Prezzi e quotazioni usato Peugeot iOn(MY 2010, 2011)

Peugeot iOn

Citycar elettrica lunga 3,48 metri, la Peugeot iOn ha 4 posti e un bagagliaio da 168 a 860 litri. L'autonomia, senza correre, può arrivare a 150 km.

MY 2010/2011 A partire da 28.318 €
Scheda tecnica
Marca / ModelloPeugeot iOn
Prezzi a partire da: 28.318 €
Omologazione: Emissioni Zero
Numero posti: 4
Bagagliaio (lt. min / max): 168
Valutazione Media:
PRO

Spazio interno Per ricavare quattro posti veri da una carrozzeria inferiore ai 3 metri e mezzo, bisogna saperci fare

Economia di esercizio Un pieno di energia costa una manciata di euro, inoltre il motore elettrico sopravvive senza manutenzione

Accelerazione Come sappiamo, nemmeno un V8 ha la coppia istantanea che invece eroga un'auto a zero emissioni

CONTRO

Autonomia D'accordo, mediamente gli italiani percorrono pochi chilometri al giorno. Ma basta un viaggio di emergenza, e la tesi decade

Prezzo Molto elevato in confronto alle utilitarie tradizionali. Con gli stessi soldi compri un Suv 

Quale versione scegliere

Una sola versione a listino, completa in ogni caso di tutto punto: clima, presa Usb, vivavoce Bluetooth, etc.

Quale colore scegliere

Previsto solo il Nero Perla. O vi va bene così, o niente.

Quotazioni iOn
Modello 2019 2018 2017 2016 2015 2014 2013 2012
- - - - - - - 6.800
- - - - - - - 6.200
23.900 21.200 18.700 16.600 14.100 12.000 10.400 8.900
Com'è la iOn?

Sorella gemella di Citroen C-Zero e Mitsubishi i-MiEV, la ecologica Peugeot iOn misura appena 3,5 metri scarsi, ma ospita a bordo anche quattro adulti. Merito dell'architettura da mini-monovolume a 5 porte che ottimizza le risorse in termini di spazio, anche in altezza. Oltre ad essere ben equipaggiato, l'abitacolo è anche molto luminoso e favorisce la visibilità in ogni direzione. Semmai, a sacrificarsi in nome della squadra è il bagagliaio, risicato (166 litri) e alto da terra. Questo anche perché le batterie che alimentano il motore elettrico da 67 cv sono sistemate proprio lì sotto.  

Come va la iOn?

Per chi di rado si sposta dalla propria città, la iOn è l'arma vincente. Agile nel traffico grazie a misure ridotte, silenziosa nel funzionamento e scattante al semaforo. La sistemazione del motore tra le ruote posteriori contribuisce ad abbassare il baricentro e a migliorare la tenuta di strada anche in curva. Il cambio è un automatico a variazione continua che svolge il suo mestiere nell'ombra. I problemi nascono se si allunga l'itinerario: con un piede leggero si guida senza sosta anche per 150 km, ma i tempi di ricarica in ogni caso sono lenti, le colonnine pubbliche ancora rare. Ottima solo come seconda macchina, insomma.  

Logo MotorBox