SUPER LECLERC E il settimo giorno la Ferrari scoprì le carte. Nella simulazione di gara compiuta oggi dalla SF90, il giovane Charles Leclerc ha mostrato un passo inarrivabile per chiunque, sebbene vadano fatte delle premesse. In primis il monegasco ha condotto tutta la simulazione con pneumatici C2, gli stessi con i quali stamattina aveva strappato un super tempo di 1'17"253, a fronte del pur ottimo 1'18"097 di Hamilton con le stesse mescole. E fare tutta la gara con le stesse mescole non è consentito dal regolamento nel corso di un weekend, visto che si devono usare per forza almeno due mescole. Tutti i suoi rivali che hanno tentato una simulazione (Hamilton ha interrotto la sua dopo 57 giri su 66 ieri, Bottas ne ha portato a compimento una oggi, Gasly è uscito di pista dopo 18 giri) sono partiti con gomme C3, più morbide di uno step, e nel weekend del GP di Spagna, tra due mesi, è peraltro probabile che tutti calzeranno al via le C4 con le quali si saranno qualificati.

PARAMETRI DIFFERENTI La seconda considerazione va fatta su ora e giorno della prova: stiamo paragonando tempi raccolti a orari del giorno e persino in giornate differenti, con condizioni di pista non omogenee. Infine c'è da considerare che le strategie sono state diverse tra Ferrari e Mercedes, addirittura Lewis ha effettuato 3 soste contro le 2 di Bottas e Leclerc. per cui i dati restano puramente indicativi. Al di là di questo, però, se traduciamo in un grafico i tempi di Hamilton, Vettel, Bottas e Leclerc, la superiorità della Ferrari in questa simulazione per buona parte della gara appare evidente, almeno fino agli ultimi giri, quando i tempi di Bottas con la Mercedes sono stati molto più consistenti mentre l'auto di Leclerc sembra aver patito un netto calo della prestazione del pneumatico, forse dovuto allo stint iniziato su ritmi molto forti (gli unici under 1"20 di tutta la simulazione sono stati suoi in inizio di terzo stint). In ogni caso di seguito i dati delle simulazioni dei big sin qui condotte: Hamilton con la Mercedes (ieri), Leclerc (Ferrari), Bottas (Mercedes) e Gasly (Red Bull) oggi, anche se il francese è riuscito a completare appena il primo stint. Domani sarà il turno di Vettel e Verstappen, che ci forniranno forse un quadro un po' più chiaro.

Test F1 Barcellona 2019 - Simulazioni GP

GIRO HAMILTON LECLERC BOTTAS GASLY
1 outlap (C3) out lap (C2) out lap (C3) out lap (C3)
2 1"22,589 1"22,757 1"22,883 1"23,471
3 1"22,518 1"22,656 1"23,259 1"23,766
4 1"22,679 1"22,519 1"23,476 1"23,613
5 1"23,052 1"23,001 1"23,133 1"24,015
6 1"23,001 1"23,174 1"23,265 1"24,098
7 1"23,581 1"23,230 1"23,464 1"23,874
8 1"23,424 1"23,350 1"23,800 1"24,141
9 1"23,613 1"23,307 1"23,821 1"24,447
10 1"23,776 1"23,479 1"23,788 1"24,894
11 1"24,043 1"23,644 1"24,058 1"25,007
12 1"26,223 1"23,491 1"24,139 1"25,193
13 box (C3) 1"23,627 1"24,330 1"25,479
14 outlap (C2) 1"23,721 1"24,163 box (C3)
15 1"23,510 1"23,493 1"24,244 out lap (C2)
16 1"23,033 1"23,598 1"24,042 1"22,752
17 1"22,882 1"23,794 1"23,967 1"22,906
18 1"23,339 1"23,717 1"24,180 CRASH
19 1"22,660 1"25,733 1"24,704  
20 1"22,900 RED FLAG box (C3)  
21 1"23,122 out lap (C2) out lap (C2)  
22 1"23,462 1"21,284 1"22,709  
23 1"23,567 1"21,586 1"22,224  
24 1"23,690 1"21,584 1"22,306  
25 1"24,451 1"21,756 1"22,477  
26 1"24,157 1"21,781 1"22,674  
27 box (C2) 1"21,636 1"22,599  
28 outlap (C1) 1"21,937 1"22,556  
29 1"22,134 1"21,642 1"22,399  
30 1"22,588 1"22,233 1"22,195  
31 1"22,587 1"22,619 1"22,150  
32 1"22,755 1"22,960 1"22,593  
33 1"22,944 1"25,440 1"22,572  
34 1"23,400 1"28,824 1"22,807  
35 1"22,155 1"22,233 1"22,988  
36 1"22,534 1"22,297 1"22,719  
37 1"22,466 1"23,047 1"22,990  
38 1"22,937 1"22,447 1"22,881  
39 1"23,073 1"22,683 1"22,811  
40 1"23,137 1"22,466 1"23,099  
41 1"23,355 1"22,908 1"23,130  
42 1"23,352 box (C2) box (C2)  
43 1"24,512 out lap (C2) out lap (C2)  
44 1"25,430 1"19,561 1"20,858  
45 box (C1) 1"19,945 1"21,572  
46 outlap (C3) 1"20,409 1"21,327  
47 1"20,261 1"20,409 RED FLAG  
48 1"20,870 1"20,333 out lap (C2)  
49 1"20,606 1"20,520 1"21,547  
50 1"20,402 1"20,385 1"21,131  
51 1"20,533 1"20,699 1"21,143  
52 1"21,597 1"21,115 1"21,275  
53 1"22,552 1"21,976 1"21,135  
54 1"23,330 1"21,954 1"21,167  
55 1"23,469 1"21,865 1"21,316  
56 1"23,485 1"21,961 1"21,298  
57 1"23,668 1"21,777 1"21,610  
58   1"21,427 1"22,075  
59   1"21,339 1"22,062  
60   1"21,483 1"28,430  
61   1"21,697 1"21,596  
62   1"21,586 1"21,427  
63   1"22,529 1"20,813  
64   1"22,679 1"21,003  
65   1"22,660 1"20,674  
66   Inlap 1"20,838  
68     1"20,701  
69     inlap  

TAGS: Test F1 2019 F1 testing Test F1 Barcellona-2 2019 Simulazione GP F1 Testing Simulazioni GP Test F1 simulazione Gara