Prezzi e quotazioni usato Porsche Cayman / MY 2005 - prezzi e caratteristiche

Porsche Cayman

La Porsche Cayman rifiuta l'etichetta di Boxster col tettuccio. Specie in formato S, abbiamo una Porsche che splende di luce propria. Leggera, ma coi muscoli.

MY 2005 A partire da 51.992 €
Scheda Cayman
Prezzi a partire da: 51.992 €
Omologazione: Euro5
Numero posti: 2
Bagagliaio (lt. min / max): 410
Valutazione Media:
Quotazioni Cayman
Modello 2019 2018 2017 2016 2015 2014 2013 2012
- - - - - - - 14.300
- - - - - - - 15.100
- - - - - - - 17.600
- - - - - - - 18.400
Com'è la Cayman?

Subito mortificata come la-Boxster-col-tetto, lei tutto sommato non l'ha presa bene. Perché la Cayman, in special modo nella sua declinazione più potente, la S, intende proporsi come una Porsche a tutti gli effetti, e non come un’auto nata da una costola di una Porsche preesistente. Soltanto l’ultima arrivata, la quarta, della gamma. La coupè a due posti di Stoccarda possiede in effetti una propria spiccata personalità. Sorprende in particolare la capacità di carico, sia nel cofano che nel baule, ottimo ripostiglio per due trolley piccoli. E’ l’abitacolo a due posti, semmai, che spiazza quando hai bisogno di poggiare gli occhiali da sole da qualche parte: insomma, la praticità non è il suo punto forte. Ma in fondo, chissenefrega. 

Come va la Cayman?

Saliscendi e tornanti, curve ampie alternate a svolte secche sono il set più adatto per apprezzarne la maggior rigidità torsionale rispetto alla cugina Boxster. La Cayman puoi strapazzarla, frustarla, sfidarla, che tanto lei è nata per quello. E una volata fuori da un inferno di curve, avrà ancora l’energia per sorprendervi con la sua progressione. Non spingerà come il 3.6 litri della 911 GT3 eppure il 3.4 da 295 cv della S, dovendo tirarsi dietro solo 1.350 kg, è ok: gradevole il sound, inconfondibile, da nodo in gola l’accelerazione da fermi (5,4 secondi sullo 0-100). Bella da morire per il tragitto casa in pianura – casa in montagna, certo. A patto che la vostra casa vacanze non disti più di 100 km, pena alcune soste lungo il tragitto per sgranchirsi.

PRO

Agilità Rispetto alla Boxster il telaio è più leggero. Tra le curve, la Cayman è ancora più reattiva

Sound Da tergo giunge inconfondibile il caratteristico suono del 6 cilindri boxer, filtrato quanto basta

CONTRO

Portaoggetti La praticità non è da monovoume, ma questo è chiaro fin da quando ci si contorce per mettersi al volante

Comfort L’assetto non è dei più rigidi e i sedili non dei più sportivi, ma a lungo andare avverti il desiderio di scendere e sgranchirti

Quale versione scegliere

Il 2.9 è già sufficiente per vivere esperienze oltre la media, ma il 3.4 della Cayman S è un'altra cosa. Meglio ancora se col PDK.

Quale colore scegliere

Sembra che al Caimano di Stoccarda piaccia il rosso. Ma non mettete paletti alla fantasia: oltre al nero e all'argento, c'è una gamma tutta da scoprire.

Logo MotorBox