Listino prezzi Mazda MX-30 (MY 2019)

Mazda MX-30

Il crossover elettrico secondo la Casa di Hiroshima: costruzione e finiture al top, con dettagli in sughero che alzano il tono degli interni. Ma l'autonomia non è il suo forte.

MY 2019 A partire da 34.900 €
Scheda tecnica
Marca / ModelloMazda MX-30
Prezzi a partire da: 34.900 €
Omologazione: Zero emissioni
Numero posti: 5
Bagagliaio (lt. min / max): 366
Valutazione Media:
PRO

Interni e finiture Davvero di gran classe

Design Tra le auto elettriche giapponesi spicca per eleganza e cura del dettaglio

CONTRO

Autonomia Il dato dichiarato è 200 km con una ricarica completa e per arrivarci bisogna guidare con attenzione

Bagagliaio Le auto elettriche, si dice, hanno una meccanica poco ingombrante che avvantaggia lo spazio a bordo. Ma non sempre 

Quale versione scegliere

il top di gamma Exclusive ha una dotazione davvero completa. La versione intermedia Exceed costa 1.750 euro in meno, ma la spesa extra è più che giustificata dal pacchetto di aiuti alla guida più evoluto con telecamere di manovra a 360° e l'impianto audio Bose a 12 altoparlanti.

Quale colore scegliere

Il classico rosso Mazda è un must, ma se non fosse nelle vostre corde, puntate comunque su tinte con tetto a contrasto (non disponibile sull'allestimento base).

Listino Mazda MX-30
Com'è la MX-30?

La linea è da SUV coupé, con proporzioni slanciate e un frontale allungato tipoco del marchio. Ma il tetto a contrasto e la calandra sottile, con poche prese d'aria, la distinguono dal resto della gamma. Le originali portiere ad armadio, con le posteriori che si aprono controvento, danno il benvenuto in un abitacolo confezionato a regola d'arte, con un magistrale minimalismo che trasuda qualità e attenzione al dettaglio. Lunga 4,39 metri, è forse meno spaziosa di quello che ti aspetti da un'auto elettrica, visto che il bagagliaio si ferma a 366 litri, che scendono a 341 litri nella versione top con impianto audio Bose.

Come va la MX-30?

Silenziosa e leggera di sterzo, accompagna la guida con una colonna sonora artificiale, ma avveniristica. Lo scatto da fermo non le manca, ma in allungo ha il fiato corto. la velocità è limitata a 140 km/h e il motore elettrico da 145 CV e 270 Nm consentono uno 0-100 km/h in 9,7 secondi. D'altra parte le batterie hanno una capacità contenuta in appena 35,5 kWh: ben lontane dagli 85/100 kWh delle rivali più generose in fatto di autonomia. La ricarica con colonnine o wallbox a 7,4 kW richiede circa 5 ore, e con la ricarica in corrente continua a 50 kW i tempi si riducono drasticamente, ma per poterne approfittare bisogna organizzarsi. Altrimenti, dalla presa di casa si superano le 15 ore per un pieno.

Logo MotorBox