Autore:
Giulia Fermani

IL SOGNO REALIZZATO Al CES 2015 di Las Vegas, BMW torna a parlare della chiave con display pensata per la i8. La gestazione è stata lunga ma alla fine gli ingegneri ce l’hanno fatta: il nuovo gadget, dotato di schermo LCD da 2.2 pollici, è ormai realtà e potrà essere acquistato come optional dal prossimo autunno.

TELECOMANDO 3D L'ultra moderna chiave di BMW è costruita in vetro e alluminio e, oltre ai tasti  per le funzioni abituali, dispone di un display con schermo LCD da 2.2 pollici. Funziona con una batteria agli ioni di litio, ricaricabile grazie a un vassoio induttivo all'interno della vettura, con fili di ricarica anche all'esterno o con una porta micro-USB come se fosse un normale telefono. In ogni caso, BMW fa sapere che la carica non sarà un problema, visto che il dispositivo richiede di essere ricaricato appena una volta ogni tre mesi.

COME FUNZIONA Il funzionamento è intuitivo: come sulla maggior parte degli smartphone, infatti, basta strisciare lo schermo per controllare il sottomenu e accedere a funzioni come il controllo dello stato dell’auto, del livello di carburante della vettura, della carica delle batterie; oltre, naturalmente, al normale blocco e sblocco delle porte. L’unica limitazione è che, funzionando sullo stesso sistema di trasmissione radio delle chiavi tradizionali, le informazioni posso essere aggiornate solo se si ci si trova entro una certa distanza dalla macchina.

QUANDO? Qui tocca trattenere un po’ il fiato, perché il dispositivo sarà disponibile come optional solo dal prossimo autunno. La buona notizia, però, è che non sarà compatibile solo con la i8, ma ci sono ottime probabilità di poterla associare anche alla Serie 7 prossima ventura.