Autore:
Fermani Giulia

SEMPRE CONNESSI BMW presenta al CES di Las Vegas il BMW ConnectedDrive Store, una piattaforma personalizzata dalla quale sarà possibile acquistare o aggiornare le app del proprio sistema di infotainment, funzionando esattamente come un app store per smartphone e tablet.

COSA FA Il nuovo sistema BMW ConnectedDrive Store permetterà di accedere tutta la gamma di servizi digitali e funzioni disponibili in BMW ConnectedDrive; di effettuare aggiornamenti via Internet sul computer di casa o direttamente dalla macchina. Utilizzando l’iDrive controller, si apre un apposito menu che mostra i software e i servizi acquistabili. Attraverso BMW ConnectedDrive Store potrete ordinare on-line, passando per il portale clienti "My ConnectedDrive, ad esempio RTTI (Real Time Traffic Information), un servizio di notizie sempre aggiornate sul traffico. Ma anche la sicurezza gioca un ruolo chiave nel nuovo sistema che, in caso d’incidente, è in grado di stabilire autonomamente un contatto con un Call Center BMW che provvederà ad organizzare un’ assistenza rapida anche all’estero.

VIA SIM Il BMW ConnectedDrive Store funziona insomma come l’ App Store di uno smartphone. Tutto ciò di cui avrete bisogno per utilizzarlo è una connessione tramite una scheda SIM integrata all’auto (la stessa utilizzata per le chiamate d’emergenza) che, negli Stati Uniti, è di serie su tutti i modelli della Casa bavarese. Il BMW ConnectedDrive Store sarà disponibile negli Stati Uniti a partire dalla primavera 2015.