Autore:
Salvo Sardina
Pubblicato il 05/09/2020 ore 13:10

PROVE LIBERE 3 GP ITALIA 2020: COSA È SUCCESSO? IL RIASSUNTO DELLA SESSIONE

BOTTAS AL TOP Valtteri Bottas chiude in cima alla classifica la terza e ultima sessione di prove libere del weekend del Gran Premio d'Italia 2020. In vista delle qualifiche il finlandese prova così a mettere un po' di pressione sul compagno Lewis Hamilton, soltanto quinto dopo aver abortito il primo tentativo con gomme Soft nuove a causa di una sbavatura alla Prima Variante. Sorrisi a 32 denti in casa McLaren, perché a completare il podio virtuale ci sono Carlos Sainz, secondo, e Lando Norris, terzo, staccati di due e tre decimi dal leader...

RICCIARDO AGRODOLCE Prima dell'exploit McLaren, a sorprendere in positivo era stato Daniel Ricciardo, inseritosi in terza posizione subito dietro a Bottas e Norris (Sainz ha invece completato il proprio tentativo nei minuti finali). L'ex pilota Red Bull è però stato subito fermato da un problema tecnico che lo ha costretto a parcheggiare a bordo strada in uscita dalla Variante della Roggia, causando così la prima e unica bandiera rossa di questa sessione di PL3 monzesi. Sesta e settima posizione, alle spalle di Hamilton, per Max Verstappen - autore di un giro monstre con le gomme Medium, ma poi incapace di migliorarsi una volta montate le Pirelli più soffici - e Alexander Albon, seguiti a ruota da Esteban Ocon, Lance Stroll e Sergio Perez a chiudere la clasifica di piloti virtualmente in Q3.

FERRARI IN LOTTA Sarà invece una giornata difficile per gli uomini della Ferrari: Charles Leclerc è undicesimo e quindi virtualmente escluso dall'ultima sessione di qualifica, con Sebastian Vettel - che nel suo giro ha offerto la scia al compagno - solo quindicesimo. Il monegasco è a 8 decimi dalla vetta, mentre il tedesco paga 1.1 da Bottas. Riusciranno le Rosse a conquistare l'obiettivo minimo della Q3 nel Gp di casa? Lo scopriremo insieme oggi a partire dalle 14.45, con la cronaca live minuto per minuto delle qualifiche del Gp d'talia 2020.

F1 GP Italia 2020, Monza: Daniel Ricciardo (Renault Sport F1) fermo a bordo pista durante le PL3

Gli orari tv del weekend di MonzaTutte le info e i risultati del GP Italia 2020 | Gli highlight video | Classifica piloti e costruttori Calendario F1 2020 | @MotorBoxSport su Instagram

RISULTATI PROVE LIBERE 3 GP ITALIA 2020

Pos Pilota Team Tempo Distacco Giri
1 Valtteri Bottas Mercedes 1:20.089   14
2 Carlos Sainz McLaren-Renault 1:20.318 +0.229s 14
3 Lando Norris McLaren-Renault 1:20.412 +0.323s 15
4 Daniel Ricciardo Renault 1:20.419 +0.330s 9
5 Lewis Hamilton Mercedes 1:20.439 +0.350s 11
6 Max Verstappen Red Bull Racing-Honda 1:20.456 +0.367s 15
7 Alexander Albon Red Bull Racing-Honda 1:20.563 +0.474s 15
8 Esteban Ocon Renault 1:20.693 +0.604s 13
9 Lance Stroll Racing Point-Mercedes 1:20.804 +0.715s 14
10 Sergio Perez Racing Point-Mercedes 1:20.897 +0.808s 13
11 Charles Leclerc Ferrari 1:20.917 +0.828s 11
12 Pierre Gasly AlphaTauri-Honda 1:20.936 +0.847s 14
13 Daniil Kvyat AlphaTauri-Honda 1:20.953 +0.864s 13
14 Romain Grosjean Haas-Ferrari 1:21.205 +1.116s 14
15 Sebastian Vettel Ferrari 1:21.263 +1.174s 13
16 Kevin Magnussen Haas-Ferrari 1:21.436 +1.347s 15
17 Kimi Räikkönen Alfa Romeo Racing-Ferrari 1:21.459 +1.370s 15
18 George Russell Williams-Mercedes 1:21.677 +1.588s 16
19 Nicholas Latifi Williams-Mercedes 1:21.764 +1.675s 15
20 Antonio Giovinazzi Alfa Romeo Racing-Ferrari 1:22.090 +2.001s 15

PROVE LIBERE 3 GP ITALIA 2020: LA CRONACA MINUTO PER MINUTO

Prove libere 3 del Gran Premio d'Italia 2020 terminate, rivivile con la cronaca minuto per minuto di MotorBox.

13.05 - Per il momento ci fermiamo, cari lettori di MotorBox. Ci ritroviamo insieme alle 14.45 per la cronaca live delle qualifiche numero 8 di questa strana stagione 2020 di Formula 1. Buon pranzo e a più tardi!

13.03 - Questa la classifica finale delle prove libere 3:

13.01 - Il replay ci mostra un gran rischio corso da Lewis Hamilton, bloccato alla Parabolica da un trenino di vetture lente e costretto praticamente a passare quasi sull'erba per evitare il contatto. Guardate voi stessi per giudicare... Si preannuncia un'ora di qualifiche tesissima.

13.00 - Bandiera a scacchi! Finiscono qui le prove libere 3 del Gran Premio d'Italia 2020.

12.58 - Se avevate intenzione di recarvi al Mugello per provare a essere tra i 3000 fortunati ad assistere al Gp Toscana Ferrari 1000, ci sono importanti novità sul prezzo dei biglietti. Che era davvero esorbitante ed è stato dunque dimezzato.

12.57 - Semaforo verde, si riparte! Ci sarà giusto il tempo per un ultimo tentativo, ma va detto che tutti i big hanno già completato il proprio tentativo con le Soft nuove.

12.56 - Leclerc si è di nuovo lamentato del tempo limite imposto per il giro di lancio: ''È molto pericoloso nel giro di ricarica delle batterie''.

12.54 - Approfittiamo dell'interruzione per dare uno sguardo alla speed trap: il più veloce è a sorpresa Romain Grosjean. Il francese della Haas motorizzata Ferrari deve aver preso una scia a dir poco clamorosa...

12.53 - Vediamo se ci sarà il tempo per ripartire. Mancano 7 minuti alla fine della sessione e i marshal stanno mettendo in sicurezza la Renault di Ricciardo.

12.51 - Bandiera rossa! Daniel Ricciardo, dopo aver segnato il terzo tempo assoluto, è stato costretto a parcheggiare la sua R.S.20 in uscita dalla Variante della Roggia. Chiaro problema tecnico per la Renault, che aveva lasciato a piedi l'australiano anche nelle PL3 del GP del Belgio 7 giorni fa.

12.50 - Leclerc è stato quinto solo per un attimo, perché sono arrivati tutti gli altri: Norris si prende la seconda posizione, seguito dall'ottimo Daniel Ricciardo su Renault. Poi Hamilton e Verstappen che non si è migliorato con le gomme Soft rispetto al giro fatto prima con le Medium!

12.48 - Leclerc si prende la quinta posizione! Non male il giro del monegasco, con Vettel decimo a tre decimi e mezzo dal compagno ma senza scia: è stato infatti il tedesco a tirare il compagno di squadra ed è così che possiamo spiegare la differenza tra i tempi dei due ferraristi.

12.45 - Hamilton si migliora e va a prendere il secondo posto, con 350 millesimi di gap dal compagno. Si lanciano adesso anche Verstappen, Leclerc e Vettel, tutti con le Soft nuove.

12.43 - 1:20.089 per Valtteri Bottas, che si mette al comando della sessione. Lewis Hamilton ha invece avuto un sovrasterzo in uscita dalla Prima Variante e ha quindi abortito il suo giro.

12.41 - Bottas e Hamilton si tolgono dal traffico perché probabilmente non hanno granché bisogno del lungo trenino di scie... I due piloti Mercedes sono i primi a lanciarsi con gomme Soft nuove.

12.38 - Torna in pista Carlos Sainz, ma ancora con gomme Medium usate nel precedente stint. Il prossimo tentativo in questa sessione ci darà la misura del grande traffico che avremo in qualifica. E poco fa già Leclerc si era lamentato via radio: ''Non sono sicuro che tutti stiano rispettando il tempo minimo del giro di lancio, vedo macchine andare molto lente...''

12.35 - Ricordiamo che Verstappen, Ocon, Perez, Stroll e Norris in top-10 hanno segnato il loro miglior giro fin qui con gomme Medium. Bottas, Hamilton, Kvyat, Gasly e Ricciardo sono già con le Soft. Tra poco avremo un nuovo tentativo che vedrà probabilmente tutti impegnati con le mescole più morbide del lotto.

12.33 - Un po' tutti i big sono tornati ai box dopo questo primo run. Questa la classifica pochi minuti dopo il giro di boa della sessione.

12.31 - Max Verstappen riesce addirittura a fare anche meglio dei due Mercedes! 1:20.456 per l'olandese, che si mette al comando dopo un ottimo giro con gomme Medium.

12.30 - Giro di boa della sessione con Valtteri Bottas che si mette al comando delal sessione in 1:20.622 al secondo tentativo veloce con questo treno di gomme. Il finlandese scavalca il compagno di squadra per 36 millesimi.

12.28 - Gomme gialle per Ocon, Perez e Verstappen, che adesso si inserisce in quarta posizione a soli tre decimi da Hamilton. Segnale, questo, che forse il tempo di Lewis non è stato così eccezionale...

12.27 - Dunque: Hamilton e Bottas sono seguiti adesso da Ocon, Perez e Kvyat. Leclerc è dodicesimo, mentre Vettel è scalato in tredicesima piazza.

12.25 - Grossa incomprensione tra Leclerc e Norris: il monegasco ha ostacolato il collega inglese, scusandosi poi platealmente, alla Parabolica. I due hanno quasi rischiato il contatto in ingresso curva, ma l'impressione è che Charles non avesse proprio visto la McLaren #4.

12.23 - Prima Sainz si è migliorato, poi Daniel Ricciardo si è messo davanti a tutti. Ma subito dopo sono arrivate le due Mercedes: 1:20.658 per Hamilton, 116 millesimi più rapido del compagno Bottas.

12.22 - Si lanciano tutti per il primo tentativo: gomme Soft per Vettel, Leclerc, Bottas e Hamilton, mentre Verstappen ha le Medium.

12.21 - Avete comunque pochissimo tempo per leggere l'articolo di cui vi abbiamo parlato poco fa (oppure potete salvarlo per dopo). Ci sono adesso 20 piloti in pista, si infiamma improvvisamente l'attività a Monza.

12.19 - In attesa di avere un po' più di azione... Pubblicità! La nostra redazione sport vi spiega perché i successi della Mercedes sono un vero affare per il gruppo Daimler.

12.17 - Il futuro ferrarista è anche il primo a segnare un giro veloce: 1:21.875 per Sainz, che rimane ancora l'unico a girare in pista.

12.15 - Finalmente qualcosa si muove! Carlos Sainz è il primo a tornare in pista: gomme Medium per lo spagnolo della McLaren. Anche Hamilton sale sulla sua Mercedes #44.

12.10 - Regna ancora il silenzio in pista, ma alcuni si stanno preparando per uscire. Ricordiamo che a partire da questa sessione di qualifiche, live dalle 14.45 qui su MotorBox, ci sarà il divieto di cambiare le mappature per il giro secco. Vedremo se questo cambierà qualcosa per i motorizzati Mercedes, che dovrebbero essere i più danneggiati dall'assenza di una modalità specifica da qualifica.

12.06 - Nessuno in pista. Soltanto sei i piloti che hanno fatto un giro di installazione, con molti che addirittura sono ancora fuori dalle rispettive monoposto: Ricciardo, ad esempio, con la tuta slacciata, conversa amabilmente con i suoi ingegneri al muretto.

12.03 - Giovinazzi è seguito in pista da Raikkonen, Grosjean, Norris, Magnussen e Gasly. Per il momento nessuno però ha segnato un giro cronometrato. Si tratta solo di installation lap, in questo inizio di sessione sonnecchiante.

12.00 - Semaforo verde! Iniziano le PL3 del Gran Premio d'Italia 2020. Il primo a scendere in pista è Antonio Giovinazzi con il suo caratteristico casco celebrativo della gara di casa.

11.58 - Due minuti al via di queste prove libere 3 che, ricordiamo, permetterà a team e piloti di scendere in pista per altri 60 minuti prima delle sessioni che contano.

11.54 - Capitolo meteo: anche oggi a Monza c'è una bellissima giornata di sole. 26 gradi l'aria, 36 l'asfalto. Non è previsto l'arrivo della pioggia, sarà una qualifica asciutta.

11.50 - In ogni caso, la Fia prova a reagire evitando uno spettacolo come quello dello scorso anno, imponendo un tempo minimo per il giro di uscita dai box che sarà valido già a partire dalle PL3. Basterà? Qui l'approfondimento a cura del nostro Luca Manacorda.

11.48 - In questa sessione vedremo ancora qualche piccolo aggiustamento delle monoposto in vista di gara e qualifica. Ma soprattutto, ci saranno le ultime prove sul giro secco, fondamentali in vista di Q1, Q2 e Q3. Vi ricordiamo che lo scorso anno è andata... così.

11.45 - Buongiorno e buon sabato mattina a tutti voi, cari lettori di MotorBox. Siamo in diretta per raccontarvi le prove libere 3 del Gran Premio d'Italia 2020. Siete pronti per seguirle insieme a noi? Giusto 15 minuti d'attesa, poi il semaforo sarà verde.


TAGS: monza formula 1 prove libere f1 gp italia F1 LIVE Diretta F1 F1 Monza ItalianGP 2020