Pubblicato il 02/05/21

CORSI E RICORSI Si è a lungo parlato della curiosa coincidenza tra il ricordo di Ayrton Senna nell’anniversario della sua scomparsa e la possibilità che Lewis Hamilton centrasse la pole position numero 100 proprio il primo maggio e proprio nello stesso Gran Premio, quello del Portogallo, in cui il compianto pilota brasiliano, nel lontano 1985, ottenne la prima pole e la prima vittoria della carriera. I corsi e ricorsi storici della tappa lusitana poi non si sono effettivamente concretizzati, vista la pole position di un Valtteri Bottas che ha rilanciato le proprie quotazioni togliendo cinicamente poesia a un momento che sembrava quasi studiato a tavolino dal dio delle statistiche. Coincidenze o meno, il processo creativo era però già partito per accumunare due leggende della Formula 1…

F1 GP Portogallo 2021, Portimao: il dipinto tributo di Lewis Hamilton e Ayrton Senna

IL DIPINTO D’altronde, quando l’arte incontra il circus e i suoi eroi, i risultati sono spesso indimenticabili. E se, a cadenza regolare, ogni maledetto 1° maggio, rimbalza su tutti i social il famoso dipinto che immagina Ayrton uscire dalla sua Williams pochi istanti dopo l’incidente al Tamburello, lo street artist lusitano H U A R I U ci ha regalato un’altra opera d’arte legata alla figura del mito. A pochi minuti dalla fase decisiva delle qualifiche del Gp a Portimao, le telecamere della Fom hanno infatti inquadrato un dipinto realizzato su un campo da calcio situato nelle vicinanze dell’autodromo. Il soggetto – realizzato con la vernice normalmente utilizzata per tracciare le linee da gioco – rappresenta il volto di Senna affiancato a quello di Hamilton. I due sono separati da una linea di frattura che lascia intendere come il britannico, così diverso dal paulista sul piano della personalità, sia di fatto il pilota più adatto a raccoglierne l’eredità.

F1 GP Portogallo 2020, Portimao: il dipinto tributo per celebrare il record di Lewis Hamilton

LEGGENDE ED EROI I volti delle due leggende della Formula 1 sono poi accompagnati da una scritta che esplicita il paragone: “Even legends have heroes” e, cioè, “Persino le leggende hanno degli eroi”. In basso, poi, il tributo alla storia del Gran Premio del Portogallo, con il ricordo di Estoril 1985 e di Portimao 2020, la gara della passata stagione vinta proprio da Hamilton. Il video pubblicato dalla Mercedes riassume la realizzazione dell’opera, che l’artista ha completato in dieci giorni di lavoro. Un omaggio che certamente avrà fatto molto piacere a Lewis, da sempre un fan dichiarato di Ayrton, al punto da celebrarlo con i colori del casco nelle prime fasi della carriera. Lo stesso terreno da gioco era peraltro stato utilizzato lo scorso ottobre per un altro dipinto con la stessa tecnica, in cui H U A R I U aveva ritratto Lewis in seguito alla vittoria numero 92 della carriera (foto sopra).


TAGS: portimao ayrton senna lewis hamilton f1 f1 2021 GP Portogallo PortugueseGP 2021 F1Formula 1 Senna Sempre