Prezzi e quotazioni usato Nissan Qashqai(MY 2010)

Nissan Qashqai

Nissan Qashqai è il crossover per antonomasia. A due o quattro ruote motrici, garantisce comfort di marcia a prezzi sostenibili. Ideale col 1.5 dCi.

MY 2010 A partire da 19.160 €
Scheda tecnica
Marca / ModelloNissan Qashqai
Prezzi a partire da: 19.160 €
Omologazione: Euro5
Numero posti: 5
Bagagliaio (lt. min / max): 382 / 1513
Valutazione Media:
PRO

Qualità/prezzo Se il Qashqai è il fenomeno automobilistico del decennio, un motivo c'è e risiede nel suo equilibrio

Spazio interno Anche chi viaggia sul divano posteriore non ha di che lamentarsi, mentre ai bagagli sono riservati 410 litri di volume

CONTRO

Visibilità Un po' più critica quella posteriore, dove finestrini e lunotto hanno dimensioni limitate. Telecamera o sensori di parcheggio

Stabilità Occorre mettere in preventivo, se si pesta sul gas, una leggera tendenza a prendere le traiettorie un po' alla larga

Quale versione scegliere

Due differenti filosofie: 1.5 dCi 2WD, per un utilizzo prevalentemente urban, oppure 2.0 dCi, licenza di abbandonare l'asfalto e di imboccare il casello dell'autostrada.

Quale colore scegliere

Stanchi di vedere grigio? Vi comprendiamo. Sappiate che Qashqai ama anche il rosso, il blu e il beige.

Quotazioni Qashqai
Modello 2019 2018 2017 2016 2015 2014 2013 2012
- - - - - 8.700 7.500 6.300
- - - - - 10.000 8.600 7.200
- - - - - 7.700 6.600 5.600
- - - - - 9.500 8.200 6.900
- - - - - 7.600 6.500 5.400
- - - - - 8.800 7.500 6.200
- - - - - 6.600 5.700 4.700
- - - - - 8.300 7.100 5.900
- - - - - 9.300 8.000 6.800
- - - - - 10.000 8.700 7.300
- - - - - 10.700 9.200 7.700
- - - - - 11.400 9.800 8.300
- - - - - 8.500 7.300 6.200
- - - - - 10.100 8.700 7.300
- - - - - 10.800 9.400 7.900
- - - - - 8.000 6.800 5.700
- - - - - 8.700 7.400 6.200
- - - - - 9.200 7.900 6.500
- - - - - 9.900 8.500 7.000
- - - - - 8.800 7.500 6.200
- - - - - 9.400 8.100 6.700
- - - - - 10.600 9.100 7.700
- - - - - 11.900 10.200 8.600
- - - - - 11.400 9.800 8.300
- - - - - 9.300 8.100 6.800
- - - - - 10.400 8.900 7.500
- - - - - 8.300 7.200 6.000
- - - - - 9.800 8.400 7.100
- - - - - 8.300 7.100 5.900
- - - - - 9.600 8.200 6.800
- - - - - 7.300 6.300 5.200
- - - - - 8.900 7.600 6.300
- - - - - 10.100 8.700 7.300
- - - - - 10.800 9.300 7.900
- - - - - 11.500 9.900 8.300
- - - - - 12.200 10.500 8.900
- - - - - 9.400 8.200 6.900
- - - - - 10.000 8.600 7.200
- - - - - 10.700 9.200 7.700
- - - - - 11.400 9.800 8.300
- - - - - 9.100 7.900 6.600
- - - - - 9.800 8.500 7.100
- - - - - 10.400 9.000 7.500
- - - - - 11.100 9.600 8.000
- - - - - 9.300 7.900 6.600
- - - - - 10.400 9.000 7.500
- - - - - 11.200 9.700 8.100
- - - - - 12.500 10.800 9.000
- - - - - 11.900 10.300 8.700
Com'è la Qashqai?

A Nissan Qashqai va il merito di aver sdoganato il segmento dei crossover compatti per tutte le tasche. Le sue forme si fanno notare più per il grande equilibrio tra i volumi, che non per la presenza di segni particolari. Il taglio slanciato del tetto e dei vetri laterali, i fari e la mascherina di grandi dimensioni e la doppia nervatura sul cofano sono elementi caratteristici, al pari dei parafanghi anteriori alti e ben definiti. Tutto è però stemperato in un contesto di grande sobrietà. Anche l'abitacolo è sulla stessa lunghezza d'onda: uno stile moderno, ma senza eccessi. Lunga 4.315 mm e alta da terra 200 mm, la Qashqai inserisce nell'identikit anche i valori tipici dei fuoristrada, ovvero gli angoli di attacco e di uscita: rispettivamente, 19,2° e 30,2°.

Come va la Qashqai?

La prima cosa che colpisce sono le sue doti di incassatrice: le sospensioni, anteriori McPherson e posteriori multilink, hanno una escursione lunga e una taratura azzeccata. Tombini, rallentatori e buche vengono digeriti con disinvoltura, per la gioia delle vertebre dei passeggeri. Allo stesso tempo, l'adozione di un assetto rialzato non porta a gravi controindicazioni nel misto: finché l'andatura resta nei limiti del buon senso, la Qashqai disegna le curve con precisione, coricandosi appena sulle ruote esterne. Solo forzando il ritmo emerge la parentela con i Suv e una leggera tendenza a prendere le traiettorie alla larga, tanto nella fase di percorrenza quanto in quella di uscita. Un fenomeno, quest'ultimo, che viene quasi azzerato dall'eventuale inserimento della trazione integrale.

Logo MotorBox