Prezzi e quotazioni usato Porsche 911 Targa / MY 2014, 2015, 2016 - prezzi e caratteristiche

Porsche 911 Targa

Quel sederone allargato di 44 mm rispetto alla versione liscia la rende terribilmente sexy. Debutta l'apertura elettrica del tettuccio.

MY 2014/2016 A partire da 113.111 €
Scheda 911 Targa
Prezzi a partire da: 113.111 €
Omologazione: Euro5
Numero posti: 2
Bagagliaio (lt. min / max): 285
Valutazione Media:
Quotazioni 911 Targa
Modello 2019 2018 2017 2016 2015 2014 2013 2012
127.700 114.000 101.800 - - - - -
- - - - 50.300 42.400 - -
103.400 92.300 82.400 73.800 63.900 - - -
- - - - 63.100 - - -
106.400 95.000 84.800 75.900 65.800 - - -
- - - - 57.100 48.100 - -
115.500 103.100 92.100 82.400 71.400 - - -
118.500 105.800 94.500 84.600 73.300 - - -
Com'è la 911 Targa?

La Targa di ultima generazione rompe col passato, e anziché affidare la rimozione del classico tetto in tela (ora rinforzato con piastre in magnesio) alle mani del proprietario, elettrifica il meccanismo e lo risolve in soli 20 secondi. Innovazione tecnologica a parte, la Targa resta la 911 dalla carrozzeria più originale della gamma: non una coupé ma nemmeno una cabrio vera e propria, dal momento che il lunotto in vetro resta in posizione anche in configurazione aperta, lasciando scoperti solo i due occupanti di prima fila. Completa il profilo superiore il roll-bar color argento.

Come va la 911 Targa?

La peculiare architettura della Targa comporta un aggravio di peso di 140 kg rispetto alla 911 standard, di 40 anche rispetto alla Cabriolet. Eppure non sembra: abbiamo la solita Porsche, quindi con la sua inconfondibile distribuzione dei pesi e una tenuta di strada a prova di follie, proprietà favorita anche dalla trazione integrale di serie. Tarati per la pista sono anche sterzo e sospensioni, mentre i freni funzionano come nuovi anche alla decima staccatona di fila. L'operazione di decapottamento può avvenire solo a ruote ferme. Ma una volta completata, che effetto gente!  

PRO

Personalità Nè una coupé, né una cabrio. Ma la Targa non va confusa con una semplice via di mezzo. Semplicemente, è speciale

Tecnologia Ora il tettuccio si ripiega elettricamente premendo un pulsante. Meno tradizionale, ma che comodità

Comfort acustico Lunotto in vetro stratificato, soffitto rivestito in materiale fonoassorbente. A tetto chiuso, il boxer viene ben filtrato

CONTRO

Sedili posteriori Si sprofonda in strapuntini dal rigido schienale verticale. Per godersi l'esperienza Targa, la fila dietro non è un palco privilegiato

Bagagliaio Il vano ricavato sotto il cofano anteriore ospita giusto qualche borsa

Quale versione scegliere

I 370 cavalli della Targa 4 sono più che sufficienti a sentirsi un porschista in piena regola. Ecco, se proprio volete aggiungere un optional, vada per il cambio PDK.

Quale colore scegliere

Vista la sua natura anticonformista, oltre ai soliti colori la vedremmo bene anche in Blu zaffiro o in Rosso carminio. Cos'è, siete timidi?

Logo MotorBox