la gamma dei modelli Mercedes. L’ultimo tassello si chiama Mercedes CLA Shooting Brake, subito svelata anche nella variante al poeperoncino, la CLA 45 AMG Shooting Brake, e pronta al lancio per l’inizio dell’anno nuovo. Da gennaio, semaforo verde per gli ordini con la limited edition OrangeArt Edition, caratterizzata da una cromatura arancione a incorniciare i fari, cerchi in lega griffati AMG e sedili sportivi arancio/neri con cuciture a contrasto. Le prime consegne sono previste per marzo.

COM’E’ Non è la solita station wangon e si vede. Seguendo le orme della CLS Shooting Brake, la Mercedes CLA Shooting Brake sfoggia un profilo filante e smaccatamente sportivo, accentuato da un tetto che plana dolcemente verso la coda e una finestratura che si trascina all’infinito, fino quasi a raggiungere le luci di coda. Metro alla mano, gli ingombri sono sostanzialmente identici a quelli della CLA coupé a quattro porte (463x178x143 cm). La capacità di carico arriva invece a un volume massimo di 1354 litri e la seconda fila si annuncia più accogliente.

QUI AMG Al lancio saranno subito disponibili cinque motori, tre benzina e due diesel. E sarà subito proposta anche la variante con trazione integrale 4Matic. Il ruolo della punta di diamante, però, spetta di diritto alla Mercedes CLA 45 AMG Shooting Brake (quella bianca nella gallery) equipaggiata con il duemila “monstre” da 360 cv e 450 Nm. 


TAGS: