Logo MotorBox

Prezzi e quotazioni usato Volkswagen Maggiolino(MY 2011)

Volkswagen Maggiolino

Lunga 4,29 metri, la Volkswagen Maggiolino è piacevole e non beve troppo con il motore a benzina 1.2 TSI. Veloce, ma cara, con il 2.0 TSI da 220 cv.

MY 2011 A partire da 20.500 €
Scheda tecnica
Marca / ModelloVolkswagen Maggiolino
Prezzi a partire da: 21.500 €
Omologazione: Euro6
Numero posti: 4
Valutazione Media:
PRO

Personalità La Beetle è un’auto che ha occhi e bocca, che ha un cuore che batte. Un auto che ha vita

Piacere di guida Ogni comando risponde sempre con massima precisione. Sterzo, freni, pedale del gas: tutto ok

Dotazione sicurezza Esp, 6 airbag e poggiatesta anti-colpo di frusta sono di serie

 

CONTRO

Spazio Dal terzo passeggero in poi, il comfort pro-capite si restringe. Il design si paga caro

Prezzi In aperto spregio alla vocazione iniziale di Volkswagen, il listino non è esattamente popolare

Quale versione scegliere

Normalmente, un Maggiolino non viene usato come auto da pendolarismo interurbano. Vada quindi per il 1.2 TSI 150 cv. L'upgrade al 2.0 TDI solo se si vuole l'automatico DSG.

Quale colore scegliere

Largo alla fantasia, please. Rosso, verde, azzurro, anche bitonale.

Quotazioni Maggiolino
Modello 2021 2020 2019 2018 2017 2016 2015 2014
- - 14.000 12.000 10.300 8.800 7.700 6.700
- - 18.300 15.800 13.500 11.500 10.100 8.700
- - 17.100 14.700 12.600 10.800 9.500 8.100
- - 16.900 14.500 12.400 10.500 9.100 7.800
- - 15.700 13.500 11.500 9.700 8.500 7.200
- - 19.800 17.000 14.500 12.300 10.700 9.100
- - 18.600 16.000 13.600 11.500 10.000 8.600
- - 20.700 17.800 15.300 13.000 11.400 9.900
Com'è la Maggiolino?

Rispetto alla precedente rievocazione, le geometrie cambiano (+15 cm in lunghezza, +8 cm in larghezza, -1 cm in altezza) alla ricerca di un superiore effetto dinamico: lo spazio interno ringrazia (+2 cm di gioco per le gambe degli occupanti), ma resta lontano dagli standard di una moderna compatta. Il bagagliaio (da 310 a 905 litri) conserva al contrario una capienza dignitosa. I richiami al passato spuntano tanto all’esterno (il paracolpi laterale prende spunto dal piedistallo che fu) quanto nell’abitacolo: il portaoggetti lato passeggero si apre sempre verso l’alto, proprio come una volta.

Come va la Maggiolino?

Nè un'auto propriamente sportiva, nè una pigrona che si piega sulle ginocchia dopo i primi scatti. Il Maggiolino è sicuro e abbastanza divertente in qualunque situazione di marcia, dopotutto il baricentro è basso e il fenomeno del rollio in curva solo accennato. Le sospensioni sono tendenzialmente rigide: occhio a non centrare buche e dossi con troppa nonchalance. Alle velocità elevate compare infine qualche fruscio di troppo, essendo l'aerodinamica sacrificata sull'altare del design vintage. Gamma motori potente, nessuna unità scende sotto quota 100 cavalli.